TEMPI & METODI: analisi e misura del lavoro per il miglioramento continuo

Cubo Società di Consulenza Aziendale
A Bologna
  • Cubo Società di Consulenza Aziendale

800 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    20/03/2017
    altre date
Descrizione

Il corso, presentato da emagister, fornisce gli elementi base per analizzare e tempificare le operazioni di lavorazione e montaggio e più in generale i processi produttivi, in modo da consentire, il miglioramento dei metodi di lavoro attraverso l’eliminazione degli sprechi e l’empowerment degli addetti;

Verrà data molta importanza all’introduzione del miglioramento continuo (KAIZEN), e alla valutazione ergonomica dei posti di lavoro, per una corretta scelta dei coefficienti di riposo.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
20 marzo 2017
20 giugno 2017
Bologna
Via Mazzini 51, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Gli obiettivi del corso sono: la definizione ed il controllo degli standard di prestazione (tempi assegnati) e l’aumento dei livelli di produttività e il calcolo dell’OEE.

· A chi è diretto?

• Responsabili tempi e metodi, • Analisti tempi, • Responsabili di produzione, • Quadri di officina, • Addetti al Controllo di gestione, • Responsabili della Qualità.

· Titolo

Tempi & Metodi : Analisi e Misura del Lavoro per il miglioramento continuo

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Valutazione ergonomica dei posti di lavoro
Valutazione efficienza e controllo standard di prestazione
Analisi e tempificazione operazioni di lavorazioni e montaggio
Strategia finanziaria
Produttività
Psicologia
Team working
Team building
Tempi di produzione
Gestione gruppo
Lavoro di gruppo
Lavoro in team

Professori

Elvezio Mantovani
Elvezio Mantovani
Consulente Cubo

Renato Fabbri
Renato Fabbri
Ingegnere

Programma

1° Giornata

1.L’analisi del lavoro:

· Analisi dei processi.

· Tecniche di analisi dei metodi di lavoro.

· La misura delle operazioni elementari.

· Le attività dell’uomo.

· Esempio calcolo tempo base.

· I rischi ergonomici, la salute dei lavoratori e la loro misura.

· La revisione dei processi e le 5 domande x 2

· Principi di economia dei movimenti.

· Il ruolo e le modalità di funzionamento dei team di miglioramento (Kaizen) e il Brainstorming.

2.La misura del lavoro umano

2.1.-Generalità:

· Significato del lavoro umano.

· La valutazione mediante check-list dell’impatto ergonomico sul lavoro umano.

· Descrizione del metodo di lavoro.

· Metodi per misurare il tempo (cronometraggio, MTM,osservazioni istantanee).

· Misura dei tempi di esecuzione mediante cronometraggio.

· Il riposo necessario, le tabelle dei coefficienti di riposo.

· Valutazione delle efficienze/ritmo (scale di misura usate, concetto di tempo normale e di tempo ottimo di esecuzione).

2.2 L’addestramento alla valutazione dell’efficienza (1a valutazione)

· Proiezione di filmati per la valutazione delle efficienze/ritmo.

· Confronti con benchmarks noti.

· Correzioni e verifiche finali.

2° giornata:

2.3 Lavoro libero:

· Calcolo del tempo assegnato e del tempo di ciclo.

2.4. Lavorazione per processi e Linee di montaggio:

· Il bilanciamento delle linee.

· Concetti di saturazione media e di stazione.

· Cadenze e tempi assegnati.

· Efficienze corrispondenti.

· Riposo organizzato.

2.5 Lavoro vincolato:

· Tempi tecnologici.

· Operazioni esterne (MF) ed interne al tempo tecnologico (MM).

· Calcolo dei tempi assegnati e tempi di ciclo.

· Indici di saturazione uomo ed utilizzazione macchina.

· Interferenze.

· La riduzione dei tempi di set-up (set-up interni e set-up esterni).

2.6. L'addestramento alla valutazione dell’efficienza/ritmo

(2a valutazione)

· Proiezione di filmati per la valutazione delle efficienze.

· Confronti con benchmarks noti.

· Correzioni e verifiche finali.

3.Standard elementari predeterminati:

· MTM Teoria ed applicazioni.

· TMC Teoria ed applicazioni.

· MTM UAS teoria ed applicazioni.

3° Giornata

4.La misura del lavoro mediante metodi statistici:

(work sampling-osservazioni istantanee e ratio delay)

· Teoria ed esemplificazioni.

5.L’addestramento alla valutazione dell’efficienza (3° valutazione)

· Proiezione di filmati per la valutazione delle efficienze/ritmo.

· Confronti con benchmarks noti.

· Correzioni e verifiche finali.

6.Esercitazione di rilievo dei tempi mediante filmati e calcolo del tempo assegnato utilizzando le diverse tecniche.

7.Approfondimento e discussione sui temi svolti.