Training Autogeno e Disturbi Alimentari

Studio professionale "AliMente"
Online

200 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Online
  • 30 ore di studio
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisizione degli esercizi propedeutici (calma), fondamentali (pesantezza e calore) e complementari (cuore, respiro, plesso solare e fronte fresca) del Training Autogeno; - Comprensione di concetti quali l’ideoplasia e la concentrazione psichica passiva su cui si fonda la tecnica; - Momenti esperienziali di rilassamento associati all´ascolto della musica ed alle immagini mentali guidate - Imparare ad applicare la tecnica di rilassamento con particolare attenzione ai Disturbi del Comportamento Alimentare.
Rivolto a: tutti i professionisti ed operatori della salute che desiderano imparare la conduzione di tale tecnica da integrare nel contesto della propria attività professionale (psicomotricisti, counselor, allenatori, medici, ostetrici, istruttori sportivi, ecc.).

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere disposti ad esercitarsi con gli esercizi proposti.

Cosa impari in questo corso?

Conoscere il TA
Usare il TA su sè stessi e sugli altri

Professori

Manuela Scala
Manuela Scala
Psicologa

Dott.ssa Manuela Scala 2008 Laurea Specialistica in Psicologia 2009 Diploma di Orientatore Familiare presso Italian University Line di Firenze 2011 Master sul Training Autogeno Inferiore organizzato presso Accademia Menteviva e Centro ASPEN di Palermo Per maggiori dettagli: www.manupsicologa.altervista.org/dottoressa-scala.html

Programma

Programma del corso:
MODULO 1

  • Cenni storici sul Training Autogeno
  • Il Training Autogeno: cos’è?
  • La concentrazione psichica passiva
  • Principi teorici del TA
  • Le posizione tipiche del TA
  • L’ambiente e l’abbigliamento: alcune considerazioni
  • L’uso delle immagini mentali
  • L’esercizio propedeutico della Calma
  • Il protocollo del TA
  • Gli esercizi di ripresa

MODULO 2

  • Gli esercizi fondamentali del Training Autogeno Inferiore
  • L’esercizio della “pesantezza”: metodo tradizionale e metodo con le immagini mentali
  • La griglia di autovalutazione delle aree di tensione muscolare
  • L’esercizio del “calore”: metodo tradizionale e metodo con le immagini mentali
  • La griglia di autovalutazione della temperatura corporea
  • Le scariche autogene
  • La respirazione diaframmatica
  • Il Training Autogeno in confronto con altri metodi

MODULO 3

  • Gli esercizi complementari e supplementari del Training Autogeno
  • L’esercizio del “cuore”: metodo tradizione e metodo con le immagini mentali
  • L’esercizio del “respiro”: metodo tradizionale e metodo con le immagini mentali
  • L’esercizio del “plesso solare”: metodo tradizionale e metodo con le immagini mentali
  • L’esercizio della “fronte fresca”: metodo tradizionale e metodo con le immagini mentali
  • Training Autogeno: indicazioni e controindicazioni
  • Elementi di conduzione del TA: disposizioni spaziali, uso della voce, suggerimento di formule e immagini mentali
  • I contesti di applicazione del TA
  • Training Autogeno e Disturbi Alimentari

Modalità didattica:
Il Corso di Training Autogeno Online si svolge con invii a cadenza quindicinale direttamente nella casella e-mail del frequentante. Verranno inviate dispense in formati stampabili e leggibili. Le lezioni avranno carattere teorico-pratico, con l’introduzione di nozioni teoriche accompagnate da esercitazioni pratiche (rilassamenti con voce guida registrata) fornite in formato mp3. Al termine degli esercizi proposti verrà richiesta la spedizione di un protocollo di autosservazione la quale seguirà il percorso dell'allievo fornendo feedback, riflessioni e resterà a disposizione per eventuali chiarimenti via posta elettronica.
La partecipazione al corso dovrà essere interattiva. Anche se è stata effettuata l'iscrizione e il pagamento, non rilasceremo Attestato se il corsista non avrà effettuato le esercitazioni o compilato il questionario finale.

Il corso può essere frequentato in ogni momento dell’anno, in quanto inizia per ciascun corsista 3 giorni dopo il versamento della relativa quota di partecipazione.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto