La figura dell’Assistente Studio Odontoiatrico (ASO) ha avuto negli ultimi anni una evoluzione molto  interessante e particolarmente spendibile e ricercata sul mercato del lavoro. 

Partendo dalla vecchia Assistente alla Poltrona, si è cercato di dare a questo tipo di mansione una dignità  che la fa essere importante per tantissimi aspetti all’interno di uno studio dentistico

Come tutti i lavori a contatto col pubblico, anche l’ASO prevede una spiccata predisposizione all’empatia e alla comprensione delle necessità del cliente/paziente; una mansione pertanto sconsigliabile agli eremiti e agli antipatici. 

Al di là del contatto col pubblico, il ruolo dell’Assistente prevede quello di essere il “braccio destro” del  dottore durante le operazioni, posizione ideale per gli amanti dei film pulp e/o horror, perché diciamoci la verità, chiunque sia mai stato dal dentista come paziente un pochino di sangue ce l’ha rimesso. 

A parte gli scherzi, quello che si richiede all’ASO è di essere una persona affidabile, che conosca bene le basi  del mestiere, gli strumenti, la sterilizzazione degli stessi.  

Dal prossimo anno, per fare questo mestiere si dovrà essere necessariamente in possesso di un attestato di qualifica. 

E qui arriviamo noi! Come agenzia DBSI offriamo corsi da 700 ore (di cui 400 ore di stage) che ti permettano di ottenere questa qualifica. 

Le lezioni sono sempre in orario serale (18-22) per tre giorni alla settimana. 

Unico requisito d’accesso è essere in possesso di diploma di scuola superiore o qualifica triennale. Quindi che aspetti? Corri ad iscriverti ai nostri corsi di Milano e Saronno! 

A cura di Andrea Cazzato (Tutor DBSI)

, , , ,

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *