1 weekend di formazione | Crediti ECM 25,3
ISFAR | Istituto Superiore Formazione Aggiornamento e Ricerca

Abuso minorile: tecniche di ascolto e di intervista

ISFAR | Istituto Superiore Formazione Aggiornamento e Ricerca
A Firenze

280 
IVA Esente
Preferisci chiamare subito il centro?
05565... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Luogo Firenze
Ore di lezione 18h
Durata 2 Giorni
Inizio 23/02/2019
  • Corso post laurea
  • Firenze
  • 18h
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    23/02/2019
Descrizione

Spesso nei casi di violenza domestica e maltrattamento fisico e psicologico, il bambino è l'unico testimone e assume quindi un ruolo di fondamentale importanza da un punto di vista prettamente giuridico. Al contempo, trattandosi di un soggetto in fase di maturazione psico-emotiva, può incorrere in situazioni particolarmente stressanti che vanno ad alterare il suo sviluppo personologico. Il delicato momento in cui viene raccolta la "testimonianza" appare quindi di notevole rilevanza e delicatezza. Il corso di formazione si propone di fornire ai partecipanti strumenti pratici e metodologici per affrontare il complesso problema dell'Ascolto ai fini giudiziari di un bambino o adolescente vittima o testimone di reato.

Attraverso lezioni frontali, analisi di interviste validate a livello internazionale, strumenti ed esercitazioni verranno approfondite diverse aree di indagine di interesse.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo Orario
23 feb 2019
Firenze
VIA DEL MORO 28, 50123, Firenze, Italia
Visualizza mappa
sabato 10.30-13/14-18; domenica 9-13/14-16.30
Inizio 23 feb 2019
Luogo
Firenze
VIA DEL MORO 28, 50123, Firenze, Italia
Visualizza mappa
Orario sabato 10.30-13/14-18; domenica 9-13/14-16.30

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ti insegnerà a: • Conoscere la cornice giudiziaria e gli obblighi deontologici nei casi di abuso o maltrattamento • Proporre in contesti giudiziari test specifici • Condurre interviste mirate con bambini vittime o testimoni di reato • Acquisire abilità relazionali per facilitare la testimonianza

· A chi è diretto?

Psicologi e studenti in Psicologia, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, Assistenti sociali e Professionisti di area sanitaria che affrontano tali problematiche nel contesto lavorativo o che vogliono approfondire aspetti teorici e metodologici sul tema dell’Ascolto Protetto del Minore.

· Requisiti

Formazione universitaria specialistica in discipline psicologiche, mediche e sociali indicate.

· Titolo

Al termine degli incontri verrà rilasciato l’Attestato di Formazione in Abuso minorile: tecniche di ascolto e di intervista

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso: - rilascia 25,3 crediti ECM per Medici,Psicologi, Educatori Professionali, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica - è condotto da una docente qualificata e specializzata sul tema dell'ascolto protetto del minore - è una formazione intensiva - è una formazione specifica sulle tecniche di ascolto e di intervista di minori vittime e/o testimoni di abuso - è organizzato da ISFAR che dal 1996 si occupa di formazione di alta qualità diretta a professionisti di area psico-socio-educativa e legale

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Una volta ricevuta la tua la richiesta di informazioni ti invieremo tutti i dettagli sulla formazione. Ti terremo inoltre aggiornato con le nostre newsletter su corsi, eventi, congressi e saremo a tua disposizione per ulteriori tue richieste.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Assistenza infantile
Abuso sessuale
Infanzia
Psicologia infantile
Violenza domestica
Assistente sociale
Analisi disegno infantile
Disegni bambini
Interpretazione del disegno infantile
Psicologia giuridica
Psichiatria forense
Violenza psicologica
Fornire strumenti per l'ascolto del minore vittima di abuso
Conoscere i vari tipi di maltrattamento
Saper impiegare le tecniche di ascolto
Saper usare la CBCA
Conoscere elementi di psicologia delle tesimonianza infantile
Saper somministrare interviste strutturate
Saper leggere il disegno di bambini vittime di abuso
Saper utilizzare strumenti alla valutazione del danno

Professori

Federica Gradante
Federica Gradante
Psicologa, Psicodiagnosta Clinico Forense

La Dott.ssa Federica Gradante, Psicologa e Psicodiagnosta Clinico Forense, Esperta in Psicologia Giuridica, collabora con l'istituto FDE di Mantova per l’Ascolto Protetto del Minore a fini Giudiziari .

Programma

PROGRAMMA

Cornici giudiziarie, inquadramento teorico e deontologia dell’esperto

• Tipologie di Maltrattamento
• Indicatori di Abuso
• Le Fasi Processuali
• Psicologia della Testimonianza Infantile
• Memoria e Testimonianza in età evolutiva
• Ambiti giudiziari dell’ascolto di un bambino vittima/testimone di reato
• Diritti e doveri dell’ausiliario nell’ambito dell’ascolto afini giudiziari penali del bambino

Le tecniche di ascolto e la CBCA
• L’attendibilità della testimonianza e la suggestionabilità
• Le interviste investigative, loro caratteristiche e obiettivi
• Teoria della tecnica della Step Wise Interview per bambini
• Teoria della tecnica dell’Intervista Cognitiva per bambini
• Teoria della tecnica dell’Intervista Strutturata
• Il Disegno nei bambini Vittime di Abuso, vantaggi e svantaggi
• L’utilizzo della SVA e della CBCA
• Esercitazioni su casistiche

Ulteriori informazioni

Sei uno psicologo e vuoi specializzarti sul tema dell'abuso minorile in ambito giudiziario?

Sei un neuropsichiatra infantile e desideri apprendere tecniche di ascolto con i minori vittime e/o testimoni di abuso?

Sei un clinico e vuoi formati sul tema dell'abuso minorile?


ABUSO MINORILE: TECNICHE DI ASCOLTO E DI INTERVISTA
A Firenze il 23-24 febbraio 2018

ISCRIZIONI APERTE!

CREDITI ECM 25,3

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto