Università degli Studi di Genova

Ingegneria edile - architettura

Università degli Studi di Genova
A Genova

2001-3000 €
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Luogo Genova
Durata 2 Anni
Inizio Scegli data
  • Master
  • Genova
  • Durata:
    2 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura si pone a valle della laurea in Scienze dell’architettura e completa la formazione architettonica di base con competenze tecnico-scientifiche tipiche dell’ingegneria. Forma una figura professionale che coniuga la capacità progettuale con la padronanza degli strumenti tecnici e costruttivi e che è in grado di operare nella progettazione integrata di nuove realizzazioni e nel recupero del patrimonio edilizio esistente.

Strutture (1)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Genova
Visualizza mappa
Via Balbi, 5, 16126

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Corso unisce la didattica frontale con esercitazioni e laboratori a carattere operativo e applicativo. Sono parte integrante della formazione esperienze che favoriscono il contatto con il mondo lavorativo, anche a livello internazionale, come: laboratori progettuali e workshop tirocinio curriculare in aziende del settore, che può essere svolto in Italia o in altro paese U.E. visite in aziende, sopralluoghi in cantieri edili e seminari tematici.

· A chi è diretto?

Libera professione Inserimento in studi d’ingegneria o architettura Svolgimento di funzioni di responsabilità in enti pubblici o privati operanti negli ambiti delle costruzioni e della gestione del territorio.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

Tecnico
Restauro
Ingegneria edile
Strutturale
Progettazione
Armato
Architettonica
Culturale
Territoriale
Pianificazione
Urbanistica

Programma

Cosa imparerai
  • progettazione strutturale
  • progettare strutture in cemento armato, in acciaio e opere di sostegno
  • progettazione architettonica
  • progettare opere architettoniche conformi al contesto territoriale e culturale
  • progettazione urbanistica e pianificazione
  • definire gli interventi in funzione del contesto naturale e antropico
  • rappresentazione dell'architettura
  • progettare un rilievo architettonico tecnologicamente avanzato e integrato
  • composizione architettonica
  • tecniche di progettazione dell'organismo edilizio in rapporto alla forma urbana
  • storia dell'architettura e restauro
  • conoscere i metodi di analisi e diagnosi e gli interventi sul costruito storico
  • soluzioni tecnologiche e produzione edilizia
  • progettare organismi edilizi con criteri di innovazione e sostenibilità
  • impianti tecnici e costruzioni idrauliche
  • progettare impianti in edifici e infrastrutture idrauliche urbane
  • diritto degli appalti ed economia
  • conoscere l'iter normativo dell'opera e la gestione del cantiere

Contenuti

Approccio integrato
Il Corso risponde appieno all'esigenza sempre crescente di un approccio integrato e multidisciplinare per la soluzione tecnica dei problemi, fornendo le conoscenze di base necessarie per:

  • elaborare soluzioni tecniche riguardanti la progettazione integrata di edifici e di complessi architettonici, di strutture e grandi opere, per il recupero e il restauro del patrimonio edilizio esistente mediante l'uso di strumenti tradizionali e avanzati
  • interagire con esperti di altri settori e operatori tecnici, redigere relazioni e rapporti tecnico-normativi.

Aree di insegnamento

Gli insegnamenti possono essere sinteticamente raggruppati in tre aree:
  • progettazione strutturale, geotecnica e idraulica
  • storia dell’architettura, rappresentazione e composizione
  • corsi caratterizzanti l’area dell’ingegneria edile.

Essi permettono di:
  • conoscere approfonditamente la storia dell'architettura, dell'edilizia, dell'urbanistica, del restauro architettonico e delle altre attività di trasformazione dell'ambiente e del territorio
  • conoscere approfonditamente gli strumenti e le forme della rappresentazione
  • redigere progetti architettonici che soddisfino le esigenze estetiche e tecniche, garantendo la fattibilità strutturale e impiantistica
  • conoscere i metodi d'indagine e di preparazione del progetto di costruzione dell'organismo architettonico
  • conoscere i problemi di concezione strutturale, di costruzione e di ingegneria civile connessi con la progettazione.

Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto