RISPARMIA 22%
Corso attualmente non disponibile
A. Adler Institute S.a.s.

Master in Alcologia

A. Adler Institute S.a.s.
A Torino ()

140 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Durata 3 Giorni
  • Master
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Il Master in Alcologia è suddiviso in tre moduli da 20 ore ciascuno.
Il primo modulo è rivolto a quanti, professionisti sanitari e non sanitari, sono interessati all’approfondimento dell’alcologia nei diversi approcci teorici e negli aspetti collegati al trattamento, dalla prevenzione alla cura, nella dimensione della multidisciplinarietà, con attenzione alla rete dei Servizi sanitari, sociali e delle associazioni di auto mutuo aiuto.

Informazioni importanti

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Si propone come un’occasione per sensibilizzare sulla ‘questione alcol’, conoscere le varie prospettive teoriche su questo delicato settore e per acquisire competenze professionali in ambito alcologico oltre che sui problemi alcol-correlati: alcol e infanzia, alcol e guida, alcol e lavoro, alcol e salute generale.

· A chi è diretto?

I primi due moduli si rivolgono ad insegnanti, educatori professionali, infermieri, operatori socio-sanitari, assistenti sociali, psicologi, medici e psicoterapeuti. L’ultimo modulo è riservato alle figure professionali degli psicologi, psicoterapeuti e medici.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

Accoglienza
Informazione
Sensibilizzazione
SEO
Scegliere
Relazione d'aiuto
Psicoloterapia
Formazione
Studio
Ricerca
Ricerca clinica

Professori

Pierluigi Allosio
Pierluigi Allosio
Psicologo e psicoterapeuta

Programma

PRIMO MODULO

18 Gennaio
  • 14.00 - 14.30: Registrazione dei partecipanti e accoglienza dei corsisti;
  • 14.30 - 15.30: Oragnizzazione didattica, obiettivi del corso e aspettative;
  • 15.30 - 16.00: Tavola rotonda: confronto con i partecipanti;
  • 16.00 - 16.30: Restituzione degli elementi comuni e offerta di stimoli;
  • 16.30 - 16.45: Pausa
  • 16.45 - 17.45: Lavoro in piccolo gruppo: il bere nella quotidianità;
  • 17.45 - 18.45: Condivisione del lavoro e discussione;
  • 18.45 - 19.00: Conclusioni e saluti.
19 Gennaio
  • 08.30 - 08.45:Accoglienza dei partecipanti;
  • 08.45 - 10.30: "Stili di consumo, allarme sociale e bere culturale. Cambiamenti e continuità", a cura di Sara Rolando, Sociologa di ECLECTICA - Torino;
  • 10.30 - 10.45: Pausa
  • 10.45 - 11.30: Lavoro in picccolo gruppo;
  • 11.30 - 12.00: Condivisione del lavoro, restituzione e discussione;
  • 12.30 - 13.00: "Alcologia scienza e cultura: la situazione italiana"
  • 13.00 - 14.00: Pausa
  • 14.00 - 14.30: "Visioni: cinema e alcol";
  • 14.30 - 15.30: Tavola rotonda: confronto con i partecipanti;
  • 15.30 - 17.00: "Dionisio origini iniziatiche del bere. L'ebbrezza e i problemi alcol-correlati
  • 17.15 - 18.00: Pausa
  • 18.00 - 18.30: "In nome della legge": Strategie di controllo e incentivazione del consumo (alcol e guida, alcol e lavoro, etc.)"
  • 18.30 - 19.00: Discussioni e conclusioni della giornata.
20 Gennaio
  • 08.30 - 08.45: Accoglienza dei partecipanti
  • 08.45 - 09.45: "La relazione d'aiuto" a cura di Francesca Di Summa, Direttore del Corso di Specialità in Psicoterapia della SAP;
  • 09.45 - 10.45: "Professione Alcologo", lavoro in piccolo gruppo;
  • 10.45 - 11.30: Condivisione del lavoro;
  • 11.30 - 11.45: Pausa
  • 11.45 - 12.30: "Competenze, intenzioni e applicazioni alcologiche";
  • 12.30 - 13.00: Verifica apprendimento individuale.

Ulteriori informazioni

Il metodo di lavoro di tutti e tre i moduli si basa sulla didattica attiva e si articola in lezioni frontali, esperienze di gruppo e role-playing, con l’ausilio di filmati e di strumenti audio-visivi.
Alla fine del percorso, saranno proposti ai partecipanti colloqui individuali di verifica, in date da concordare

Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto