Masterandskills

Master in Fintech & Corporate Finance

Masterandskills
A Napoli
  • Masterandskills

Prezzo da consultare
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Luogo Napoli
Ore di lezione 380h
  • Master
  • Napoli
  • 380h
Descrizione

MasterandSkills è lieta di annunicare sul portale di Emagister il master in Fintech & Corporate Finance.

Conoscere le regole più stringenti di gestione finanziaria, di previsione e minimizzazione dei rischi e soprattutto aumentare i controlli di conformità a normative europee; saper attivare e gestire progetti, portandoli a conclusione con successo, è la competenza chiave richiesta oggi alle persone nelle organizzazioni pubbliche e in quelle private.

Il Master Fintech & Corporete Finance ha come obiettivo la costruzione di professionisti del settore. Offre ai partecipanti le metodologie e tutti gli strumenti operativi per diventare specialisti nella gestione di progetti, e crescere in termini personali e professionali di project leader, in diversi contesti lavorativi.

Informazioni importanti Strutture (1)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Napoli
Visualizza mappa
Vico Monte della pietà, 1, 80138

Inizio

Consultare

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’Executive Master in Fintech & Corporete Finance organizzato da Masterandskills nasce dall’approfondita conoscenza di queste dinamiche aziendali e societarie che deriva da una stretta e continua collaborazione con le aziende operano in contesti internazionali competitivi con regole del gioco complesse. Da anni infatti queste realtà ci forniscono precisi feedback sui loro bisogni professionali e in concertazione con le più virtuose imprese internazionali strutturiamo percorsi formativi che rispondono ai più alti standard di qualità in materia di !alta formazione professionalizzante.

· A chi è diretto?

ll Master è rivolto in particolar modo a giovani laureati desiderosi di acquisire nuove competenze e abilità manageriali per inserirsi velocemente nel settore bancario, assicurativo e della consulenza aziendale. La partecipazione al Master è aperta a laureandi e laureati in: Economia; Finanza e Management; Giurisprudenza Neo Imprenditori e giovani professionisti. Matematica e Statistica

· Quale futuro porfessionale si prospetta alla fine del Master?

Il Master è strutturato per l’acquisizione di skill pratiche per trasformare in immediate opportunità lavorative le competenze apprese. Le competenze teoriche dell’allievo si arricchiranno della dimensione esperenziale mediante: la partecipazione a lezioni interattive con specifici casi aziendali, project work, role playing, lavori di gruppo supervisionati dai docenti e dai tutor d’aula. Al termine dell’intero percorso formativo gli allievi avranno acquisito le skill per operare come: Controller di gestione, Accounting Administator, Junior Auditor, Consulenti.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
7 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Bilancio
Finanza
Finanza d'impresa
Management aziendale
Banca
Project management
Consulenza
Audit
Mercati azionari
Mercato finanziario
Fintech
Macroeconomia
Economia aziendale
Imprenditoria
Analisi finanziaria
Badget
Piani economici finanziari
Capital market
Rating
Blockchain

Professori

Corpo Docente
Corpo Docente
Fintech

Programma

MODULO 1.

Analisi del mercato dei capitali e della sua evoluzione….fino al fintech

Il modulo è volto a dare una chiave di lettura del mercato dei capitali per le imprese in tutte le sue manifestazioni e per tutte le sue finalità con un focus sui cambiamenti che lo stesso ha vissuto e le innovazioni che nello stesso si sono manifestate. Verrà affrontato la tematica della comunicazione finanziaria, fondamentale e importante nel dialogo che le imprese devono avere con il mercato dei capitali tutti.

  • Tipologie di operatori sul mercato
  • Tipologie di prodotti sul mercato
  • Fotografie macroeconomiche del mercato

MODULO 2.

Analisi di bilancio e controllo di gestione

  • La costruzione del bilancio d’esercizio: elementi di
  • valutazione di bilancio
  • La comprensione della performance d’impresa tramite
  • l’analisi di bilancio
  • Strumenti di analisi finanziaria
  • Analisi dei flussi di cassa e scelte di struttura finanziaria
  • Strumenti di valutazione economica degli investimenti
  • Analisi e gestione della redditività di prodotto e di cliente
  • I sistemi di costing
  • L’analisi e il governo dell’efficienza operativa.
  • Analisi e valutazione della performance: budget e reporting
  • I sistemi di budgeting
  • I sistemi di reporting

MODULO 3.

Financial modelling

  • “Fare” financial modelling: fasi e attività.
  • Definizione e costruzione delle mappe causali.
  • Calcolo finanziario e Analisi Dati per il financial modelling.
  • Modelling di operazioni di finanziamento.
  • Il supporto del foglio elettronico (excel) nel financial modelling.
  • Modelling per la valutazione degli investimenti, modelling per il planning.
  • Utilizzo del modello: analisi what if e sensitività strutturata.
  • Costruzione di un PIANO ECONOMICO FINANZIARIO
  • Costruire misure e indicatori di sintesi.

MODULO 4.

Executive corporate finance & debt management

  • Ruolo della finanza nell’attuale contesto ambientale e regolamentare.
  • La negoziazione con le banche: analisi del profilo di rischio e della redditività del rapporto.
  • Il Capital Market (Cambiali finanziarie, Obbligazioni, Quotazione in borsa)
  • L’analisi del fabbisogno finanziario aziendale.
  • La pianificazione strategica dell’indebitamento aziendale.
  • Le soluzioni del mercato creditizio (soluzioni di credito a breve e a medio lungo termine).
  • Le soluzioni del mercato dei capitali: le obbligazioni, le obbligazioni convertibili e i mini-bonds
  • Gli strumenti di finanziamento “ibridi” (Term Loan Amortizing, revolving credit Facility, Term
  • Loan Bullet, Term Loan cov Lite, high Yield Bonds).
  • Il Fintech (trading invoice, crowlending, crowfunding)
  • Valutazione d’azienda applicata a specifici settori (DcF e Multipli), stima del costo del capitale e scelte di struttura finanziaria.
  • Crisi e ristrutturazione d’impresa.

MODULO 5.

Strategia aziendale ed analisi del contesto competitivo

  • Concetti-base di gestione strategica.
  • Fondamenti di analisi strategica: la SWOT analysis e il financial forecasting.
  • Analisi dell’ambiente interno. La valutazione del potenziale reddituale e di sviluppo dell’impresa.
  • La valutazione della formula imprenditoriale.
  • La resource based theory.
  • Il rischio strategico e imprenditoriale.
  • Le scelte relative alla crescita orizzontale e verticale dell’impresa.
  • Analisi dell’ambiente esterno. I settori e i mercati.
  • L’identificazione dei concorrenti e la definizione del mercato.
  • L’attrattività dei settori.
  • L’analisi dei settori: modelli di analisi di settore e loro applicazione.
  • Le logiche di funzionamento dei settori.
  • La diversificazione.
  • Linee di impatto strutturale della trasformazione dei settori.

MODULO 6.

Rating e la valutazione del merito di credito nella prassi bancaria
  • L’attività bancaria e le regole della vigilanza
  • L’organizzazione della banca e la struttura di una pratica di fido
  • Le decisioni di affidamento e il controllo del credito: ruolo del rating e della Centrale dei Rischi
  • Il ruolo dei Confidi e del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI
  • La gestione del rapporto con la banca: la preparazione di un fascicolo informativo
  • La valutazione delle banche da parte dell’azienda


MODULO 7.

La comunicazione finanziaria: l’evoluzione degli strumenti di mkt finanziario ai tempi del real time data
  • Lettura critica di strumenti operativi e case study:
  • Management Presentation
  • Dossier aziendale
  • Piattaforma tecnologica per la comunicazione finanziaria real time: finanza.tech

MODULO 8.

Intelligenza artificiale nel mondo del credito e del capital market

Il modulo è volto a fornire un quadro dell’evoluzione del mercato attraverso l’utilizzo e l’applicazione dell’ARTIFICIAL INTELLIGENCE, analizzando i suoi limiti e le sue potenzialità; verranno affrontate le conseguenze della quarta rivoluzione industriale nel mondo della finanza e il tema della reingegnerizzazione dei processi resa possibile dall’AI e del connesso potenziamento della produttività e delle capacità professionali degli operatori del mercato.


MODULO 9.

Digital finance trasformation e i nuovi procedimenti bancari: psd2 e l’openbanking

Il modulo è volto a fornire un quadro sui servizi e modelli di business che permettano alle banche e agli operatori del capital market di affrontare lo scenario che verrà a delinearsi con l’applicazione del nuovo quadro normativo. La direttiva comunitaria sui pagamenti ridefinisce il ruolo degli istituti e dei fornitori di strumenti di digital payment: sulla spinta delle nuove regole le operazioni bancarie e il concetto stesso di banca possono ora evolvere in una serie di proposizioni e piattaforme capaci di offrire ai clienti esperienze nuove per effettuare pagamenti, transazioni, accedere al credito e investire il proprio risparmio.

MODULO 10.

Blockchain e finanza

  • Testimonianza

Ulteriori informazioni

280 ore di aula
100 ore di assessment

Posti: 15