Corso attualmente non disponibile

Metodiche Avanzate di Terapia Bionomico Autogena

Psicologi della Lombardia
A Fiesole ()

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Durata 6 Giorni
  • Master
  • Durata:
    6 Giorni
Descrizione

Le Terapie Bionomico Autogene Superiori sono metodiche avanzate che partendo, dal Training Autogeno di Base di J. H. Schultz , furono affinate ed aggiornate, dapprima da Schultz stesso e poi dai suoi più stretti allievi e collaboratori. Tra i più eminenti clinici che si sono occupati di queste metodiche troviamo: W. Luthe, E. Kretschmer, H. Wallnöfer, K. Thomas, L. Peresson, T. Bazzi, L. Masi. Peresson ricorda che già al IV Congresso di Psicoterapia svoltosi a Bad Nauheim nell’aprile del 1929, Shultz riferì per la prima volta le possibilità che il Training Autogeno offriva alla introspezione di sé, in un intervento dal titolo “Livelli elevati di compiti nel Training Autogeno”. Con questa relazione Schultz aprì la strada alla differenziazione poi attuata, tra livello “inferiore” e “superiore” del Training Autogeno. Attraverso le Tecniche Bionomico Autogene Superiori si completa ed intensifica il recupero totale dell’unità biopsichica già iniziato con la pratica del T.A. di base. Grazie ad esse infatti si amplificano gli effetti omeo-statici che caratterizzano il Metodo Autogeno come proposto e inteso da J.H. Schultz e da W. Luthe attra-verso un graduale ripristino dell’unità psicosomatica che favorisce nel soggetto un aumento delle capacità introspettive e di autodistanziamento dai problemi.
Una sintesi mente-corpo sempre più profonda viene realizzata con l’applicazione del Training Autogeno Superiore (T.A.S.), una delle più ricche tecniche psicoterapiche. Attraverso gli esercizi di cui si compone il T.A.S. si realizza la visualizzazione di immagini-simbolo che producono una migliore conoscenza di sé e una tensione verso nuovi e significativi traguardi esistenziali

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al Master verrà dato un taglio pratico-esperienziale, con esercitazioni, senza tralasciare la conoscenza dei principi teorici e le specifiche modalità applicative della Modificazione Autogena, della Neutralizzazione Autogena (attraverso le due metodiche della Abreazione Autogena e della Verbalizzazione Autogena) e del Training Autogeno Superiore (secondo le impostazioni cliniche proposte da vari eminenti studiosi: da quella meditativa, a quella analitica; dalla abreattivo-catartica alla esistenziale; dalla immagogica a quella logoanalitica). Ampio spazio sarà dedicato anche al Training Autogeno Superiore in gruppo e al Metodo standard a doppio binario, nonché alle indicazioni e controindicazioni cliniche delle varie tecniche prese in considerazione, in modo da offrire un panorama ampio ed articolato delle notevoli potenzialità dell’approccio terapeutico bionomico-autogeno, che come affermava Robert H. Harper, costituisce “un modo di impostare la psicoterapia molto raffinato, scientificamente fondato e tecnicamente complesso”.

· A chi è diretto?

Il master è rivolto a psicologi, a medici con specializzazione in psicoterapia o psicologia clinica, laureati in psicologia e in medicina che abbiano già svolto il percorso formativo nel Training Autogeno Inferiore (di base)* . L’ottenimento dell’attestato sarà legato alla presenza del 80% delle lezioni.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Terapia
Autogeno
Training autogeno
Abreazione Autogena
Metodiche
Da quella meditativa
Quella analitica
Psicoterapia
Sintesi mente-corpo
Psicologie

Professori

Ferdinando Brancaleone
Ferdinando Brancaleone
DIRETTORE SCIENTIFICO E DOCENTE

Programma

-Inquadramento storico teorico esperienziale delle Metodiche

avanzate di TBA (Terapia Bionomico Autogena)

La Modificazione Autogena


-Dal Training Autogeno di Base alle Metodiche avanzate di

TBA

Abreazione Autogena, elaborazioni abreattive


-La Verbalizzazione Autogena


-Il Training Autogeno Superiore (T.A.S.) dal “somatico” allo “psichico”

Gli esercizi del T.A.S. secondo J.H. Schultz (I)


-Gli esercizi del T.A.S. secondo J.H. Schultz (II)

Orientamenti teorico-applicativi del T.A.S


-Il T.A.S. Group (Training Autogeno Superiore di gruppo)

Considerazioni conclusive

consegna attestati


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto