Gruppo Visalia S.r.l.

Primo Soccorso Aziende Gruppo B e C ai Sensi del Dm 388/2003

Gruppo Visalia S.r.l.
A Roma

490 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Ore di lezione 12h
  • Corso
  • Roma
  • 12h
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo del corso è quello di illustrare come deve essere il servizio di primo soccorso – secondo quanto previsto dal D.Lgs 81/08 - come allertare le centrali operative di ascolto del sistema nazionale dell’emergenza; Istruire i partecipanti sulle essenziali tecniche di riconoscimento, stabilizzazione e trattamento delle emergenze traumatologiche e mediche.
Rivolto a: Il corso è rivolto a tutti coloro che devono svolgere la funzione di addetto al primo soccorso e che rientrano nelle aziende di gruppo B e C ex DLgs 626/94 - nuovo Testo Unico Sicurezza - D.Lgs 81/08.

Informazioni importanti Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Roma
Palazzo D'Arte Moderna - Piazza Marconi 15, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
Palazzo D'Arte Moderna - Piazza Marconi 15, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Professori

Alessandro Nucci
Alessandro Nucci
Dr. Biologo

Andrea Barbaranelli
Andrea Barbaranelli
Ingegnere

Andrea Barbaranelli
Andrea Barbaranelli
Ingegnere

Ciro Maria Renzetti
Ciro Maria Renzetti
Ingegnere

Damiano Pacioni
Damiano Pacioni
Dottore in Chimica

Programma

AVVIO E DATE: 30 e 31 Gennaio 2012

Orari: 09.00-13.00 /14.00-18.00


Il Corso in oggetto si pone come obiettivo quello di formare i preposti a svolgere la mansione interna di Responsabili del Primo Soccorso. I soggetti formati dovrannno essere in grado di attuare le misure di pronto soccorso. Il ruolo richiede competenze specifiche tecnico-assistenziali a garantire, in caso di necessità, prestazioni immediate all'infortunato in attesa dell'arrivo del personale sanitario qualificato.

Programma Prima Giornata

Allertare il sistema di soccorso
1. Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc)
2. Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servii di assistenza sanitaria di emergenza

Riconoscere un’emergenza sanitaria
1) Scena dell’infortunio:
· raccolta delle informazioni
· previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili

2) Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato:
· funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
· stato di coscienza
· ipotermia e ipertermia

3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso

Attuare gli interventi di primo soccorso

1) Sostenimento delle funzioni vitali:
· posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
· respirazione artificiale
· massaggio cardiaco esterno
· massaggio cardiaco esterno

2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:
· lipotimia, sincope, shock
· edema polmonare acuto
· crisi asmatica
· dolore acuto stenocardico
· reazioni allergiche
· crisi convulsive
. emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico
Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta

Programma Seconda Giornata

Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
1. Cenni di anatomia dello scheletro
2. Lussazioni, fratture e complicanze
3. Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
4. Traumi e lesioni toraco-addominali

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro:
1. Lesioni da freddo e da calore
2. Lesioni da corrente elettrica
3. Lesioni da agenti chimici
4. Intossicazioni
5. Ferite lacero contuse
6. Emorragie esterne

Programma Terza Giornata

Acquisire capacità di Intervento pratico
1. Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
2. Tecniche di primo soccorso nelle sindromi celebrali acute
3. Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta
4. Tecniche di rianimazione cardiopolmonare
5. Tecniche di tamponamento emorragico
6. Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
7. Tecniche di primo soccorso in csai di esplosione accidentale ad agenti chimici e biologici


Corso erogato a cura di Specialisti, Medici del Lavoro esperti nel Coaching. Utilizzo metodologie interattive, basate sulla proiezione di Slide esplicative e simulazione di casi specifici.

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 12

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto