Rendicontazione e gestione di progetti europei

5.0 2 opinioni
European Desk - Camera di Commercio Belgo-Italiana
A Bruxelles (Belgio)
  • European Desk - Camera di Commercio Belgo-Italiana
Sconto iscrizione anticipata

550 € 450 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Scuola di specializzazione
Luogo Bruxelles (Belgio)
Ore di lezione 16h
Durata 3 Giorni
Inizio 05/04/2018
  • Scuola di specializzazione
  • Bruxelles (Belgio)
  • 16h
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio:
    05/04/2018
Descrizione

Il corso si rivolge a chi abbia già frequentato il corso introduttivo di Europrogettazione o che abbia una conoscenza delle nozioni fondamentali in quest'ambito.

Il programma intende affrontare gli aspetti dell'Europrogettazione in un'ottica più approfondita, fornendo ai partecipanti delle conoscenze più specifiche e adatte a comprendere al meglio questo settore internazionale.

La formazione, che si svolge a Bruxelles in lingua italiana, è tenuta da docenti con grande esperienza professionale sui programmi di finanziamento comunitari e sulle politiche europee. Il programma del corso mira ad approfondire aspetti legati alla redazione del progetto ed alle tecniche di gestione e monitoraggio.

Informazioni importanti

Earlybird: Tariffa agevolata di 450 €, per iscrizioni inviate entro il 26 febbraio 2018

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
05 apr 2018
Bruxelles
Rue de la Loi 26, 1000, Bélgica, Belgio
Visualizza mappa
Inizio 05 apr 2018
Luogo
Bruxelles
Rue de la Loi 26, 1000, Bélgica, Belgio
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso in Rendicontazione e gestione di progetti europei ha l’obiettivo di approfondire e migliorare l’implmentazione, la rendicontazione, il monitoraggio e la valutazione dei progetti europei.

· A chi è diretto?

Professionisti o europrogettisti con una conoscenza degli elementi di base dell’europrogettazione (project cycle management, logical framework, programmi di finanziamento dell’UE) e che desiderano affrontare e chiarire gli elementi di difficoltà che spesso si riscontrano nella fase di gestione del progetto (gestione del partenariato, aspetti contabili, rendicontazione…). I candidati devono possedere una conoscenza ottima dell’italiano e buona dell’inglese. Devono inoltre aver conseguito un diploma di laurea di primo livello oppure una laurea ottenuta secondo l’ordinamento antecedente, ovvero altro titolo di studio equivalente e validamente riconosciuto dallo Stato di appartenenza (per i candidati non provenienti dall’Italia).

· Requisiti

I requisiti per partecipare al corso in "Rendicontazione e gestione dei progetti europei" sono i seguenti: - Essere laureati - Possedere conoscenza ottima dell’italiano e buona dell’inglese - Conoscenza degli elementi base: project cycle management, logical framework, programmi di funzionamento UE.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La Camera di Commercio Belgo-Italiana da diversi anni partecipa in qualità di capofila, o in veste di partner, a numerosi progetti internazionali finanziati dalla Commissione europea. Tale esperienza si è concretizzata ulteriormente attraverso l'attivazione di una formazione altamente qualificata, che si concentra prevalentemente sulle tematiche dell'europrogettazione e dell'internazionalizzazione delle imprese.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Per candidarsi al corso è necessario compilare il modulo di iscrizione su questo sito: http://masterdesk.eu/modulo-di-iscrizione-rendicontazione-e-gestione-dei-progetti-europei-2018/, allegando nel formulario i seguenti documenti: - Un curriculum vitae in lingua italiana o inglese - Una lettera di presentazione in lingua italiana o inglese - La fotocopia di un documento d’identità - Una copia del versamento della quota d’iscrizione La scadenza per l’invio della domanda d’iscrizione è il 09 marzo 2018.

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

M
Massimo
5.0 30/05/2015
Il meglio: Gruppo eccellente e ben assortito, ottime occasioni di scambio / rete di contatti (anche con docenti e tutors). Organizzazione impeccabile
Da migliorare: no
Consiglieresti questo corso?:
M
Marcello
5.0 12/03/2015
Il meglio: Colleghi fantastici, lezioni interessanti, scambio di esperienze importanti, ottima organizzazione generale
Da migliorare: NO.
Consiglieresti questo corso?:

Opinioni su altri corsi del centro

Corso di Introduzione all'europrogettazione XXI

C
Calogero
5.0 16/10/2014
Il meglio: Da domani la mia visione progettuale diventa molto più reale, sapendo cosa l'UE offre.
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Introduzione all'europrogettazione XXI

B
Beatrice M.
4.5 23/07/2014
Il meglio: Il corso era approfondito e il taglio pratico ha dato un valore aggiunto a questa settimana
Da migliorare: per me non c'è niente da modificare.
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Introduzione all'europrogettazione XXI

F
Francesca
5.0 24/05/2014
Il meglio: Ora posso creare nuove opportunità per la mia azienda e nuovi servizi
Da migliorare: direi di no in generale.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Europrogettazione
Project Cycle Management
Logical framework
Tecniche di scrittura
Organizzazione dei meeting di progetto
Monitoraggio attività
Gestione finanziaria di un progetto
Monitoraggio costi
Gestione Cash-Flow
Sviluppo sostenibile
Progetti di sviluppo
Progettazione comunitaria
Gestione di progetti comunitari
Organizzazione
Unione Europea
Sviluppo economico
Cooperazione internazionale
Comunicazione interna
Gestione strategica
Finanziamenti europei

Professori

Daniele Springhetti
Daniele Springhetti
Officer

Funzionario dello European Research Council (Agenzia della Commissione europea), ha lavorato per due anni presso la DG Ricerca della Commissione europea. Dopo aver conseguito il Master in Studi Europei della Camera di Commercio Belgo-Italiana, ha lavorato presso la sede della Regione Veneto a Bruxelles, occupandosi di ricerca e innovazione e presso la sede di Unioncamere del Veneto in Croazia come Regional development point officer.

Lucia Sinigaglia
Lucia Sinigaglia
Esperta sui programmi di finanziamento dell'Unione europea

Laureata in Economia e Commercio, ha lavorato a Londra e a Strasburgo per stabilirsi a Bruxelles nel 2009. Alla Camera di Commercio Belgo-Italiana è project manager del progetto europeo « Tastes of Trappists: a slow tourism experience » finanziato dal programma CIP. È responsabile della gestione didattica e organizzativa dei corsi di formazione in europrogettazione. Tiene regolarmente lezioni e seminari a Bruxelles e in Italia sui fondi europei e sulle opportunità di carriera in ambito internazionale.

Nicoletta Bortoluzzi
Nicoletta Bortoluzzi
Consulente europrogettista

Programma


Il programma del corso è suddiviso in tre moduli.

Il corso si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti utili per affrontare le difficoltà pratiche tipiche della fase di realizzazione, gestione e coordinamento del progetto europeo, alternando lezioni frontali e esercitazioni pratiche. Il programma del corso é suddiviso nei 3 seguenti moduli:

Modulo 1 – Gli elementi di qualità nella stesura del progetto europeo

- Partenariato europeo

- Analisi della qualità del quadro di lavoro

- Piano di comunicazione e definizione dei gruppi target


Modulo 2 – Budget e rendicontazione del progetto europeo

- Ciclo finanziario e gestione finanziaria

- Report finanziario


Modulo 3 – Implementazione del progetto europeo

- Strumenti per l’implementazione

- Coordinamento esterno e comunicazione interna


Monitoraggio e rendicontazione delle attività

Ulteriori informazioni

Il Corso è in promozione fino al 26 febbraio 2018 a 450 euro