RISPARMIA 27%
(chiedere per formazione dedicata in azienda)
RUSCONI SRL

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO MEDIO RISCHIO 32 ORE

RUSCONI SRL
A Lecco, Como, Costa Masnaga e 1 altra sede.
Prezzo Emagister

550 € 400 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Luogo In 4 sedi
Ore di lezione 32h
Durata 4 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • In 4 sedi
  • 32h
  • Durata:
    4 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Fornire le conoscenze e gli strumenti per migliorare le capacità: di analisi (individuazione dei rischi), progettuali (studio per la riduzione o l’eliminazione dei rischi), decisionali (scelta di interventi preventivi adeguati) adeguate agli standard aziendali.
Costruire assieme ai partecipanti, il metodo necessario a svolgere queste mansioni per la consultazione obbligatoria, la partecipazione ed il controllo del sistema sicurezza in azienda;
Contribuire alla individuazione di adeguate soluzioni tecniche, organizzative, e di individuazione dei DPI per ogni tipologia di rischio

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister:

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Strutture (4)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Como
Como, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Costa Masnaga
Lecco, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Lecco
corso Martiri della liberazione 28, 23868, Lecco, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Como
Como, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Costa Masnaga
Lecco, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Lecco
corso Martiri della liberazione 28, 23868, Lecco, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per affrontare e risolvere le difficoltà connesse alla attuazione e alla gestione della sicurezza e della salute negli specifici comparti dell’ambiente di lavoro Sviluppare capacità analitiche (individuazione dei rischi), progettuali (studio per la riduzione o l’eliminazione dei rischi), decisionali (scelta di interventi preventivi adeguati) in virtù dello stato dell’arte della sicurezza in azienda; Costruire assieme ai partecipanti, il metodo necessario a svolgere queste mansioni per la consultazione obbligatoria, la partecipazione ed il controllo del sistema sicurezza in azienda; Contribuire alla individuazione di adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio; Contribuire ad individuare per le diverse lavorazioni del comparto, gli idonei dispositivi di protezione individuali – DPI.

· A chi è diretto?

Datori di lavoro che intendono svolgere direttamnete i compiti propri del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I corsi sono tenuti da docenti che possiedono un’esperienza almeno triennale di docenza o insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

· Erogate corso in modalità personalizzata in azienda dal cliente?

Si siamo disponibili a svolgere una formazione dedicata.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Cosa impari in questo corso?

Prevenzione
Organizzazione
RSPP
RLS
81/08
Preposto
Rischi sul lavoro
Prevenzione rischi
Sicurezza e ambiente
Sicurezza dei lavoratori

Professori

staff qualificato della Rusconi Srl
staff qualificato della Rusconi Srl
specialisti del settore

Programma

"MODULO 1. NORMATIVO – giuridico Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; la responsabilità “penaleamministrativa” degli enti ai sensi del D.Lgs 231/2001; il sistema istituzionale della prevenzione; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs 81/2008 e s.m.i.: compiti, obblighi, responsabilità; sistema di qualificazione delle imprese. MODULO 2. GESTIONALE – gestione ed organizzazione della sicurezza I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; la considerazione degli infortuni mancanti e delle modalità di accadimento degli stessi; la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori; il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie); modelli di organizzazione e gestione della sicurezza; gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione; il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza; la gestione della documentazione tecnico amministrativa; l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze. MODULO 3. TECNICO – individuazione e valutazione dei rischi Principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;il rischio da stress lavorocorrelato;rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi;i dispositivi di protezione individuale;la sorveglianza sanitaria. MODULO 4. RELAZIONALE – formazione e consultazione dei lavoratori L’informazione, la formazione e l’addestramento;le tecniche di comunicazione;il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, strumenti informativi presenti sul luogo di lavoro."