Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Radiologia Medica)

SUN - Facoltà di Medicina e Chirurgia
A Napoli

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Napoli
Durata 3 Anni
  • Laurea
  • Napoli
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad essere un esperto in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia.
Rivolto a: tutti.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
via S. Maria di Costantinopoli, n. 104, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Napoli
via S. Maria di Costantinopoli, n. 104, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola superiore

Cosa impari in questo corso?

Tecnico di radiologia

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati in Tecnico sanitario di radiologia medica devono:
- apprendere i fondamenti della biologia e della radiobiologia;
- conoscere le cause, le caratteristiche ed i bisogni sanitari derivanti dai problemi prioritari di salute della comunità nella quale si opera;
- acquisire la capacità di verificare preventivamente la giustificazione tecnica, l'ottimizzazione e la limitazione dell'esposizione, secondo quanto indicato dalla normativa europea in materia di radioprotezione;
- adottare le più opportune tecniche di radioprotezione al fine di garantire la tutela di pazienti, lavoratori esposti, popolazione e territorio;
- informare i soggetti sottoposti ad indagini di diagnostica per immagini o a radiotrattamento su tecnologia, tecnica, protezionistica e rischi connessi;
- apprendere le nozioni di informatica indispensabili ad acquisire, elaborare, documentare, trasmettere ed archiviare le immagini digitali, verificandone il processo;
- utilizzare le opportune conoscenze informatiche per la gestione dei dati dosimetrici e statistici;
- conoscere apparecchiature e tecnologie, avendone chiara la struttura e la funzionalità, sviluppandone, per ogni paziente, le caratteristiche che meglio soddisfano le esigenze diagnostiche e terapeutiche del caso ed effettuarne i controlli di qualità;
- conoscere le finalità diagnostiche o terapeutiche delle singole tecniche e laddove siano stati definiti i protocolli operativi;
- ai fini della ottimizzazione della dose, saper valutare e decidere sugli atti professionali che comportano l'utilizzo di sorgenti di radiazioni ionizzanti, sia artificiali che naturali, di energie termiche, ultrasoniche, di risonanza magnetica, a scopi diagnostici, terapeutici nonché di ricerca applicata;
- analizzare e rispondere alle richieste d'intervento sanitario della propria area di competenza;
- essere in grado di utilizzare le tecniche di primo soccorso in caso di emergenza;
- valutare criticamente il proprio operato in un ottica di miglioramento qualitativo della prestazione professionale erogata;
- acquisire le conoscenze antropologiche, sociologiche e psicologiche utili a sviluppare le capacità di comprensione e relazioni con utenza, colleghi ed altri professionisti, sanitari e non;
- contribuire alla organizzazione dell'Unità Operativa presso la quale si presta la propria opera professionale, suggerendo i possibili interventi migliorativi;
- conoscere i principi generali di patologia con riferimenti agli aspetti pertinenti agli effetti delle radiazioni ionizzanti ed alla tecniche radiologiche, medico nucleari e radioterapiche.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto