Università degli Studi di Trento

TEDD - Tecnologie per la Didattica: Dispositivi e Diversità

Università degli Studi di Trento
A Trento

4.000 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello intermedio
Luogo Trento
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Livello intermedio
  • Trento
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’innovazione tecnologica sta progressivamente penetrando nel mondo della scuola: le nuove tecnologie si accompagnano, assecondano e a volte stimolano l’innovazione metodologica.
Questo ha un impatto sul mondo dell’educazione e sul mercato del lavoro ad esso correlata:
servono docenti che sappiano utilizzare proficuamente le nuove tecnologie e che possano essere mentori per i loro colleghi
vi è necessità di formatori per i docenti e per il personale della scuola in generale
sul lato delle aziende che si propongono come fornitori di soluzioni per la scuola occorrono persone che sappiano di tecnologia ma anche dello specifico dominio applicativo (con aspetti sia funzionali che pedagogici)

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Trento
via Belenzani, 12 I, 38100, Trento, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Trento
via Belenzani, 12 I, 38100, Trento, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
12 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Didattica
Educazione
Sviluppato
Tecnologie
Dispositivi
Interessanti
Italiana
Perfezionare
Formazione
Tecnologia

Programma

La scuola italiana ha poi sviluppato una buona sensibilità verso i “bisogni educativi speciali”: anche in questo campo gli ausili creati dalle nuove tecnologie offrono soluzioni interessanti, che vanno comprese e conosciute.

Il Corso in "Tecnologie per la Didattica: Dispositivi e Diversità" si propone di perfezionare la formazione persone già laureate per prepararle ad essere protagoniste di questo cambiamento. Mira dare una preparazione specifica relativa al binomio “didattica e tecnologia” sia a chi vuole agire come formatore di docenti, sia a chi voglia proporsi ad aziende che operano come fornitori di soluzioni nel settore della scuola, sia a chi intende entrare nel mondo della scuola come insegnante (avendone ovviamente i requisiti previsti dalla legge).

Indirizza il tema della diversità sia come molteplicità di approcci educativi, sia come supporto alle necessità di soggetti diversamente abili o neurodiversi. Toccherà temi eterogenei come la robotica educazionale, il computational thinking, le smart communities e il serious gaming, ma anche l’infrastruttura digitale della scuola e la digitalizzazione amministrativa.

Oltre all’attestato di frequenza rilasciato al termine del corso, gli iscritti otterranno, superandone i relativi esami, l’attestato dell’AICA (Associazione Italiana Calcolo Automatico) che permette ai docenti l’iscrizione al Registro Aica dei Formatori del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Il candidato ideale per il corso è un laureato interessato al mondo della scuola e dell’educazione, con buona conoscenza della lingua inglese e che già abbia una più che buona familiarità operativa con l’uso del computer e della rete ed ottime capacità logiche e relazionali.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto