Tossicologia Dell'Ambiente, del Farmaco e degli Alimenti

Università degli Studi di Cagliari
A Cagliari

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Cagliari
  • Laurea
  • Cagliari
Descrizione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
via Marengo n. 3 (c/o Piazza d'Armi), 09123, Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Cagliari
via Marengo n. 3 (c/o Piazza d'Armi), 09123, Cagliari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.2
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

La Psicomotricita

D
Daniele
4.0 15/02/2008
Sul corso: Concetti interessanti ma purtroppo superficiali. Interessante sarebbe un approfondimento.
Consiglieresti questo corso?:

Scienza dei Materiali

S
Sandro
2.0 18/02/2010
Il meglio: Il Corso triennale di Scienza dei Materiali si è spostato da Monteponi (CI) a Monserrato (CA) l'anno scorso. Non esiste più la Specialistica specifica ma bisogna frequentare quella di Chimica. Senza le specificità che aveva a Monteponi, appare chiaro che è un doppione di Chimica senza approfondire del tutto la chimica.... a voi trarre le conclusioni!!
Consiglieresti questo corso?:

Opinione sul Centro

A
Andrea Angius Opinione verificata
5.0 01/05/2017
Il meglio: Laurea in Economia e Commercio (mi sono laureato già da qualche annetto) La diponibilità dei professori. Ottimo il materiale didattico.
Da migliorare: Aule affollate e strutture un po' vecchiotte.
Consiglieresti questo centro?:

Opinione sul Centro

B
B. U. Opinione verificata
4.0 01/03/2017
Il meglio: Laurea in Medicina Le strutture erano nuove, spero le abbiano mantenute in buono stato, e i docenti preparati.
Da migliorare: Pochi docenti disponibili per le varie materie.
Consiglieresti questo centro?:

Opinione sul Centro

B
B. U. Opinione verificata
4.0 01/11/2017
Il meglio: Specializzazione in medicina Interna con indirizzo urgenza Docenti molto preparati. Strutture nuovissime (qualche anno fa lo erano, spero che siano ancora così)
Da migliorare: Pochi docenti disponibili perché dovevano dividersi tra l'assistenza e la docenza. Magari questo aspetto nel corso degli anni è migliorato
Consiglieresti questo centro?:
Leggi tutto

Programma

Obiettivi formativi specifici
Formare un Laureato che possieda conoscenze culturali e professionali specifiche utili in laboratori di indagine analitico-sperimentale e che svolga la propria attività professionale e/o tecnica nell'ambito del controllo chimico, chimico tossicologico a tutela dell'ambiente, degli alimenti e del farmaco.
I laureati nel corso di laurea in Tossicologia dell'ambiente ,del Farmaco e degli Alimenti devono:
·acquisire adeguate conoscenze di base della chimica nel campo della struttura molecolare, degli equilibri ionici e del chimismo dei gruppi funzionali;
·acquisire adeguate conoscenze di biologia , della morfologia e della fisiologia del corpo umano;
·acquisire le nozioni della biochimica generale tese a comprendere i meccanismi molecolari dei fenomeni biologici e delle attività metaboliche e a conoscere enzimi, proteine ed acidi nucleici come recettori di farmaci;
·acquisire nozioni di chimica farmaceutica e farmacologia al fine di una conoscenza dei farmaci e degli aspetti relativi alla farmacodinamica, farmacocinetica e tossicità;
·acquisire una approfondita conoscenza degli effetti indesiderati e tossici dei farmaci e delle loro interazioni .
·acquisire una approfondita conoscenza dei farmaci e delle sostanze d'abuso e dei meccanismi delle tossicodipendenze .
·acquisire una approfondita conoscenza della tossicità di inquinanti ambientali ed alimentari e la loro determinazione
·acquisire conoscenze specifiche utili in laboratori di indagine analitico-sperimentale e in attività professionali nell'ambito del controllo chimico-tossicologico e tossicologico a tutela della sicurezza ambientale, alimentare e industriale e in generale della salute.
·conoscere le forme farmaceutiche, le materie impiegate nelle formulazioni dei preparati terapeutici e le norme legislative e deontologiche utili all'esercizio di vari aspetti delle attività professionali;
·essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
·essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza.
Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:
·comprendono in ogni caso attività finalizzate ad acquisire sufficienti elementi di base di matematica e di fisica; fondamentali principi di chimica e di biologia; fondamentali conoscenze di chimica farmaceutica, di farmacologia, di fisiologia, di biochimica e di tecnica farmaceutica e approfondite conoscenze di tossicologia,patologia cellulare e molecolare,chimica tossicologica,chimica ed igiene degli alimenti.
·devono prevedere attività pratiche di laboratorio nei diversi settori disciplinari;
·prevedono, in relazioni a specifici obiettivi formativi, attività esterne, come tirocini formativi presso aziende, strutture pubbliche e laboratori, nonché soggiorni di studio all'estero, anche nel quadro di accordi internazionali.
Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 60 per cento dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Conoscenze di base relative alla fisica, matematica, chimica e biologia.

Caratteristiche della prova finale
Ai sensi dell'art.11, comma 3, lettera d) del D.M. 509/1999, la prova finale per il conseguimento della Laurea in Tossicologia dell'ambiente,del farmaco e degli alimenti avverrà con una dissertazione orale su argomento prescelto dallo studente ed attinente agli obiettivi formativi del corso di laurea.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati svolgeranno attività professionali in diversi ambiti di applicazione quali:il dosaggio ed il monitoraggio degli effetti tossici dei farmaci ,delle droghe,degli inquinanti ambientali e alimentari nei liquidi biologici e nei tessuti umani ed animali;il controllo HACCP (Hasard Analysis and Critical Control Points) nell'industria alimentare; il controllo di qualità dei prodotti farmaceutici,cosmetici, alimentari e dietetici nell'industria e nelle istituzioni deputate a questo scopo.
Attività di base
Discipline biologiche e morfologiche

CFU 10
BIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANA
Discipline fisiche e chimiche

CFU 30
CHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICAFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/03: FISICA DELLA MATERIAFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 4
INF/01: INFORMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICATotale CFU 44

Attività caratterizzanti
Discipline biologiche

CFU 37
BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/14: FARMACOLOGIA
Discipline chimiche

CFU 26
CHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICACHIM/09: FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVOTotale CFU 63

Attività affini o integrative
Discipline biologiche

CFU 2
BIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE
Discipline chimiche

CFU 12
CHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTI
Discipline mediche

CFU 22
MED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATATotale CFU 36
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 12
Prova finale
CFU 12
Lingua straniera
CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Tirocini
CFU 12Totale CFU 37

Totale Crediti CFU Tossicologia dell'Ambiente, del Farmaco e degli Alimenti 180
Docenti di riferimento

CABRAS Paolo
DI CHIARA Gaetano

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Prog

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto