Accompagnare alla Fine della Vita

Motus Mundi Centro per la Mindfulness
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Padova
  • 12 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Parenti, professionisti, caregiver che si trovano accanto al fine vita di una persona.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
via lussemburgo 4, 34127, Padova, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il sostegno spirituale a chi sta morendo

“Sostenere una persona che sta morendo significa soprattutto essere testimoni, stare con. Ossia non voltarsi dall’altra parte quando le cose diventano difficili, ma rimanere insieme nel territorio del dolore, del mistero e delle domande che non hanno risposta”. F. Ostaseski

SERATA DI PRESENTAZIONE DEL CORSO: LUNEDÌ 10 OTTOBRE ORE 20.15Ingresso libero

A partire da lunedì 10 ottobre il corso si svilupperà in 6 incontri con cadenza settimanale dalle ore 20.15 alle ore 21.45
Dare sostegno psicologico e spirituale a chi sta affrontando il viaggio verso la morte significa diventare consapevoli del privilegio e dell’onore di accompagnare le persone in un momento così unico e vulnerabile della loro vita. Per far questo abbiamo bisogno di ascoltare e di avere un confronto onesto con il nostro dolore e la nostra fragilità di fronte alla morte, ma anche di riconoscere e di far emergere le nostre risorse e i nostri punti di forza. L’impegno a restare calmi, consapevoli della propria mente, del proprio cuore e del proprio corpo mentre siamo vicini a chi sta morendo è la più essenziale di tutte le pratiche possibili nel mezzo di tale situazione ed è il dono più grande che possiamo fare a noi stessi e a chi accompagniamo. Chi muore infatti ha bisogno di avere vicino una presenza stabile, ha bisogno di percepire che chi lo accompagna è in grado di sostenere insieme a lui la paura, la depressione, lo sconforto e l’angoscia, ma ha anche bisogno che chi lo accompagna lo faccia sentire vivo fino all’ultimo respiro.Ed è grazie ad un lavoro di conoscenza, di consapevolezza e di ascolto interiore che possiamo imparare a diventare un sostegno solido e stabile per chi affronta l’ultimo, importante, fondamentale viaggio di questa vita. Prendersi cura di qualcuno che sta morendo dona un beneficio reciproco: poter aiutare in quel momento ed essere testimoni di ciò che accade insegna a vivere.Il corso è rivolto a tutti coloro che sentono la necessità di avvicinarsi a questa tematica e a chi si trova ad affrontare un percorso di assistenza a qualcuno che sta morendo. Integrando l’approccio psicologico e quello spirituale – in accordo con il pensiero di alcuni autori pionieri in questo campo, tra cui Victor Frankl, Sogyal Rimpoce, Frank Ostaseski, Marie De Hennezel – verranno presentati attraverso un percorso teorico ed esperenziale alcuni strumenti e metodi per mettersi in contatto con quelle qualità interiori, proprie di ognuno di noi, utili a riconoscere e a rafforzare la propria capacità di accompagnare e sostenere chi si sta avvicinando alla fine della vita.
ELISABETTA VALENTINI, Psicologa, libero professionista. Laurea in Psicologia presso l’Università di Padova. Ha conseguito il Master di II livello in “Psiconcologia e Relazione con il Paziente” presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università “La Sapienza” di Roma. Attualmente dottoranda di ricerca presso la Scuola di dottorato in Scienze Mediche, Cliniche e Sperimentali della Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Padova. Da diversi anni si occupa di sostegno psicologico a pazienti oncologici, a persone alla fine della vita e ai loro familiari.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto