Animatore Sociale

Ente Voltaire
Semipreseziale a Policoro

800 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Blended
  • Policoro
  • Durata:
    2 Mesi
  • Stage / Tirocinio
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
  • Esami presenziali
Descrizione

Il corso rilascia una qualifica professionale in Animatore sociale.
Il corso ha una durata di 200 h, articolato in
60 h online
100 h di attività pratiche
40 h in aula.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Policoro
Via Santacroce snc, 75025, Matera, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’Animatore Sociale è un operatore che, nell’ambito dei servizi socio educativi e culturali, svolge un' attività finalizzata allo sviluppo delle potenzialità delle persone o dei gruppi e alla promozione di processi di inserimento e partecipazione sociale e di prevenzione del disagio.L’Animatore Sociale progetta e gestisce attività di carattere educativo, culturale, e di intrattenimento a diretto contatto con: bambini, adolescenti, anziani, portatori di handicap, soggetti con disturbi psichiatrici, etc. Il corso è strutturato per formare il partecipante allo svolgimento della professione dell'animatore sociale. Ha una durata di 200 ore articolato in 100 h di formazione teorica ( 60 h di formazione in FAD e 40 di formazione in aula) e 100 ore di formazione pratica ( stage in strutture convenzionate che svolgono attività nel campo del terzo settore e dell'animazione sociale, culturale ed educativa). Il corso persegue i seguenti obiettivi didattici e formativi: Fornire le conoscenze conoscenza di tecniche di animazione rivolte a favorire processi di aggregazione, integrazione, socializzazione delle persone (bambini, disabili e anziani) e di valorizzazione delle risorse territoriali; Fornire le conoscenze per condurre gruppi piccoli e grandi nelle loro fasi costitutive, di progettazione/decisione e di organizzazione/esecuzione dei compiti. Fornire le conoscenze per organizzare eventi, reti e progetti di animazione sociale e culturale; Fornire le conoscenze per condurre attività ludiche ed espressivo-culturali attivando risorse personali, di gruppo e ambientali; Fornire conoscenze per coordinare interventi tecnici di animazione, attraverso la gestione di risorse umane e l’utilizzo di dotazioni strumentali.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a persone che vogliono fare esperienze lavorative nel terzo settore o a coloro che già lavorano nel terzo settore ma sono senza titoli.

· Requisiti

Assolvimento dell'obbligo scolastico

· Titolo

Qualifica professionale ai sensi della 845/78

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Siamo sempre disponibili. Non esitate a contattarci, vi contatteremo nel giro di 24-48 h via telefono e/o tramite posta elettronica.

Cosa impari in questo corso?

Gestione dei gruppi
Metodologia e tecnica della relazione d'aiuto
Metodologia del lavoro in rete
Applicazione delle tecniche di animazione
Comunicazione efficace

Professori

Claudio Persiani
Claudio Persiani
Sociologo

Filomena Cuccarese
Filomena Cuccarese
Psicologa e psicoterapeuta

Mariateresa D'Ambrosio
Mariateresa D'Ambrosio
Esperta nella gestione di progetti sociali complessi

Programma

Il percorso di formazione è articolato in 4 moduli didattici:

Animazione sociale, educativa e ludico-culturale

Classificazione e caratteristiche delle diverse tipologie di disabilità; Dinamiche e comportamenti dei soggetti affetti da dipendenza; Elementi di base di tecniche manipolative; Elementi di geriatria, pedagogia, psicologia e sociologia; Forme e Manifestazioni del disagio sociale; Multimedialità e comunicazione; Metodologia del lavoro di rete; Legislazione sociale e sistemi dei servizi sociali, culturali, ricreativi del territorio; Conduzione e dinamica di gruppo; Comunicazione interpersonale e non verbale.

Partecipazione alla progettazione e realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto del disagio sociale.

Elementi di metodologie e tecnica della ricerca sociale; metodi e tecniche di lavoro in equipe, metodi e tecnica di ricerca-azione, metodologia e tecnica della relazione d’aiuto, metodologia del lavoro di rete, normativa sul disagio sociale e sui servizi socio assistenziale; organizzazione dei servizi socio-assistenziali e delle reti informali di cura e sostegno; Strumenti di monitoraggio e verifica degli interventi, teoria dell’animazione sociale.Ciclo della progettazione e gestione degli interventi animativi.

Cura degli aspetti relativi alla sicurezza del lavoro;

Normativa sulla sicurezza del lavoro, Rischi e Prevenzione; Piani di gestione del rischio, Primo soccorso e intervento.

Gestione di situazioni di emergenza individuali e collettive

Elementi di scienze sociali nella gestione delle emergenze, norme di comportamenti per i diversi casi di emergenza, Emergenza e rischi

Ulteriori informazioni

Il percorso viene erogato in periodo massimo di 3 mesi dal momento dell'iscrizione al corso. Il costo di iscrizione è rateizzabile e deve essere obbligatoriamente saldato nel momento di chiusura del corso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto