Elementi di gestione del punto vendita

C.IA.C. Scrl
A Rivarolo Canavese e Ciriè

88 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Inizio In 2 sedi
Ore di lezione 40h
Durata Flessible
Inizio lezioni Scegli data
  • Corso
  • Livello base
  • In 2 sedi
  • 40h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio lezioni:
    Scegli data
Descrizione

Il modulo "ELEMENTI DI GESTIONE DEL PUNTO VENDITA" è finalizzato a trasmettere le competenze per riconoscere il flusso logistico delle merci in ingresso/in uscita, le diverse classi merceologiche, i rischi specifici legati al settore e, più in generale, per supportare il funzionamento del punto vendita attraverso la cura degli spazi di vendita, il controllo del funzionamento degli strumenti e dello stato delle merci, l'utilizzo di strumenti per la gestione delle merci e per le operazioni di cassa.

Al termine del modulo viene certificata la competenza “Contribuire al funzionamento del punto vendita”.

Questo modulo riconosce un credito formativo valido per l'ottenimento della qualifica di "Addetto vendite".

Informazioni importanti

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Ciriè
Via Battitore 82, 10073, Torino, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Rivarolo Canavese
Corso Re Arduino 50, 10086, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Ciriè
Via Battitore 82, 10073, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Rivarolo Canavese
Corso Re Arduino 50, 10086, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere in possesso di licenza media. A tutti i destinatari è richiesta la conoscenza del sistema operativo (corrispondente al modulo 2 della certificazione ECDL o equivalente) verificabile attraverso un test d'ingresso.

Cosa impari in questo corso?

Funzionamento del punto vendita
Processo di vendita
Esecuzione delle operazioni di vendita
Confezionamento ed esposizione delle merci

Professori

-da definire
-da definire
da definire

Programma

Supporto al funzionamento del punto vendita

  • cura degli spazi di vendita applicando procedure e tecniche di igiene, pulizia e riordino degli spazi di lavoro

  • controllo del funzionamento di strumenti e attrezzature e segnalazione di eventuali anomalie

  • codifica, marcatura e prezzatura della merce

  • controllo quantitativo e dello stato dei prodotti al banco e delle merci esposte

  • applicazione di procedure di prelievo da magazzino e di rifornimento di scaffali/banchi vendita

  • raccolta di dati per la predisposizione dell'inventario

  • utilizzo di applicativi informatici per la gestione delle merci e delle vendite

  • espletamento delle operazioni di cassa, dal conteggio ed emissione dello scontrino/fattura alla riscossione del corrispettivo di vendita attraverso mezzi di pagamento cartacei ed elettronici

Esecuzione delle operazioni di vendita

  • ascolto delle esigenze del cliente

  • proposta del prodotto al cliente applicando idonee tecniche di vendita

  • illustrazione al cliente delle principali caratteristiche dei prodotti in vendita avvalendosi anche del sistema informativo gestionale

  • gestione della vendita al banco

  • utilizzo degli strumenti e attrezzature specifici del punto vendita

  • supporto alle operazioni di assistenza al cliente e alla gestione dei reclami

Esecuzione delle operazioni di confezionamento ed esposizione delle merci

  • impiego di strumenti/materiali e tecniche per il confezionamento delle merci

  • rispetto delle norme igienico-sanitarie nelle operazioni di preparazione, confezionamento ed esposizione delle merci

  • allestimento e riordino dei banchi/vetrine e altri spazi espositivi sulla base di specifiche assegnate

  • sistemazione delle merci negli scaffali o in altri spazi espositivi secondo display predefiniti

Ulteriori informazioni

Il corso è destinato a lavoratori delle imprese o enti localizzati in Piemonte e a lavoratori domiciliati nel territorio regionale e si terrà in orario serale con frequenza bisettimanale. E' prevista, secondo il principio di Pari Opportunità una partecipazione paritetica tra i generi.
Ai lavoratori occupati che prenderanno parte al percorso è attribuito da parte della Provincia di Torino un voucher di partecipazione per un valore pari all'80% del costo del corso.
Per i lavoratori con ISEE minore o uguale a € 10.000,00, ai lavoratori in CIGS o in mobilità il voucher di partecipazione copre l’intero costo del corso.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto