Emas Eur Corso di Difesa Personale Wing Tsun Ed Escrima

Difesa Personale
A Roma

50 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 4 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Wing Tsun è un sistema di autodifesa rapido essenziale privo di fronzoli che non fa uso della forza fisica e non ha tecniche sportive ma mira esclusivamente alla eliminazione dell'avversario in una frazione di secondo. Non a caso il Wing Tsun è praticato da alcuni tra i reparti speciali di Polizia più famosi al mondo con un grande successo operativo. Praticabile da tutti e a qualsiasi età.
Rivolto a: Sistema di autodifesa realistico ed essenziale. Praticabile da tutti e a qualsiasi età. Ottimo per le donne ed indispensabile per le forze dell'ordine e operatori della security.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via della civiltà del lavoro 2 a, 00100, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non è richiesta la conoscenza pregressa di nessuna arte marziale o sport da combattimento.

Programma

SISTEMA EMAS

Il WingChun è un arte marziale cinese
nata e sviluppata solo ed esclusivamente per le aggressioni in strada.
Tradizione e moderna preparazione fisica, si fondono per dare al praticante uno sviluppo psicofisico di primo livello e gli strumenti per difendere se stesso e chi ama
Il WingChun elimina tutte quelle pratiche spettacolari, in strada inapplicabili, e tutte quelle tecniche sportive che, se pur premianti in gara, sono poi svantaggiose in uno aggressione senza regole e limitazioni si guadagnando cosi semplicità ed efficacia.
Ne deriva quindi un sistema di combattimento, che abbatte ogni distinzione di peso, età, altezza o sesso, che permette di affrontare qualunque avversario ad armi pari.
Il WingChun basa la sua efficacia su un principio valido in ogni situazione per poi lasciare che l'avversario decida lui stesso come venir messo fuori combattimento.
Può sembrare assurdo o solamente una fantasia già sentita ma sarà il vostro corpo a ad adattarsi all'attacco dell'avversario sfruttandone i varchi e la sua
Molti la chiamano magia, i più scettici finzione ma ciò vedono fare ad un praticante di WingChun è terribilmente reale per l'aggressore.
Filosofia, divertimento e tanta sana fatica fisica.

GROUND FIGHTING

La cosiddetta “quinta distanza” è un argomento ostico se non sconosciuto ai praticanti e spesso purtroppo agli insegnanti di wing tsung.
Affascinante, faticoso e pieno di informazioni utili, il moderno ,almeno nel nome, Emas Groundfigting, non è altro che un’altra possibile situazione per utilizzare, allenare e capire il proprio corpo. Esperienza fondamentale per avanzare anche nel combattimento in piedi. Stessi principi, stesse reazioni, stesso spirito di adattamento corporeo.
Se non praticate unicamente a “piedi fermi” entrerete spesso in situazioni difficili simili a quelle che affronta chi combatte contro chi non utilizza le vostre stesse regole. Essere sorpresi da un buon lottatore in combattimento equivale a subire un’avventura sicuramente spiacevole. Buona fortuna!!
Come al solito nessun segreto, solo sudore e un buon insegnante che sia anzitutto onesto con se stesso.
L’utilizzo di discipline sportive è sicuramente divertente e proficuo, a patto almeno che siano perlomeno sensate e non si dimentichi di “rinfrescare” saltuariamente il mix con situazioni “meno sportive”.

Escrima Concepts
Il meglio nella lotta con le armi
Di origine Filippina, è spesso denominata Kali o Arnis de mano, i suoi contenuti prendono origine da arti marziali indigene, per poi subire influenza dalla scherma spagnola.
Nell’arcipelago delle Filippine è sempre stato normale girare armati, quindi si doveva necessariamente considerare il combattimento armato prima ancora di quello a mani nude relegando quest’ultimo solo alla fine dell’addestramento.
Nonostante l’Escrima sia comunque valida anche nel combattimento a mani nude, rimane nota per l’aspetto riguardante la straordinaria efficacia e realismo nella lotta armata.
Dal nostro punto di vista, sono le qualità affinate dalla pratica con le armi, che ci interessano maggiormente, in quanto, quest’ultima obbliga il praticante ad un’attenzione e una concentrazione maggiore.
Questo permette di sviluppare notevolmente gli attributi fisici necessari per il combattimento sia armato che a mani nude.
Le armi utilizzate variano dai semplici bastoni di più lunghezze al macete o ai coltelli di vario tipo arrivando quindi alle spade.
Il massimo si raggiunge combinando l’uso di queste armi in coppia tra di loro o con scudi di vario tipo.
L’uso delle armi può sembrare anacronistico, se visto fine a se stesso.
I vantaggi psicologici (sicurezza, concentrazione e determinazione, ecc.) acquisiti nella la lotta contro un avversario armato, sono fondamentali in qualsiasi aggressione.
Consideriamo ancora che le stesse tecniche possono essere praticate con oggetti di uso comune come un giornale, un ombrello, una chiave, ecc.


Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto