Corso on line Amministratore di Condominio

Mapi Movimento Amministratori e Proprietari D'Immobili
Online

400 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Online
  • 72 ore di studio
  • Durata:
    Flessible
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
  • Esami presenziali
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso on-line rimane un mezzo di approfondimento estremamente economico, che da la possibilità al corsista di gestirsi in piena autonomia. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione conforme alla normativa vigente. Il corso preve la presenza di un @-Tutor: Un consulente pronto a risolvere eventuali difficoltà del candidato, una presenza discreta ma efficace. Il corso rappresenta uno strumento idoneo per dare una accurata conoscenza di base a chi si vuole candidare alla gestione di un fabbricato in regime condominiale. Il corso on-line può essere anche uno strumento di approfondimento delle tematiche condominiali, per il semplice condomino, il quale vuole partecipare alla vita condominiale non da semplice spettatore, ma da vero protagonista, al fine di trovare una tutela maggiore ai suoi diritti di comproprietario. Potrai partecipare al corso in qualsiasi luogo e a qualsiasi ora desideri, eventualmente conciliando lo studio con il lavoro, con lo sport e gli impegni personali, deciderai tu quando e come seguire le lezioni. Avrai a disposizione on-line, tutti i mezzi necessarie per l’apprendimento professionale. Strumenti multimediali avanzati, materiale didattico, slide commentate da docenti esperti in materia, esercitazioni per autovalutazione e consulenza. Potrai usufruire della presenza di un Un Tutor on line, disponibile a pianificare con te il percorso formativo ed assisterti nei momenti di difficoltà. Potrai interagire con i corsisti e con il Tutor attraverso strumenti multimediali.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

La Legge di riforma del condominio, prevede che può svolgere l'attività di amministratore condominiale, chi ha frequentato un corso di formazione iniziale e svolge attività di formazione periodica. Legge 20 Dicembre 2012 n°220. Decreto Ministeriale 13 Agosto 2014 n°14.

· A chi è diretto?

A chi vuole avviarsi alla professione di amministratore condominiale - immobiliare una professione giovane di sicuro successo.

· Requisiti

Destinatari: neodiplomati e/o neolaureati, agenti immobiliari, professionisti, e privati cittadini che vogliono avviarsi ad una professione di sicuro successo economico.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Con un corso on line Mapi, si potranno abbattere i costi. Si potrà studiare senza vincoli di orari e oneri di trasferta. Si accederà alla piattaforma multimediale direttamente dal pc - tablet - smartphon. Con un tutor, pronto a coaudiovare l'apprendimento. Sempre on line.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarà contattato via mail per dare tutte le indicazioni richieste anche attraverso il sito www.mapi.it.

Cosa impari in questo corso?

Gestione
Amministrazione

Professori

Gerardo Michele Martino
Gerardo Michele Martino
Avvocato

Programma

IL CONDOMINIONEGLI EDIFICI. Norme generali del diritto. Il diritto di proprietà. La comunione. L’attività di uso, di gestione e di disposizione del bene comune. Lo scioglimento della comunione. I caratteri tipici del Condominio. Individuazione delle parti comuni di un edificio. Lo scioglimento del Condominio. Il Condominio Parziale. Il supercondominio. Le multiproprietà.

IL REGOLAMENTO DI CONDOMINIO. Differenza tra il regolamento contrattuale e assembleare. Finalità e contenuto del regolamento. Stesura del regolamento. Impugnazione del regolamento. Revisione e modifica del regolamento. Il regolamento e le sanzioni condominiali.

LE PARTI COMUNI DELL’EDIFICIO LA RIPARTIZIONE DELE SPESE IN CNDOMINIO. Individuazione delle parti comuni dell'edificio. La disciplina dei balconi. Terrazze a livello e lastrici solari. Suolo e sottosuolo dell'edificio. Diritti e doveri dei condomini. La ripartizione delle spese comuni in condominio. L'Articolo 1123 del Codice Civile. Obbligazioni solidali e parziarie.

LE TABELLE MILLESIMALI. Le Tabelle millesimali in generale. La redazione delle tabelle millesimali. Il valore della quota millesimale. Tabelle millesimali assembleari. Tabelle millesimali regolamentari. Modifica delle Tabelle millesimali. Revisione delle Tabelle Millesimali.

GLI IMPIANTI IN CONDOMINIO. LE INNOVAZONI IN CONDOMINIO. L’impianto di riscaldamento e di condizionamento. L’impianto ascensore. L’impianto idrico. L’impianto elettrico. Le norme di funzionamento degli impianti. Le norme di sicurezza degli impianti. L’abitabilità dell'immobile. La certificazione antincendio. Privacy in condominio.Le innovazioni. Differenza tra modifica e innovazione. Innovazioni vietate. Innovazioni gravose e voluttuarie.

L’ASSEMBLEA DI CONDOMINIO. Convocazione dell'assemblea di condominio. Costituzione dell'assemblea di condominio. Il presidente di Assemblea. Il segretario di Assemblea. Gli assenti e dissenzienti. Svolgimento dell'assemblea di condominio. La redazione del verbale di assemblea di condominio. Attribuzioni dell'assemblea di condominio. Le assemblee di condominio parziale.

LE DELIBERE ASSEMBLEARI IN CONDOMINIO. IMPUGNAZONE DELLE DELIBERE ASEMBLEARI IN CONDOMINIO. I quorum costitutivi e deliberativi in assemblea. La prima e la seconda convocazione. Le maggioranze assembleari. Le delibere assembleari. Nullità delle delibere assembleari. Annullabilità delle delibere assembleari. Impugnazioni delle delibere assembleari. Ricorso – Citazione.

L’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO : Requisiti e natura giuridica. Nomina e revoca. Attribuzioni e doveri. Rappresentanza. Responsabilità civile, penale ed amministrativa dell'amministratore di condominio. Il compenso dell'amministratore di condominio.

LA CONTABILITA' IN CONDOMINIO. Il Conto Consuntivo. Il Conto Preventivo. I riparti di spesa. I residui di gestione. I fondi di gestione. Riscossione dei contributi ed erogazione delle spese. Azioni di recupero forzato delle quote condominiali.

LA FISCALITA' CONDOMINIALE. Il codice fiscale del condominio. Il condominio sostituto d’imposta. Gli adempimenti fiscali dell'amministratore. Il modello 770. Il Quadro AC. Il ravvedimento operoso. L’Iva agevolata. L’imposta di bollo. L’imposta di registro. L’Ici. Il Modello F24. Posizione Fiscale dell'amministratore. Posizione fiscale del servizio di portierato.

GESTIONE PRATICHE SGRAVIO FISCALE Manutenzione ordinaria e straordinaria del condominio. La sicurezza in condominio. Le legislazione sulla sicurezza dei cantieri. Come gestire le pratiche di sgravio fiscale 36% e 55%. Le comunicazioni ai condomini.

CENNI SULLA RIFORMA DEL CONDOMINIO La riforma legislativa del condominio progetti e valutazioni.

Ulteriori informazioni

Osservazioni: Il Corso è destinato alla formazione di una figura professionale di medio-alto livello operante nel settore dell’amministrazione di immobili. Attraverso la partecipazione al corso, il candidato, avrà la possibilità, senza costi aggiuntivi, di avere un anno di consulenza da parte del Mapi, partner dell'evento, attraverso il quale si consentirà un accesso alla professione accompagnato, al fine di dirimere i problemi iniziali dell'avviamento professionale.
Persona di contatto: Dott. Giovanna Lobina