Master in Service Design

POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano
A Milano
  • POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano

12.000 
IVA Esente

Il corso è stato molto valido, per docenti e lezioni di alta qualità.

L'OPINIONE DI Massimo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Milano
  • 1500 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Con un corpo docente d’eccellenza, POLI.design presenta agli utenti di emagister.it il master in Service Design rivolto a studenti laureati e professionisti del settore che desiderano specializzarsi nella gestione e nella progettazione di servizi per imprese e per enti della pubblica amministrazione definendo nuovi modelli organizzativi mantenendo sempre una visione user centered. L’accesso alla formazione è soggetto alla selezione dei curriculum da parte della faculty.

Il master prevede una durata di un anno per 1500 ore di didattica suddivisa in lezioni frontali, seminari, laboratori progettuali e workshop. La frequenza è obbligatoria e prevede un impegno di tre giorni a settimana, a tempo pieno. Al termine del master gli studenti dovranno sostenere un esame finale per ottenere il diploma di master in Service Design del Politecnico di Milano.

La struttura del programma permetterà agli allievi di comprendere gli obiettivi e il ruolo del service designer. Durante la formazione i partecipanti acquisiranno gli strumenti di analisi necessari per procedere all’ideazione di servizi per imprese e pubblica amministrazione nonché all’implementazione di servizi già esistenti introducendo novità in grado di ottimizzare i processi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master ha come finalità: - Integrare e rafforzare le competenze di base con riferimenti teorici ed attività pratiche per coloro che provengono da una formazione umanistica; - offrire un orientamento specifico per affinare capacità progettuali e critiche per coloro che provengono già dal mondo del design; - fornire gli strumenti utili a sviluppare e affinare le esperienze lavorative per ghi è già avviato nel mondo del lavoro.

· A chi è diretto?

Il Master si rivolge a candidati in possesso del titolo di laurea, laurea magistrale, diploma universitario o diploma di laurea in design, architettura e ingegneria e a candidati laureati in altre discipline a cui il service design possa fornire una significativa integrazione alla loro preparazione professionale.

· Requisiti

Al fine di essere ammessi al programma, i candidati dovranno essere in possesso di una Laurea in Design, Architettura o Ingegneria, o essere specialisti in discipline differenti da quelle politecniche, per i quali le discipline politecniche possano fornire una significativa integrazione alla loro preparazione professionale pregressa.

· Titolo

Alla fine del Master, i partecipanti che avranno superato l’esame finale riceveranno il Diploma di Master di 1° livello in Service Design del Politecnico di Milano.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

In sinergia con l'offerta didattica teorica e pratica, è previsto uno Stage in azienda in cui prolungare l'esperienza formativa con gli stessi soggetti con cui si è svolta l'attività di ricerca durante l'anno.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae a formazione@polidesign.nett

Opinioni

M

12/03/2015
Il meglio Il corso è stato molto valido, per docenti e lezioni di alta qualità.

Da migliorare niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Ruolo del Service designer
Nozioni di design dei servizi
Progettazione dei servizi
Strumenti di analisi
Progettazione di situazioni di interazione
Innovazione sociale
Design di reti comunicative
Design servizi per le imprese
Design di servizi per la pubblica amministrazione
Ideazione e realizzazione di un servizio
Definizione di modelli d'innovazione dei servizi
Implementazione di servizi

Professori

Stefano Maffei
Stefano Maffei
Direttore

Programma

La struttura delle attività didattiche è così organizzata:

1. Lezioni teoriche

Sono corsi con didattica frontale (lectures), integrati da eventuali attività pratiche e suddivisi in due aree principali:
  • insegnamenti teorico-critici: lezioni di introduzione alla disciplina del design dei servizi. Di questa area fanno parte anche gli Enzimi, ovvero seminari brevi co-organizzati dagli studenti e dallo staff del Master, che vedranno il coinvolgimento di keynote speaker (2-4h in media);
  • insegnamenti metodologico-strumentali: lezioni e seminari dedicati ai processi, agli strumenti e agli approcci utilizzati dal design dei servizi.
2. Apprendimento progettuale
  • 4 Service Design Workshop in collaborazione con aziende specifiche, enti e/o attori che operano nel settore dei servizi;
  • 2 Service Design Pill: seminari mirati ad approfondire gli approcci, gli strumenti ed i temi specifici e/o correlati del progetto del design dei servizi (es. Service identity, Interior for services, Physical computing, Tinkering, Quick&Dirty Prototyping, Proprietà intellettuale&licensing);
  • 2 Service Jam: attività di service idea generation (mini-workshop);
  • 1 Service Design and Prototyping Studio: laboratorio di progettazione di un servizio dall’ideazione alla prototipazione. Il progetto finale del servizio verrà elaborato all’interno della tesi di Master, necessaria al rilascio del titolo.
3. Altre attività correlate all’offerta formativa

In sinergia con l’offerta didattica teorica e pratica, è previsto uno Stage in azienda/ente (della durata minima di 475 ore), in cui prolungare l’esperienza formativa con gli stessi soggetti con cui si è svolta l’attività di ricerca e progettuale durante l’anno.

L’attività del laboratorio finale sarà anticipata da un periodo di Counseling, che si svolgerà parallemente a un’attività di Ricerca Stage condotta dagli studenti con l’aiuto dello Staff e dell’Ufficio Coordinamento Formazione del Consorzio. L’obiettivo del Counseling è supportare gli studenti nella definizione di un tema di progetto su cui prototipare il servizio che andrà a costituire la tesi finale del Master.

Le attività di Counseling e Ricerca Stage saranno strettamente correlate, poiché è auspicabile che gli studenti sviluppino il progetto di tesi in collaborazione e/o in relazione all’azienda selezionata per lo stage.