Master Universitario di I° Livello Certificazione Forestale e Ambientale

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Viterbo
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma


Il Master è organizzato in collaborazione con la Regione Lazio

Obiettivi e funzioni

Il corso di perfezionamento in Certificazione Forestale e Ambientale risponde all'esigenza di formare professionisti in grado collaborare con le pubbliche amministrazioni e con le aziende e le società agricole e forestali, sia all'interno delle stesse che come consulenti, che intendono conseguire certificazioni di sistema (qualità secondo la norma ISO 9001, gestione ambientale secondo la norma ISO 14001 e il regolamento EMAS, responsabilità sociale secondo lo standard SA 8000, sicurezza e salute dei lavoratori secondo la norma OSHAS 18001, FSC o PEFC per le aziende forestali, EUREP GAP per le aziende agricole, ecc.) o di prodotto (rintracciabilità della filiera, marcatura CE per i materiali da costruzione, IPPC/FAO, ecc.) o, semplicemente, conoscerne in dettaglio le procedure.
Gli allievi del master riceveranno anche la formazione necessaria per lo svolgimento delle verifiche ispettive interne nelle aziende che intendono conseguire la certificazione ISO 9001, ISO 14001, OSHAS 18001. Al termine del corso gli allievi potranno ottenere la qualifica di auditore ambientale (professionisti qualificati nelle verifiche ispettive interne sui sistemi di gestione per la qualità e sui sistemi di gestione ambientale) previo superamento dello specifico modulo di 40 ore (in collaborazione con AICQ, Associazione Italiana Cultura per la Qualità) inserito all'interno del Master.
La figura professionale in uscita avrà competenze sia di natura tecnico-ambientale, con particolare riferimento alla filiera foresta-legno, sia di natura gestionale, con riferimento alla conoscenza dei principi e degli strumenti per condurre imprese ed enti alle diverse tipologie di certificazione previste dalle attuali norme cogenti e volontarie.
Il Master è rivolto ai laureati in Scienze biologiche (classe 12), Scienze e tecnologie agrarie, Scienze forestali ed ambientali, Tecniche forestali e tecnologie del legno (classe 20), Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura (classe 27), Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali (classe 40), Scienze e tecnologie chimiche (classe 21), Scienze dell'economia e della gestione aziendale (classe 17), Scienze economiche (classe 28), Scienze giuridiche (classe 31), Architettura ambientale, Tecniche per l'architettura del paesaggio (classe 4) nonché ai possessori di laurea, conseguita secondo l'ordinamento in vigore prima dell'applicazione del D.M. 509/99, in Scienze forestali, Scienze agrarie, Scienze ambientali, Scienze naturali, Scienze delle produzioni animali, Scienze biologiche, Chimica, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria ambientale.
Possono iscriversi i candidati in possesso di titoli di studio conseguiti all'estero, purché equivalenti a quelli sopra indicati.
Il Comitato Ordinatore si riserva di valutare caso per caso l'eventuale equipollenza di altri titoli di studio.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto