Master Universitario in Management, Marketing e Comunicazione della Musica

Mmcm
A Roma

6.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo è di fornire gli strumenti teorici e pratici per comprendere i mutamenti in atto e per intervenire in modo critico, creativo e competitivo sui processi di gestione e di comunicazione dei contenuti musicali (in qualsiasi forma), ponendo attenzione alla qualità dei prodotti e alle strategie in grado di assicurarne visibilità sul mercato globale.
Rivolto a: Professionisti e laureati in possesso della laurea triennale, della laurea del vecchio ordinamento, del diploma universitario triennale riconosciuto dal Consiglio Didattico-Scientifico del Master al fine dell'ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità; diplomati degli Istituti superiori per le industrie artistiche, dei Conservatori e degli Istituti musicali pareggiati, delle Accademie di Belle Arti.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via dei magazzini generali 20/A, 00154, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessun prerequisito in aggiunta al titolo di studio

Programma

Il Master

Il Master in Management, Marketing e Comunicazione della Musica costituisce l’unico corso post-lauream in Italia specificamente dedicato alla formazione di nuovi profili professionali espressamente richiesti da istituzioni e aziende dell’industria musicale, in adeguamento alle radicali trasformazioni del settore. In linea con gli attuali trend di gestione dei progetti musicali, il corso integra le competenze specialistiche su diverse attività (management artistico, fonografia, live management, licensing dei diritti, nuovi modelli di business per piattaforme digitali), aggiornandole alla luce dei più recenti mutamenti tecnologici, economici, giuridici e culturali.

L’obiettivo è fornire gli strumenti teorici e operativi per comprendere i mutamenti in atto e per intervenire in modo critico, creativo e competitivo sui processi di gestione e di comunicazione dei contenuti musicali. Il corso forma pertanto dei moderni in grado sia di gestire progetti integrati sia di ricoprire mansioni specifiche, da quelle più tradizionali (es. product management in ambito fonografico, project management in ambito live, fund raising e sponsorship, gestione del catalogo, management artistico, booking) a quelle più recenti (music supervising, marketing dei diritti, digital business developer, content aggregation manager, social media marketing, music business consultant).

Articolazione Didattica

Il corso combina saperi di matrice economica, giuridica, tecnologica e sociologica con competenze manageriali messe concretamente alla prova nelle esercitazioni pratiche e nei laboratori, coordinati da professionisti del settore. Particolare attenzione viene posta suoi nuovi scenari dei modelli di business per piattaforme digitali (internet, mobile, vas, etc…)


Poiché le teorie sulla creatività e l’innovazione insistono sull’importanza dei network generativi, ossia sull’importanza dell’interazione fra differenze che condividano perlomeno dei linguaggi utili all’interazione, il corso punta, da un lato, alla costituzione di un aula eterogenea per provenienza, background e skills dei corsisti; dall’altro, ciò rende necessario partire da un nucleo strutturato di insegnamenti propedeutici che preparino il terreno comune per i successivi approfondimenti.


Questa parte comprende sia insegnamenti propedeutici di carattere generale sull’impostazione del corso (comunicazione e industrie culturali, nuove tecnologie, sociologia dei consumi, economia aziendale e gestione d’impresa, project management, product management e marketing), sia insegnamenti specifici di contesto sull’industria musicale (storia dell’industria musicale, economie e diritti della musica, ascolto critico).


A partire da questo nucleo di insegnamenti il corso approfondisce la specializzazione operativa in tre direzioni:

  • gestione, marketing e comunicazione di produzioni fonografiche,
  • gestione, marketing e comunicazione di eventi musicali
  • nuovi modelli di business che sfruttano in modo originale sia le nuove piattaforme digitali, sia le possibili interazioni e integrazioni fra canali e formati diversi
Il percorso formativo prevede lezioni frontali, esercitazioni e laboratori, tirocini di formazione. Lezioni e laboratori sono svolti da docenti esperti del settore e da professionisti che vi operano, afferenti alle istituzioni e alle aziende partner del master.

Ulteriori informazioni sui moduli e gli insegnamenti che compongono l´iter formativo sono consultabili sul sito ufficiale

Partner

Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Afi, Amit, Assomusica, Audiocoop, Beatpick, Buongiorno, Casa del Jazz, CinicoDisincanto, Circolo degli Artisti, CNI, Dada, Dna Concerti, Downlovers, Eko Music, Emergenza, Fandango, Fimi, Fran Tomasi & Associati, Gruppo Bixio, H3G, Iaspm Italia, Imaie, Istant CD, Italia Promotion, Kiver, Just One, Martelive, MediaArt Promotion, Mescal, MiccaClub, Mignardi Promo Press Agency, Nokia, No Music, On the Road, Pmi, Rai Trade, Roma Concerti, Roma Europa Festival, Scf, Siae, Sony-Bmg, The Base, Twilight Music, Universo, Warner Music, Wind, Zone Attive, X-Beat.
Sono previste ulteriori collaborazioni.

Ulteriori informazioni

Stage: 400 ore in azienda
Alunni per classe: 28

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto