Operatore Socio Assistenziale O.S.A.

Gesfor s.r.l.
A Pozzuoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Pozzuoli
  • 600 ore di lezione
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il centro Gesfor s.r.l. presenta su emagister.it il corso di Operatore Socio Assistenziale O.S.A. rivolto a tutti coloro che hanno la predisposizione ad assistere il malato.

L'obiettivo del corso, che prevede una durata di 600 ore di lezione in aula, è quello di fornire ai discenti le competenze e le conoscenze necessarie per forma la figura dell'operatore socio assistenziale, in modo da operare in ambiente ospedaliero o a domicilio della persona assistita.

Durante il programma si tratteranno argomenti come le tecniche per svolgere al meglio il proprio lavoro, mantenere pulito e in ordine l’ambiente di vita della persona assistita e sviluppare le capacità relazionali e di comunicazione. Il corso insegnerà a svolgere le attività primarie della vita quotidiana in modo autonomo, a rispondere ai bisogni quotidiani del proprio utente e a controllare la propria sfera emotiva.

Per garantire la qualità dell'apprendimento, il corso è rivolto ad un massimo di 18 alunni per classe. Inoltre, il corso si soffermerà sugli aspetti fondamentali per rispondere in modo efficace ai bisogni degli utenti assistiti.

Al termine del percorso di studi, tutti i partecipanti riceveranno una qualifica professionale valida ai sensi della legge 845/78 art. 14 rilasciato dal centro Gesfor s.r.l.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Pozzuoli
Via Cesare Augusto 25, 80078, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Ai minorenni che abbiano assolto l'obbligo scolasticoAi maggiorenni che abbiano conseguito la III media

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Tecniche per svolgere al meglio il proprio lavoro
Sviluppare le capacità relazionali e di comunicazione
Mantenere pulito l’ambiente di vita della persona assistita
Rispondere ai bisogni quotidiani del proprio utente
Controllare la propria sfera emotiva
Personale non medico
Ospedale
Operatore socio assistenziale
Assistenza
Assistenza primaria

Programma

L’operatore socio-assistenziale per svolgere al meglio il proprio lavoro, deve essere in grado di svolgere i vari compiti assistenziali: mantenere pulito e in ordine l’ambiente di vita della persona assistita, assistere l’utente nel lavarsi, vestirsi, mangiare, muoversi. Deve inoltre possedere capacità relazionali e di comunicazione al fine di mantenere una buona relazione con l’assistito, i suoi familiari e le altre persone che lo circondano e collaborare con gli altri operatori presenti nel servizio per contribuire alla progettazione dell’intervento assistenziale.
Le persone assistite dall’operatore socio-assistenziale in genere presentano una limitata capacità di svolgere le attività primarie della vita quotidiana in modo autonomo, quindi l’operatore deve essere paziente, delicato nel muovere e spostare il paziente, disponibile nel rispondere ai bisogni quotidiani del proprio utente anche se si tratta molto spesso di manovre ripetitive e standardizzate. Per far questo deve controllare la propria sfera emotiva, deve essere rispettoso e attento ai comportamenti, anche e soprattutto a quelli non verbali. Deve inoltre collaborare con gli operatori e con tutti gli altri profili presenti presso il servizio al fine di rispondere in modo efficace ai bisogni degli utenti assistiti.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto