Operatore Socio Assistenziale O.S.A.

EUROSOFT srl
A Pozzuoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Pozzuoli
  • 600 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Tale corso intende dare la possibilità di svolgere l'attività prevalentemente nell'assistenza diretta sia a domicilio dell'utente sia nelle strutture di cura residenziali, operando in collegamento con i servizi e con le risorse sociali.
Rivolto a: tutti possono partecipare a questa tipologia di corso basta tener presente che per esercitare questa professione è necessario avere una forte motivazione e possedere una naturale predisposizione ad assistere il malato a prescindere dal tipo di handicap che esso possa avere.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pozzuoli
Via Campana,223, 80078, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Licenza Media. Residenti in Italia

Programma



L’Operatore Socio-Assistenziale, come profilo in uscita dal presente percorso formativo, mostrerà in termini globali una competenza articolata nella capacità generale di leggere, ascoltare e rispondere a situazioni di diverso disagio e/o problematicità, svolgendo attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, e finalizzando i propri interventi al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere e di autonomia della persona; la valorizzazione delle capacità residue della persona assistita, al fine di rafforzarne l'autostima, costituirà ulteriore indicatore di competenza reale della professionalità formata. L’operatore socio-assistenziale dovrà, in misura complementare, mostrare la capacità di adeguare i propri strumenti di intervento al fine di fornire, rispetto al piano di lavoro costruito, modificato e valutato in équipe, risposte sempre più adeguate e flessibili alle esigenze delle diverse persone; dovrà avere, inoltre, capacità relazionali e comunicative per rapportarsi in modo adeguato all’utente ed essere in grado di raccogliere le informazioni utili per rispondere alle esigenze quotidiane dei propri assistiti.

In termini specialistici le competenze in uscita dell’allievo saranno le seguenti:

Competenze di base

Conoscenza di:

- legislazione nazionale e regionale sull’assistenza sociale

- contratto di lavoro e principali normative regolanti il rapporto di lavoro

- diritti e doveri della persona assistita

Competenze tecnico-professionali

- analizzare i bisogni e le situazioni di rischio dell’assistito

- analizzare le risorse attivabili

- svolgere attività volta all’igiene del soggetto

- realizzare interventi tesi a favorire l’autosufficienza del soggetto nell’attività giornaliera

- eseguire correttamente le pratiche per l’alzata

- applicare le tecniche per facilitare la deambulazione di utenti di diverso grado di inabilità

- applicare le tecniche per l’assunzione di posture corrette

- applicare le tecniche per supportare l’utente nell’assunzione dei cibi

- sostenere, mantenere o ripristinare l’integrazione sociale dell’assistito

Competenze trasversali

- utilizzare la comunicazione nella relazione di aiuto

- riconoscere e utilizzare sistemi di comunicazione e di relazione appropriati

- valutare periodicamente i risultati ottenuti

Un operatore socio-assistenziale “competente” secondo le specificazioni disciplinari individuate, sarà ad un tempo espressione di una preparazione polivalente e flessibile, attrezzata ad incontrare e anticipare il cambiamento e la mutevolezza rappresentativi della post-modernità.

Il Corso sarà così articolato:

- Formazione d' Aula

- Formazione a Distanza

- Tirocinio

N.B.: Il programma didattico è redatto ai sensi della Delibera n°2843/03 della Regione Campania.

Ulteriori informazioni

Stage:

La fase formativa di tirocinio rappresenta una fase del percorso formativo finalizzata prevalentemente ad incrementare le abilità professionali degli allievi, a favorire la formazione di un atteggiamento attivo e positivo ed a sviluppare la comprensione della complessità della realtà, consentendo, in tal modo, anche di misurarsi nella risoluzione dei “problemi reali” riguardanti il settore in cui andranno ad operare. Rispetto a tale fase s’ intende dunque verificare sul campo l' apprendimento delle competenze di base acquisite durante le attività svolte in aula e in formazione a distanza.


Alunni per classe: 20
Persona di contatto: Dott.ssa Carmen Picariello