OSSS di specializzazione

Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare in Assistenza Sanitaria (OSSS)

Associazione Italiana Software e Formazione
Semipreseziale a Roma

1.400 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
36625... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Blended
  • Roma
  • 400 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Formare i destinatari del corso, già in grado di svolgere attività da OSS, affinché siano in grado anche di coadiuvare l’infermiere o l’ostetrica e, in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile
dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione, di eseguire:
- la somministrazione, per via naturale, della terapia prescritta, terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica, bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni;
- la rilevazione e l’annotazione di alcuni parametri vitali (frequenza cardiaca, frequenza respiratoria e temperatura) del paziente;
- la raccolta di escrezioni e secrezioni a scopo diagnostico;
- medicazioni semplici, bendaggi e clisteri;
- la mobilizzazione dei pazienti non autosufficienti per la prevenzione di decubiti e alterazioni cutanee;
- la respirazione artificiale e massaggio cardiaco esterno;
- la cura, il lavaggio e la preparazione del materiale per la sterilizzazione;
- la pulizia, la disinfezione e la sterilizzazione delle apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici;
- il trasporto del materiale biologico ai fini diagnostici;
- la sorveglianza delle fleboclisi, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione.
La frequenza (con profitto) del percorso formativo, sarà riconosciuta con apposito attestato di qualifica di “Operatore Socio Sanitario Specializzato”, accertante le specifiche competenze professionali acquisite.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
via Botticelli n 1, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a tutti gli interessati all’ottenimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario Specializzato, ossia a soggetti che, essendo già in possesso di qualifica di Operatori Socio Sanitario, intendono ottenere una formazione complementare in assistenza sanitaria, aggiungendo alla loro formazione di base di O. S. S., quella necessaria a coadiuvare il personale ostetrico ed infermieristico.

· Requisiti

Al corso è consentito l’accesso agli operatori socio-sanitari già in possesso del relativo attestato di qualifica O.S.S..

· Titolo

Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare in Assistenza Sanitaria (OSSS)

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il Corso è erogato in modalità Blendend comprensivo di una parte erogata in FAD (online) e una parte in aula con tirocinio per un totale di 1000 ore con esame da svolgere e rilascio di attestato finale. E' erogato presso un'ente accreditato di Caserta. Il corso ha una durata di 400 così suddivise:  170 ore parte teorica;  200 ore tirocinio;  30 ore di esercitazione. Le 170 ore di parte teorica possono essere svolte interamente in aula oppure è possibile l’utilizzo della Formazione a Distanza (FAD) secondo le seguenti modalità:  140 ore parte aula;  30 ore parte FAD. con il rilascio attestato finale. L’esecuzione del corso è supportata da idoneo materiale didattico gratuito. Esperti con pluriennale esperienza lavorativa documentata in materia di formazione per la sicurezza del lavoro.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il discente sarà inserito nei registri di frequenza dell'aula formativa. Al termine del percorso formativo riceverà l'Attestato di qualifica.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Assistenza
Operatore socio sanitario
Osss
Corso a catalogo regionale

Professori

Ing. Roberto Raia
Ing. Roberto Raia
Ingegnere

Laurea in Architettura Formatore sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Coordinatore della sicurezza Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Salerno - Corso di abilitazione al ruolo di Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione (D.lgs. 81/08 - T.U. sulla sicurezza) Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione

Programma

UNITÀ 1 – ESSERE IN GRADO DI COADIUVARE IL PERSONALE OSTETRICOINFERMIERISTICO NELL’ATTIVITÀ DI ASSISTENZA SANITARIA
  • MODULO 1: Assistenza e supporto al personale infermieristico
- Le metodologie per monitorare lo stato di salute psico-fisica dell’utente.- Tecniche e procedure di sanificazione, sanitizzazione e sterilizzazione diambienti, materiali ed apparecchiature.- Tecniche di somministrazione della terapia prescritta e procedure persupportare la corretta assunzione dei farmaci.- Tecniche di supporto all’utente non autosufficiente nell’uso di presidi,ausili e attrezzature- Procedure medico-sanitarie utilizzate nell’assistenza sanitaria di baseall’utente e processi di assistenza infermieristica rivolti a personemalate/disabili- Tecniche per l’approccio di lavoro con malati terminali.

UNITÀ 2 – ESSERE IN GRADO DI EFFETTUARE IL SUPPORTO GESTIONALE ORGANIZZATIVO E FORMATIVO
  • MODULO 2: Metodologie e tecniche di rilevazione dati in ambito socio sanitario ed assistenziale
- Metodi di controllo periodico del decorso della malattia; applicazione.- Metodologie di compilazione scheda sanitaria individuale; applicazione.- Tecniche di verifica degli interventi socio – sanitari.- Registrazione dei dati relativi agli interventi sanitari, con l’utilizzo distrumenti informatici.

UNITÀ 3 – ESSERE IN GRADO DI EFFETTUARE L’ASSISTENZA DOMESTICA E ALBERGHIERA VERSO PERSONE CON DIVERSI LIVELLI DI NON AUTOSUFFICIENZA PSICOFISICA
  • MODULO 3: La comunicazione e la relazione di gruppo, le attività di socializzazione di animazione
- Tecniche di preparazione dei cibi, supporto all’assunzione dei pasti,applicazione.- Tecniche di supporto all’utente non autosufficiente nellamobilizzazione, deambulazione e trasporto, tecniche di supporto almovimento dell’utente non autosufficiente; applicazione.- Tecniche di supporto all’igiene personale alla vestizione e curanell’abbigliamento dell’utente non autosufficiente; applicazione.- Supporto all’espletamento delle funzioni fisiologiche dell’utente nonautosufficiente; applicazione.

UNITÀ 4 – ESSERE IN GRADO DI FORNIRE ASSISTENZA SOCIO SANITARIA DIBASE A PERSONE CON DIVERSI LIVELLI DI NON AUTOSUFFICIENZA PSICOFISICA
  • MODULO 4: Assistenza socio sanitaria di base a persone con diversi livelli
di non autosufficienza psico-fisica- Metodologie e tecniche di monitoraggio dello stato di salute psicofisicadell’utente non autosufficiente.- Metodologia e tecniche di comunicazione partecipata con l’utente nonautosufficiente.- Tecniche di rilevazione dei bisogni psico-fisici di utenti nonautosufficienti.- Tecniche di supporto al movimento dell’utente non autosufficiente.- Tecniche di supporto all’utente non autosufficiente nel mantenimentocapacità residue e di recupero funzionale.

UNITÀ 5 – ESSERE IN GRADO DI GARANTIRE LE CONDIZIONI DI IGIENE E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DOMESTICI E CURA
  • MODULO 5: Tecniche e procedure di sicurezza negli ambienti domestici
- Sicurezza e prevenzione negli ambienti domestici.- Tecniche di igienizzazione degli ambienti, applicazione.- Tecniche di pulizia degli ambienti.- Applicare tecniche per l’igienizzazione della biancheria dell’utente.- Nozioni di igiene e sanità pubblica e sicurezza e prevenzione negliambienti domestici.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto