Polizia Penitenziaria: competenze teoriche e specifiche abilità

Chef Academy - Corsi di Cucina Professionali
Online

800 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Saper gestire le risorse e utilizzare tecniche di mobilità dei detenuti è una conoscenza normativa, pratica e, come tale, si perfeziona grazie al continuo rimando tra aggiornamento, esperienza e riflessione. Finalità del corso è delineare il ruolo operativo del Poliziotto Penitenziario, i principi di metodo e le strategie più affidabili che regolano il loro lavoro, all’interno di una teoria complessiva e complessa delle scorte, delle traduzioni e del servizio all’interno dei reparti 41bis.
Rivolto a: Poliziotti penitenziari che intendono formarsi e perfezionarsi nell’operare all’interno dei Reparti dedicati ai detenuti sottoposti al regime del 41bis.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Requisiti

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione: - diploma di laurea quadriennale del previdente ordinamento; - diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale; - diploma di Istruzione secondaria.

Cosa impari in questo corso?

Capacità di controllo
Competenze gestionali

Professori

Docenti Universitari
Docenti Universitari
docenti universitari

Programma

Il corso ha durata di 600 ore pari a 24 CFU così articolate:

Modulo I (9 CFU)
- Diritto Penale.

Modulo II (9 CFU)
- Procedura Penale.

Modulo III (6 CFU)
- Ordinamento Penitenziario.

Il corso, realizzato in convenzione ESCLUSIVA con il SAPPE, ha la

finalità di consentire a quanti aspirano a diventare Vice Ispettori della

Polizia penitenziaria di acquisire le conoscenze teoriche di base utili al

superamento del Concorso indetto.

Materie di studio saranno il Diritto Penitenziario e gli insegnamenti di

base ad esso affini, il Diritto e la Procedura Penale.