corso in 6 moduli, 19 giorni, 152 ore - 50ECM

SMARTERehab Dolore muscoloscheletrico: valutazione, riabilitazione ed esercizi specifici di controllo motorio

Edi.Ermes Srl
A Milano
Sconto iscrizione anticipata

2.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Milano
  • 152 ore di lezione
  • Durata:
    19 Giorni
  • Quando:
    21/01/2017
  • Crediti: 50
Descrizione

I corsi di SMARTERehab hanno l’obiettivo di integrare le ricerche provenienti dalle scienze di base nella pratica clinica e di insegnare l’analisi e la correzione dei pattern di movimento intervenendo sul sistema nervoso centrale attraverso esercizi terapeutici appropriati per le peculiarità del singolo paziente.
Il metodo SMARTERehab si fonda su quattro stadi
che permettono di impostare il management del paziente.
Durante il corso saranno presentate e discusse le singole categorie con i relativi sotto-gruppi in base ai quali identificare i meccanismi che concorrono al problema meccanico evidenziato dal paziente, saranno analizzati i fattori individuali non meccanici che possono influenzare l’esito della riabilitazione. Infatti, si tratta di insegnare al paziente le strategie per migliorare il controllo motorio, basate sulla plasticità del SNC (si lavora sull’apprendimento).
Verrà insegnato a sviluppare il ragionamento clinico tale da condurre all’individuazione delle opzioni terapeutiche più appropriate, applicando le regole di predizione clinica (CPR, clinical prediction rule) così da migliorare e facilitare il processo di decision making e il monitoraggio dell’intervento riabilitativo, applicando adeguati strumenti di misura dell’outcome.
L’obiettivo delle sessioni pratiche è mettere a disposizione un grande spettro d’esercizi terapeutici appropriati e disponibili per ogni individuo.

Informazione importanti

Earlybird: - 10% OFFERTA prenota prima valido solo per le iscrizioni con pagamento effettuato entro 60 gg dall’inizio del corso

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
21 gennaio 2017
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

OBIETTIVI FORMATIVI: Apprendimento dei test e delle manualità specifiche per valutare la traslazione articolare e i pattern di movimento della colonna cervicale, toracica e lombare, dell’arto superiore, dell’arto inferiore, del bacino e dell’articolazione sacroiliaca Apprendimento delle posizioni, delle manualità e dei test specifici per valutare l’efficacia dei muscoli dei differenti distretti Acquisizione della capacità di ragionamento clinico per individuare gli ostacoli allo svolgimento del controllo motorio corretto, per la scelta del migliore percorso riabilitativo, e definire l’adeguata progressione degli esecizi Apprendimento dei principi per costruire esercizi specifici di controllo motorio

· A chi è diretto?

Il corso è riservato a Medici e Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00)

· Titolo

Attestato di partecipazione, 50 crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

SMARTERehab è una divisione del Neuromuscular Rehabilitation Institute (Canada) e in Europa è rappresentato da un gruppo di fisioterapisti, con esperienza decennale, che si occupa di: • DIDATTICA: attraverso corsi di formazione sul controllo motorio • CLINICA: ogni docente si dedica quotidianamente alla pratica clinica • RICERCA CLINICA

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fisioterapia
SMARTERehab
Dolore muscoloscheletrico
Riabilitazione
Controllo posturale
Postura
ECM fisioterapia
ECM medicina

Professori

Dianne Andreotti Jackson
Dianne Andreotti Jackson
BSc (PT) MSAP, Accredited Tutor SMARTERehab, Gordola (Svizzera)

Programma

LIVELLO BASE 2 giorni - 16 ore
22-23 ottobre 2016
Sotto-classificazione e ragionamento clinico
Il modulo di sottoclassificazione e ragionamento clinico aiuta nello scegliere rapidamente come valutare e quale terapia applicare al paziente, in base allo specifico problema. Quando si confrontano soggetti normali e soggetti con dolore muscoloscheletrico cronico si osservano numerose differenze; cambiamenti della funzione motoria, della funzione senso-motoria, dei fattori comportamentali, delle funzioni neurocognitive, della struttura cerebrale e del modo di elaborare il dolore.
Nel concetto SMARTERehab il modello di sotto-classificazione proposto prende in considerazione tutti i cambiamenti che si possono osservare in presenza di dolore e permette al fisioterapista di identificare quei pazienti che beneficeranno degli esercizi specifici di controllo motorio. Sarà così possibile eseguire una valutazione appropriata e un trattamento più mirato.

LIVELLO A e B 17 giorni - 136 ore
21-22 gennaio 2017 Sotto-classificazione e ragionamento clinico
16-19 febbraio 2017 Colonna lombare
16-19 marzo 2017 Colonna cervicale, toracica, tmj
8-10 settembre 2017 Arto superiore
13-15 ottobre 2017 Arto inferiore
24-26 novembre 2017 Bacino e SIJ

Analisi e controllo del movimento delle varie regioni del corpo
I moduli di controllo motorio analizzano ogni singola regione del corpo per sviluppare la corretta modalità di valutazione e trattamento. Gli studi scientifici hanno dimostrato come spesso l’origine del dolore muscoloscheletrico sia sconosciuta: si ritiene che la perdita di controllo nelle posture statiche o nel movimento (traslazione o movimenti fisiologici) possa portare a uno stress meccanico dei tessuti. Tali alterazioni possono essere la causa o il fattore di mantenimento del dolore.
Il concetto di SMARTERehab si basa sull’analisi, la valutazione ed il trattamento del movimento delle varie regioni del corpo (colonna vertebrale, arto superiore ed arto inferiore). Il ragionamento clinico basato sui fattori aggravanti e allevianti, sorretto da test appropriati, guiderà il fisioterapista nella scelta di esercizi appropriati e mirati. Durante la formazione viene dedicato tempo e attenzione alla definizione di controllo motorio e neuroplasticità ed alla comprensione di tutti gli elementi coinvolti. Questo, con esempi pratici e casi clinici, consentirà ai partecipanti di comprendere perché gli esercizi specifici di controllo motorio hanno elevate esigenze sensoriali e neurocognitive. È la precisione che fa la differenza.

Ulteriori informazioni

La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e lunch

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto