Storia della lingua latina medievale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Latino

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Storia della lingua latina medievale

DOCENTE

Angela Bianchi

SSD: L-FIL-LET/08

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il Corso intende fornire gli strumenti per un’analisi complessiva dell’evoluzione del latino post-classico, tardo e medievale e delle sue complesse relazioni con le lingue romanze.
Verranno dapprima illustrati i principali fenomeni fonetici, morfosintattici e lessicali che interessano il latino tardo e il latino volgare, con particolare attenzione alle fonti documentarie, e con l’esplicito riferimento alle acquisizioni più recenti della linguistica tardo-latina.
Si terrà debitamente conto delle varietà diatopiche e diacroniche del latino medievale (latino tardoantico, merovingico, umanistico), nonché di alcuni snodi storico-culturali di particolare rilievo (tra i quali la civiltà monastica, la Riforma carolingia e i prodromi dell’Umanesimo).

Saranno, infine, presentati i caratteri salienti della produzione latina medievale, attraverso la lettura di passi scelti. L’analisi dei testi offrirà l’occasione di esaminare in modo puntuale i fenomeni linguistici studiati nella prima parte del corso, ma anche di ricostruire le coordinate culturali di alcune fasi della storia del latino medievale e la personalità intellettuale di alcuni autori di speciale rilievo.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Presupposti per una storia della lingua latina medievale
  • Varietà e variazione nella storia del latino
  • L’età tardo-antica
  • Caratteri del latino cristiano
  • Fonetica e fonologia del latino tardo: l’accento
  • Fonetica e fonologia del latino tardo: sistema vocalico e consonantico
  • Morfologia del latino tardo: il sistema nominale, il sistema verbale
  • Morfosintassi: accusativo esteso e marcatura argomentale
  • La sintassi del latino tardo
  • Fenomeni linguistico del latino tardo: lessico
  • Latino e lingue romanze
  • Il latino del VII secolo
  • Il latino merovingico
  • Il latino insulare
  • La Riforma Carolingia
  • La versificazione mediolatina
  • Il latino della scolastica e il latino umanistico

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma (una serie di testi latini commentati durante le lezioni) è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • D. Norberg, Manuale di latino medievale, Avagliano, Cava dei Tirreni, 1999, pp. 7-121
  • Stolz, Debrunner, Schmid, Storia della lingua latina, Bologna, Patron, 1993, pp. 85-125

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto