Zooantropologia Professionisti e Consulenti

Coop. Soc. Zeus Academy Onlus
A Bolzano-Bozen

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Diploma professionale
  • Bolzano-bozen
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: Operatori in grado di gestire, organizzare, dirigere, progettare attività operative in ambito dei servizi socio-sanitari sia in strutture private, pubbliche o domiciliare per utenti affetti da patologie di tipo psico-fisico. Operatori in grado di fornire consulenza specifica in ambito zooantropologico e del benessere uomo-animale. Operatori in grado di preparare coppie operative in Pet Therapy.
Rivolto a: Medici, Medici Geriatri, Medici Fisiatri, Medici Cardiologi, Medici Veterinari, Psicologi, Psichiatri, Psicomotricisti, Fisioterpaisti, Pedagogisti, Logopedisti, Infermieri, Operatori Socio Sanitari, Animatori, Educatori Professionisti, Assistenti Sociali, Educatori Cinofili e Istruttori Cinofili, Personal Treiner. Oltre a persone in cerca di occupazione e/o disoccupati e a coloro che desiderano specializzarsi in una nuova professione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bolzano-Bozen
via B.Buozzi 18, 39100, Bolzano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore o Laurea in qualsiasi indirizzo

Programma

3a Edizione Strutturato in moduli con cadenza di un fine settimana/mes. I moduli didattici sono Nr.10 più Nr.2 aggiuntivi. Ore totali di 320 comprensivo di tirocinio pratico-operativo.
Il corso è suddiviso in linea generale in 8 settori primari:
(1) Conoscenza della disciplina zooantropologica, aspetti referenziali e relazionali, la zooantropologia consuelnziale e urbana al fine di vivere in maniera corretta il rapporto uomo-animale in ambiente non consono alle caratteristiche etologiche dell'animale, abbassare le zoointolleranze dovute a scarsa cultura ed informazione
(2) Aspetti della zooantropologia didattica; le teorie dello sviluppo dal profilio pedagogico, la gestione e capacita di capire e comprendere il bambino, l' adolescente, l'adulto e l'anziano. Come operare in questi ambiti, come valutare e definire un progetto, come e perchè dare assistenza psicologica e operativa nelle scuole in ausilio agli insegnati di sostegno
(3) Aspetti Psicologici, Psichiatrici e Medici delle patologie di Demenza, Alzheimer, Sindrome di Down, Autismo, Ritardo Mentale, Iperatività, Anoressia e Bulimia, Bullismo, Dipendenze, Depressione, Ansia, Schizofrenia. La Fisioterapia per migliorare la deambulazione.
Cardiologia, importanza delle attività con il Pet per prevenire e riabilitare cardiopatici.
Personal Treiner, l'importanza di allenarsi con l'animale per migliorare sia psicologicamente che fisicamente la propria forma
(4) Le contro indicazioni operative, analisi dei rischi e il monitoraggio delle procedure terapeutiche, assistenziali, didattiche e ludico-ricreativo; il lavoro con il Team Multidisciplinare, le procedure di sicurezza e ambientali in struttura. Definizione, ricerca e motivazione dellerisorse umane. Identificazione delle risorse economiche per lo svolgimento del progetto e/o del programma
(5) I protocolli delle Attività Assistite e Terapeutiche, le dimensioni operative, le fasi progettuali e di traduzione delle disposizione dell'equipe professionale. Come rendere eficace il programma individuato e come renderlo operativo, coordinando operatori propri e di struttura. Come far coincidere il benessere uomo-animale nelle attività operative
(6) Conoscenza psicologica, cognitiva, pedagogica, relazionale e referenziale dell'aniamale, come formarlo alle attività zooantropologiche, come scegliere l'animale adatto
(7) Aspetti veterinari, lo stress dell'animale, le zooanosi e le profilassi vacinali, aspetti medici sull'animale e pronto soccorso
(8) Aspetti etici e di bioetica relativi all'uomo e alla coppia uomo-animale. Al fine di comprendere attraverso l'appartenenza allo stesso ceppo animale, ma con una alterità diversa le componeti beneficiali di percorsi specifici in grado di facilitare i percorsi di socializzazione e benessere
Inoltre i partecipanti, che avranno superato l'esame e acquisito la qualifica di Consuelnte in Zooantropologia, potranno l'anno successivo al corso partecipare ad Nr.1 Meeting di aggiornamento professionale.
DA SEGNALARE CHE IL 60% DEI DIPLOMATI LAVORA

Ulteriori informazioni

Forma di pagamento: Si, contributi pubblici a seconda della Ripartizione alla formazione della Provincia di residenza del partecipante e possibilità di dilazione del corso
Informazioni sul prezzo : esente iva in base art. 10 nr.27-ter Dpr 633/72
Stage: SI
Alunni per classe: 4