Corso di Specializzazione per Educatori Cinofili

A Roma

800 € IVA inc.
  • Tipologia

    Qualifica professionale

  • Luogo

    Roma

  • Ore di lezione

    50h

  • Durata

    3 Mesi

  • Stage in azienda

Descrizione

Dal prossimo giugno inizia il II° corso sul metodo positivo per educatori cinofili;
Per tutti coloro che già in possesso di titolo intendono incrementar le loro conoscenze sull'educazione del cane basata sul metodo positivo, interamente dedicato alla pratica e incentrato sui principi del CONDIZIONAMENTO OPERANTE, del CLICKER e del RINFORZO POSITIVO per educare il cane nella vita quotidiana e per insegnare com portamenti dai più semplici ai più complessi.
Il corso si terrà nella sede dell'Associ azione a vigna di Valle nel comune di Bracciano

Strutture

Luogo

Inizio

Roma
Visualizza mappa
Via Calcaterra 24, 00124

Inizio

Consultare

Da tener presente

Educatore Cinofilo

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Educazione di base
  • Clicker training
  • Rinforzo positivo
  • Desensi

Professori

Ettore Santoro

Ettore Santoro

Educatore cinofilo

Raffaello Salvini

Raffaello Salvini

Educatore Cinofilo CSEN

Sabrina Artale

Sabrina Artale

istruttore Cinofilo

Programma

“IL METODO BASATO SUL RINFORZO POSITIVO e sue applicazioninell’ EDUCAZIONE e nell’ ADDESTRAMENTO DEL CANE ” Le basi…..Condizionamento operante (effetto dell’ ambiente sulle azioni volontarie del cane)Tempismo e Associazione tra azione e rinforzoRinforzi primari e secondari o condizionatiRinforzo positivo e negativomotivazione e scelta individuale del rinforzo jackpot Estinzione e picco di estinzionePunizione positiva e negativa (Time out)Punizione primaria e secondaria o condizionata Randomizzazione del rinforzo nel comportamento acquisitoCondizionare i comportamenti del cane:1. stimolare comportamenti graditi2. eliminare comportamenti indesideratiAnalisi del comportamento: Identificare le fonti di rinforzo nell’ambienteCome e quando usare l’estinzioneLe tre cose da fare per estinguere un comportamento sgradito:• Prevenire che venga rinforzato• Interrompere o ignorare • rinforzo del comportamento alternativocomportamenti auto-rinforzanticause ambientali e non del comportamento:• rinforzi incontrollati • stress• paura• malattia• comportamenti correlati alla razzail linguaggio del canei segnali calmanti e i segnali di conflittolo stress, le sue cause e sue manifestazionilo stress acuto e cronicouso della voce e del linguaggio corporeo nella comunicazione col caneleggere, interpretare e rispondere ai segnalii segnali nel trainingI quattro modi per evocare un’azione:• Seguire il rinforzo primario (cibo o gioco)• Seguire un Target • Rinforzo negativo • Free Shaping (osservare e premiare)Inserire uno stimolo antecedente all’azione: il comandoComandi corporei e verbali Gli stimoli ambientali come comandi nel cane e nel cane da ausilio Quando e come mettere il comportamento sotto comando verbale• Anticipo• Ridurre gradualmente il segnale corporeoDiscriminazione del comando Generalizzazione del comandoI quattro criteri per mettere un comportamento sotto controllo: le 4 D• Distanza• Durata• Difficoltà• DistrazioneIl punto di rinforzoPianificazione dell’addestramento.La sessione di training e le sue regole.Desensibilizzazione sistematicaPersonalizzazione del training in base al binomio cane-padroneLe basi dell’ addestramento del cane sociale:cane da assistenza - cane guida - cane sociale
800 € IVA inc.

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso