Università degli Studi di Trento

Laurea magistrale in Gestione delle organizzazioni e del territorio

Università degli Studi di Trento
A Trento

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Luogo Trento
Durata 2 Anni
Inizio Scegli data
  • Master
  • Trento
  • Durata:
    2 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso di laurea magistrale in Gestione delle organizzazioni e del territorio ha l’obiettivo di formare esperti in grado di:
acquisire conoscenze e strumenti per operare nelle organizzazioni e per gestirle;
operare nei processi territoriali e ambientali;
gestire realtà territoriali e facilitare processi d’innovazione organizzativa e tecnologica;
elaborare e attuare politiche di gestione e sviluppo delle organizzazioni, dei territori, dell’ambiente e d’innovazione sociale.

Il percorso formativo si caratterizza per il profilo interdisciplinare e prevede che sin dall’inizio si approfondiscano, sotto il profilo concettuale e metodologico, tanto la sociologia dei processi territoriali che dell’organizzazione, del lavoro, dell’economia e dell’innovazione.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Trento
via Belenzani, 12 I, 38100, Trento, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Trento
via Belenzani, 12 I, 38100, Trento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso di laurea magistrale in Gestione delle organizzazioni e del territorio è volto ad approfondire i temi della gestione delle organizzazioni, del lavoro, dell’ambiente e del territorio nel contesto dei fenomeni della società della conoscenza, della globalizzazione e delle tecnologie della telecomunicazione al fine di fornire la preparazione specialistica adeguata - sotto il profilo sociologico e dello studio sociale dei sistemi territoriali- per la direzione organizzativa e gestionale di strutture operative, per la conduzione di gruppi di lavoro interdisciplinare e per la formazione organizzativa nei luoghi di lavoro e nelle strutture che presidiano il territorio. Negli ultimi anni si è assistito ad una forte crescita della domanda di professionalità nei settori della progettazione economica, politica e gestionale. La crescente sensibilizzazione a tali problemi ha creato l'esigenza di una nuova cultura sociale e tecnica in grado di soddisfare e gestire la domanda espressa in tali settori. L'esigenza di professionalità in questa direzione va tenuta in debito conto perché è presumibile che, proprio in questi settori, si configureranno in futuro importanti sbocchi occupazionali per i sociologi laureati nel corso di laurea magistrale, presso Enti pubblici, imprese private e cooperative, Enti di ricerca, o attività libero professionali.

· A chi è diretto?

La laurea magistrale in Gestione delle organizzazioni e del territorio vuole formare laureati che possano assolvere funzioni di elevata responsabilità in istituzioni ed organizzazioni pubbliche o private. I laureati del Corso di Laurea Magistrale potranno esercitare funzioni di analisti che operano: nell’elaborazione dei dati territoriali inerenti la mobilità, lo sviluppo locale e gli studi di comunità; nel campo della programmazione territoriale e della tutela ambientale; nei contesti di applicazione organizzativa delle tecnologie ICT; nella gestione delle risorse umane; della comunicazione multimediale e della gestione della conoscenza nei contesti organizzativi.

· Requisiti

60 crediti relativi ad insegnamenti appartenenti ad almeno 2 dei seguenti raggruppamenti disciplinari (o equivalenti nel caso di titoli conseguiti all’estero): raggruppamento sociologico: SPS/07, SPS/08, SPS/09, SPS/10, SPS/11, SPS/12; raggruppamento storico-filosofico: M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06, M-STO/02, M-STO/04, L-ANT/09; raggruppamento geografico-economico-statistico: M-GGR/01, M-GGR/02, SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/04, SECS-P/06, SECS-P/07, SECS-P/08, SECS/P-10, SECS-P/12, SECS-S/01, SECS-S/03, SECS-S/04, SECS-S/05;

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
12 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Antropologia culturale
Sociologia territoriale
Sociologia
SISTEMA INFORMATIVO
Lingua
Cultura politica
Sociologia del lavoro
Previdenza sociale
Tecnologica
Laboratorio di ricerca
Qualitativo

Programma

I ANNO
  • Insegnamenti obbligatori
  • Antropologia culturale (progredito)
  • Sociologia del territorio (progredito)
  • Sociologia dell’organizzazione (progredito)
  • Sistemi informativi
  • Competenze linguistiche Inglese (B2)
  • Altre attività
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Governo locale
  • Cultura politica e democrazia
  • Due insegnamenti a scelta tra
  • Economic and Labour Sociology
  • Gestione delle risorse umane
  • Sociologia del lavoro (progredito)
  • o altra lingua della Comunità Europea di livello B1
II ANNO
  • Insegnamenti obbligatori
  • Previsione sociale
  • Sociologia dei fenomeni tecnologici
  • Laboratorio di ricerca su Sistemi informativi
  • Altra attività
  • Prova finale
  • Crediti a scelta dello studente
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Metodi qualitativi e laboratorio di ricerca
  • Quantitative methods
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Digital social data
  • Diritto del lavoro
  • Pianificazione territoriale
  • Prevenzione e riabilitazione delle devianze sociali
  • Sociologia dell'innovazione
  • Space and culture
  • Storia delle istituzioni politiche (progredito)
  • Storia sociale (progredito)
  • Sociology of collective action
Indirizzo GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE

I ANNO
  • Insegnamenti obbligatori
  • Antropologia culturale (progredito)
  • Sociologia del territorio (progredito)
  • Sociologia dell’organizzazione (progredito)
  • Pianificazione territoriale
  • Competenze linguistiche Inglese (B2)
  • Altre attività
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Governo locale
  • Cultura politica e democrazia
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Sociologia dell’ambiente
  • Sociologia delle comunità locali
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Analisi delle politiche territoriali ed ambientali
  • Advanced European Studies
  • o altra lingua della Comunità Europea di livello B1
II ANNO
  • Insegnamenti obbligatori
  • Previsione sociale
  • Laboratorio di ricerca su Sistemi informativi
  • Altra attività
  • Prova finale
  • Crediti a scelta dello studente
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Sociologia delle migrazioni
  • Sociologia del turismo (progredito)
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Metodi qualitativi e laboratorio di ricerca
  • Quantitative methods
  • Un insegnamento a scelta tra
  • Digital social data
  • Economic and Labour sociology
  • Gestione delle risorse umane
  • Prevenzione e riabilitazione delle devianze sociali
  • Sociologia dell'innovazione
  • Space and culture
  • Storia delle istituzioni politiche (progredito)
  • Storia sociale (progredito)
  • Teorie e metodi della programmazione e della pianificazione sociale
  • Sociology of collective action

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto