course-premium

Master in Diritto Tributario e Contenzioso

Master

Online

RISPARMIA 30%

Sconto per iscrizione anticipata

1.050 € 1.500 € +IVA

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Economia e diritto per una formazione altamente specializzata!

  • Tipologia

    Master

  • Metodologia

    Online

  • Durata

    3 Mesi

  • Inizio

    18/02/2023

Erogato in Live Streaming o On Demand

Meliusform Business School presenta agli utenti Emagister.it il Master in Diritto Tributario e Contenzioso.

Una formazione altamente specializzata che mira alla formazione di figure professionali esperte in diritto processuale tributario, sia in ambito amministrativo che giurisdizionale. Grazie all’approccio didattico prettamente esperienziale, gli studenti potranno acquisire le tecniche operative e processuali, sono infatti previste dal programma numerose esercitazioni pratiche e simulazioni dei ruoli di difensore delle parti e di giudice del procedimento tributario.

La frequenza al Master da diritto al rilascio dei Crediti Formativi ai fini della formazione continua obbligatoria, come da Regolamento Consiglio Nazionale Forense. Inoltre, il Master rientra tra gli eventi accreditati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili la frequenza dà diritto al rilascio dei Crediti Formativi (un credito per ciascuna ora di formazione erogata). In forza dell'autorizzazione del CNDCEC, il rilascio dei Crediti Formativi è estensibile anche a chi esercita la professione fuori dalla provincia di Roma e Milano.

Il Master ha una durata di 80 ore complessive, distribuite nell’arco di 5 mesi.

Informazioni importanti

Earlybird: Nuova edizione Master in AULA e in LIVE STREAMING al -30%, e -15% su tutti i Master con fruizione ONDEMAND per iscrizioni entro il 15 Gennaio!

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Online

Inizio del corso

18 feb 2023Iscrizioni aperte

Profilo del corso

Il Corso Contenzioso Tributario ha l’obiettivo di formare e aggiornare esperti professionisti del diritto processuale tributario, anche penale, sia in sede amministrativa che giurisdizionale, offrendo un’analisi profonda e con un taglio anche operativo dei complessi aspetti del diritto tributario e degli strumenti giuridici che trovano applicazione nel rapporto con il Fisco. Un'attenzione particolare verrà destinata agli istituti deflattivi, al procedimento tributario telematico – il quale sarà analizzato dal punto di vista strettamente pratico, illustrando come funziona materialmente l’applicativo – alla transazione fiscale ed alla fiscalità internazionale e societaria. I temi citati, dopo un’attenta e approfondita analisi teorica, saranno sviluppati anche in modo pratico. Il Master tributario costituisce pertanto un fondamentale strumento operativo, in grado di assicurare al consulente del settore tributario una piena e completa padronanza di competenze di altissimo livello. Sarà oggetto di approfondimento del Corso Contenzioso Tributario anche l’analisi di tutte le fattispecie di reato contemplate dal D.Lgs. 74/2000, sino ad arrivare all'esame di tematiche specifiche e di grande attualità come le misure cautelari e i rapporti tra processo penale e processo tributario. Tali tematiche, dopo un’approfondita analisi teorica, verranno sviluppate in aula dai docenti, che chiederanno ai partecipanti di analizzare una serie di casi pratici, utili per comprendere appieno come operare nell'ambito del procedimento penale-tributario.

Destinatari: -Laureati/Laureandi in Giurisprudenza e Economia -Avvocati e praticanti avvocati -Commercialisti ed esperti tributaristi e praticanti -Ragionieri e Periti commerciali -Consulenti d'impresa -Consulenti del lavoro -Ingegneri, architetti e geometri e periti agrari -Dipendenti delle Amministrazioni statali e locali

Il metodo didattico del Master Contenzioso Tributario – curato da esperti giuristi – si fonda, oltre che sull'acquisizione nozionistica della materia tributaria, sull’analisi operativa e di contrasto ai reati tributari. Verranno presi in esame i più significativi fenomeni di natura tributaria, dai più tradizionali, come l’evasione fiscale e le sue trasformazioni nel tempo, a quelli di più recente introduzione nel contesto tributario. L’intero percorso didattico del Master Tributario si caratterizza, pertanto, di diversi momenti esperienziali che saranno riprodotti in aula a beneficio dei discenti, che ne ricaveranno un'occasione di analisi, di approfondimento e di acquisizione di strumenti pratici, svolgendo pertanto un iter formativo specialistico teorico-pratico che renderà possibile sostenere esperienze lavorative del settore. Saranno valutati con attenzione – anche attraverso casi pratici - i più importanti fenomeni di natura tributaria che possono dar luogo anche ad una contestazione penale, le varie fattispecie di reato tributario, nonché tutti gli aspetti tipici del processo penale tributario, compresi i suoi collegamenti (e ripercussioni) sul contenzioso fiscale.

Alla ricezione della tua candidatura ti ricontatteremo per: -confermare l'accettazione della tua iscrizione (per profili con esperienza e per chi abbia già superato le selezioni) -oppure fissare un colloquio conoscitivo, al fine di valutare l'idoneità del tuo profilo al percorso formativo (per profili junior). -La valutazione di idoneità non è richiesta in caso di aziende che intendano iscrivere loro dipendenti. Seguirà una nostra Lettera di Conferma Iscrizione (via email o Posta Raccomandata A.R.) che valida la richiesta di ammissione, conferma l'idoneità al Master e perfeziona l'iscrizione stessa con l'indicazione di tutti gli aspetti amministrativi, tra cui la quota di partecipazione e la modalità di pagamento prescelta.

La frequenza all'Executive Master in Diritto Tributario e Contenzioso, sia attraverso attività formative “in aula” che in modalità “VLS” (ovvero attraverso piattaforma digitale riconosciuta per il tracciamento), dà diritto al rilascio di 20 Crediti ai fini della formazione continua obbligatoria, come da Regolamento del Consiglio Nazionale Forense, in quanto il programma del Master è stato accreditato dalla Commissione centrale per l'accreditamento della formazione. Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, su parere favorevole del Ministero della Giustizia, ha deliberato l'inserimento della Business School MELIUSFORM nell'elenco delle Associazioni di iscritti nell'Albo, e degli altri soggetti autorizzati, all'organizzazione di attività di "formazione professionale continua", istituito ai sensi dell’art.11, co.1, del Regolamento FPC. Pertanto MELIUSFORM è autorizzata ad organizzare, in ambito nazionale, sia attività formative “in aula” e sia in modalità “VLS” (ovvero attraverso piattaforma digitale riconosciuta per il tracciamento) a favore degli iscritti agli Albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. L’autorizzazione ha validità fino al 31 dicembre 2022 (salvo revoca), termine del triennio formativo in corso. La frequenza all'Executive Master in Diritto Tributario e Contenzioso, nello specifico, dà diritto al rilascio di 88 Crediti Formativi.

In caso di assenza ad una o più lezioni del programma del Master sarà assicurata la continuità didattica attraverso una delle seguenti opzioni: -Invio in formato elettronico delle dispense (formato PDF) -Per coloro che partecipano al Master in modalità Video Live Streaming (VLS) è prevista la possibilità di rivedere le registrazioni delle lezioni già svolte online, direttamente sulla piattaforma digitale MELIUSform, entro tre mesi dalla data della lezione.

AGEVOLAZIONI E FINANZIAMENTI PER LE PERSONE  Riduzione del 5% extra, rispetto alle promozioni in corso, nel caso di pagamento in un'unica soluzione.  Dilazione in 4 rate mensili  Dilazione in 8 rate mensili  Finanziamento per prestiti allo studio in 12, 18 o 24 rate mensili AGEVOLAZIONI E FINANZIAMENTI CORPORATE Tutti i Master/Corsi proposti dalla Business School per le aziende sono sostenibili con le risorse dei fondi interprofessionali. CREDITO D’IMPOSTA PER LA FORMAZIONE INDUSTRIA 4.0 MELIUSFORM è soggetto ammesso all’erogazione di eventi e corsi su tematiche della formazione 4.0, che prevede un credito d’imposta fino al 50% (come esteso dalla legge di Bilancio 2021) in quanto soggetto in possesso della certificazione di qualità Uni En ISO 9001:2000 settore EA 37. AGEVOLAZIONI PER ISCRIZIONI MULTIPLE (VALIDO PER PERSONE E AZIENDE)  Iscrizione di 2 persone: Agevolazione del 20% (Formula Silver)  Iscrizione di 3 persone: Agevolazione del 30% (Formula Gold)  Iscrizione di 4 o più persone: Agevolazione del 35% (Formula Platinum)

Domande e risposte

Aggiungi la tua domanda

I nostri consulenti e altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Inserisci i tuoi dati per ricevere una risposta

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

Successi del Centro

2017

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

12 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Diritto del lavoro
  • Diritto commerciale
  • Fiscalità
  • Morosità
  • Riciclaggio
  • Servizi legali
  • Tributi
  • Tasse
  • Diritto finanziario
  • IVA
  • Conciliazione
  • Antiriciclaggio
  • Contenzioso tributario
  • Economia aziendale
  • Economia e commercio
  • Economia e finanza
  • Economia e marketing
  • Diritto tributario
  • Business administration
  • Diritto
  • Contenzioso
  • Business Law
  • Processo tributario
  • Istituti deflattivi

Professori

Team Docenti

Team Docenti

Team Docenti

Programma

  • Modulo: DIRITTO TRIBUTARIO E CONTENZIOSODIRITTO TRIBUTARIO E CONTENZIOSO
    • Lezione 1 PRINCIPI GENERALI DEL DIRITTO TRIBUTARIO
      • Le fonti del diritto tributario
      • Lo Statuto dei diritti del contribuente (legge n. 212/2000)
      • I criteri di interpretazione della norma tributaria
      • La classificazione delle entrate pubbliche: tributo, imposta, tassa, contributo
      • L’obbligazione tributaria
      • I soggetti del diritto tributario (soggettivi attivi, soggetti passivi, sostituto e responsabile d’imposta, traslazione e patti di accollo)
    • Lezione 2 IL DIRITTO TRIBUTARIO IN AMBITO NAZIONALE: LE IMPOSTE DIRETTE E INDIRETTE
      • Le principali imposte dirette: Irpef, Ires
      • La dichiarazione dei redditi delle persone fisiche
      • La dichiarazione dei redditi delle società ed enti
      • La dichiarazione dei sostituti d'imposta
      • Le principali imposte indirette: imposta sulle successioni e donazioni, imposta di bollo, imposta ipotecaria e catastale
      • L’IVA negli scambi comunitari, extracomunitari.
      • Le Triangolazioni
      • L’Imposta di registro: inquadramento generale;
      • L’alternatività IVA/ Registro
      • Cenni sull’imposizione locale (Irap e imposte minori)
    • Lezione 3 FISCALITA’ DELLE SOCIETA' (Parte I)
      • Tipologie di società e regime di imposizione fiscale (tassazione società di persone, tassazione società di capitali, tassazione redditi in capo ai soci)
      • Il bilancio: inquadramento generale
    • Lezione 4 FISCALITA’ DELLE SOCIETA’ (Parte II)
      • La lettura del bilancio (analisi di casi pratici)
      • La tassazione dei gruppi: il consolidato
    • Lezione 5 FISCALITA’ DELLE SOCIETA’ (Parte III)

      Le operazioni straordinarie

      • Inquadramento generale
      • La trasformazione
      • Il trasferimento d'azienda, l'affitto d'azienda profili civilistici e fiscali
    • Lezione 6 FISCALITA’ DELLE SOCIETA’ (Parte IV)

      Le operazioni straordinarie

      • La fusione
      • La scissione
      • Le operazioni di LBO e di MLBO
    • Lezione 7 FISCALITA’ INTERNAZIONALE (Parte I)
      • Introduzione alla fiscalità internazionale
      • Le convenzioni contro le doppie imposizioni
      • Le direttive ATAD e BEPS
      • L’esterovestizione
      • La stabile organizzazione
      • Analisi di casi pratici (caso Pavarotti, Philip Morris, Caso Dolce e Gabbana)
    • Lezione 8 FISCALITA’ INTERNAZIONALE (Parte II)
      • Il transfer pricing
      • Le procedure M.A.P. (Mutual agreement procedure)
      • Analisi di casi pratici
      • Il ruling
      • Cenni sui principali contratti
      • Le operazioni di M&A
    • Lezione 9 L'ATTIVITA' ISTRUTTORIA E DI CONTROLLO (Parte I)
      • Anagrafe tributaria e codice fiscale
      • Liquidazione e controllo formale delle dichiarazioni
      • Accessi, ispezioni e verifiche fiscali: cosa fare e come difendersi
      • Indagini bancarie
      • Analisi di atti del fisco e sviluppo delle strategie di difesa
    • Lezione 10 L'ATTIVITA' ISTRUTTORIA E DI CONTROLLO (PARTE II)
      • Il processo verbale di constatazione e l'avviso di accertamento
      • Le diverse tipologie di accertamento
      • Analisi di atti del fisco, di casi specifici e sviluppo delle strategie di difesa
    • Lezione 11 ISTITUTI DEFLATTIVI DEL PROCESSO TRIBUTARIO
      • L'autotutela
      • L'acquiescenza del contribuente
      • L'accertamento con adesione
      • Il reclamo e la mediazione tributaria
      • La conciliazione giudiziale in udienza e fuori udienza
      • Gli interpelli
    • Lezione 12 SANZIONI TRIBUTARIE
      • Il sistema sanzionatorio tributario
      • Il sistema sanzionatorio amministrativo
      • Il procedimento di irrogazione delle sanzioni
      • L’atto di contestazione sanzioni
      • Il ravvedimento operoso
      • Analisi di un atto di contestazione sanzioni e sviluppo della difesa
    • Lezione 13 RISCOSSIONE
      • Il sistema di riscossione
      • La cartella di pagamento
      • Sospensione
      • Rateizzazione
      • Rimborso d’imposta
      • Analisi di atti dell’Agente di riscossione e strategie di difesa
    • Lezione 14 IL CONTENZIOSO TRIBUTARIO (Parte I)
      • La giurisdizione delle Commissioni Tributarie
      • La competenza
      • Le parti e l'assistenza tecnica
      • Il ricorso e la costituzione in giudizio
      • Tecniche e suggerimenti di redazione del ricorso
      • La sospensione dell'atto impugnato (come si redige l’istanza)
      • Le misure cautelari: l'ipoteca ed il sequestro conservativo
      • La riscossione del tributo in pendenza del giudizio
      • Termini processuali e sospensione feriale
    • Lezione 15IL CONTENZIOSO TRIBUTARIO (Parte II)
      • Avviso di trattazione e discussione della causa
      • La sentenza di primo grado ed il giudizio di ottemperanza
      • Le spese di lite ed il gratuito patrocinio
      • L'atto di appello
      • L'appello incidentale
      • Il ricorso per Cassazione
      • La revocazione ordinaria e straordinaria
    • Lezione 16 LE PIU’ FREQUENTI CONTESTAZIONI DEL FISCO: STRATEGIE DI DIFESA
      • Accertamenti su fatture oggettivamente e soggettivamente inesistenti
      • Accertamenti induttivi e costi in nero
      • Accertamenti sulla residenza effettiva del contribuente
      • Accertamenti sulle percentuali di ricarico atto di appello
      • Accertamento ai soci di Srl a ristretta base sociale
    • Lezione 17 IL PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO (Parte I)
      • Il processo telematico tributario: registrazione, identificazione e accesso
      • Deposito telematico ricorso con allegati
      • Deposito controdeduzioni ricorso con allegati
      • Deposito telematico documenti successivi al ricorso
      • Il Contributo Unificato con PagoPA
    • Lezione 18 IL PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO (Parte II)
      • Deposito telematico appello
      • Deposito telematico controdeduzioni appello
      • Deposito telematico controdeduzioni appello incidentale
      • Deposito telematico documenti successivi all'appello
  • Modulo: I REATI TRIBUTARI ED I RAPPORTI CON IL PROCEDIMENTO TRIBUTARIOI RIFLESSI PENALISTICI DEL PROCEDIMENTO TRIBUTARIO
    • Lezione 19FONTI ED EVOLUZIONE DEL DIRITTO PENALE-TRIBUTARIO
      • Generalità sui reati tributari: origini, fonti ed evoluzione
      • Il sistema delineato dal D.Lgs. nr. 74 del 2000
      • Le nozioni previste dal D.Lgs. nr. 74 del 2000

      ANALISI DELLE SINGOLE FATTISPECIE PREVISTE DAL D.LGS. 74/2000

      • Le singole fattispecie: i delitti dichiarativi, documentali ed omissivi
    • Lezione 20RAPPORTI TRA PROCESSO TRIBUTARIO E PROCESSO PENALE
      • Utilizzo dei documenti fiscali in ambito penale
      • “Doppio binario” tra processo tributario e processo penale
      • Principio di specialità e del ne bis in idem: rapporto tra sanzioni tributarie e sanzioni penali
      • Rilevanza delle presunzioni previste da norme tributarie in ambito penale
      • Effetti adempimento del debito tributario e procedure conciliative

Ulteriori informazioni

In caso di assenza ad una o più lezioni del programma del Master sarà assicurata la continuità didattica attraverso una delle seguenti opzioni: Invio in formato elettronico delle dispense (formato PDF) Recupero delle lezioni nell'edizione successiva Per coloro che partecipano al Master in modalità Video Live Streaming (VLS) è prevista la possibilità di rivedere le registrazioni delle lezioni già svolte online, direttamente sulla piattaforma digitale MELIUSform, entro tre mesi dalla data della lezione.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master in Diritto Tributario e Contenzioso

Sconto per iscrizione anticipata

1.050 € 1.500 € +IVA