EMAGISTER CUM LAUDE
RISPARMIA 10%
EMAGISTER CUM LAUDE
RISPARMIA 10%
Spazio IRIS - Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute

MASTER IN NEUROPSICOLOGIA - ASPETTI CLINICI, SPERIMENTALI E RIABILITATIVI

Spazio IRIS - Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute
A Milano
  • Spazio IRIS - Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute
Sconto iscrizione anticipata

2.860 € 2.574 
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Luogo Milano
Ore di lezione 182h
Durata 26 Giorni
Inizio Scegli data
Crediti 32
  • Master
  • Milano
  • 182h
  • Durata:
    26 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
  • Crediti: 32
Descrizione

Il Centro Spazio IRIS - Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute presenta su Emagister il Master in Neuropsicologia - aspetti clinici, sperimentali e riabilitativi.

Il corso ha l’obiettivo di impartire ai partecipanti competenze pratiche per lavorare con pazienti affetti da problematiche neuropsicologiche (disturbi della memoria, attenzione, funzioni esecutive etc.) che più spesso si presentano nei centri di neuropsicologia.

Il corso prevede una breve panoramica sull’impostazione teorica della neuropsicologia moderna, seguita da una spiegazione approfondita delle fasi essenziali che caratterizzano il percorso di valutazione neuropsicologica. L’attenzione sarà poi rivolta al materiale testistico presentato nelle differenti lezioni e allo studio delle competenze pratiche per l’utilizzo in ambito clinico.

Il percorso didattico si sviluppa attraverso l’acquisizione di conoscenze neuropsicofisiologiche e neuropsicologiche in un programma integrato e finalizzato all’acquisizione di competenze per svolgere una corretta e competente diagnosi neuropsicologica nell’adulto e nell’anziano.

Informazioni importanti

Earlybird: Con iscrizione effettuata entro il 10 settembre 2019 potrai usufruire del 10% di sconto per un totale di 2.574,00 euro. E' possibile rateizzare la quota fino a 6 rate in modo personalizzato Per gli iscritti ad una scuola di specializzazione in psicoterapia lo sconto è del 15% ovvero un costo di 2431,00 euro. E' possibile cumulare un ulteriore 5% di sconto per chi effettua un'iscrizione di gruppo Chi ha frequentato il corso sulla Valutazione Neuropsicologica nell'adulto e nell'anziano potrà usufruire di uno sconto totale del 20% per un totale di 2288 €

Strutture (1)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Milano
Visualizza mappa
Via Giulio Tarra 5

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Questo Master si prefigge il compito di far conoscere il più possibile i principi della Neuropsicologia negli ambiti clinico-riabilitativo, applicativo e di ricerca.

· A chi è diretto?

Psicologi, Psicoterapeuti, laureati e laureandi in Psicologia, Neuropsichiatri, Psichiatri, Neurologi, Medici e Neuropsicologi, provenienti da qualsiasi università italiana o straniera equipollente

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il nostro Master tiene in considerazione la figura del neuropsicologo secondo le disposizioni vigenti. L'Ordine degli Psicologi della Lombardia nel 2008 definiscono la figura dello Psicologo-Neuropsicologo così: "Lo specialista in Neuropsicologia deve aver maturato conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nel campo dei disordini cognitivi ed emotivo-motivazionali associati a lesioni o disfunzioni del sistema nervoso nelle varie epoche di vita (sviluppo, età adulta ed anziana), con particolare riguardo alla diagnostica comportamentale mediante test psicometrici, alla riabilitazione cognitiva e comportamentale, al monitoraggio dell'evoluzione temporale di tali deficit, e ad aspetti subspecialistici interdisciplinari quali la psicologia forense.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2019

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

4 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Neuropsicologia
Diagnosi psicologica
Psicologia clinica
Psicologia della disabilità e della riabilitazione
Testing
Batteria neuropsicologica
Alzheimer
Demenze
Mini mental
WAIS
Batteria diagnostica
Memoria
Libera professione
Disturbi del linguaggio
Riabilitazione
Medicina
Morbo di parkinson
Malattia di Huntington
Neuropsichiatria infantile
Neuroimaging

Professori

Alessandra Casarotti
Alessandra Casarotti
Psicologa

Psicologa, collabora con U.O. Neurochirurgia Oncologica presso l'Istituto Clinico Humanitas occupandosi di valutazione neuropsicologica dei pazienti operati di glioma cerebrale, monitoraggio intra-operatorio, valutazione post-chirurgica e follow-up, attività di ricerca.

Barbara Poletti
Barbara Poletti
Psicologa

Senior Researcher - Dirigente Psicologo con ruolo di Coordinatore per il Servizio di Neuropsicologia e Psicologia Clinica afferente all’U.O. Neurologia-Stroke Unit e Laboratorio di Neuroscienze - Direttore: Prof. Vincenzo Silani. Gestione psicologica dei protocolli di counselling genetico predittivo relativi alla Malattia di Huntington presso l’Istituto Auxologico Italiano, IRCCS, Ospedale San Luca.

Chiara Cerami
Chiara Cerami
Medico neurologo

Laureata a Palermo, oggi consulente neurologo al San Raffaele di Milano, ha vinto una cospicua borsa di studio per una ricerca quadriennale che punta ad individuare nuovi “biomarcatori” per la diagnosi precoce della malattia di Alzheimer. Scopo del progetto: diagnosticare precocemente l’Alzheimer (valutando insieme i due aspetti alla base della malattia: infiammazione e degenerazione) ed indirizzare i pazienti – prima dell’insorgenza dei disturbi cognitivi – verso cure mirate e innovative.

Corrado Lo Priore
Corrado Lo Priore
Dott.

Psicologo, psicoterapeuta, dottore di ricerca e consulente tecnico. Docente a contratto di Psicodiagnostica Forense, al Master di II livello in Psicopatologia e Neuropsicologia Forense presso l’Università di Padova. Consulente presso il Centro di Psicologia Giuridica e Mediazione Familiare di Piacenza. Consulente Civile in casi di separazione/affido, danno psichico, mobbing, valutazioni infortunistiche e previdenziali. Consulente Penale in casi di incapacità e abuso su minori. Esperto di danno neuropsichiatrico, alienazione genitoriale e abuso presunto.

Francesca Baglio
Francesca Baglio
Medico neurologo

Medico Neurologo IRCCS, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano Medico Neurologo IRCCS, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano Medico Neurologo IRCCS, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano Medico Neurologo IRCCS, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Milano

Programma

STRUTTURA DEL PROGRAMMA

Il master ha una durata di 182 ore organizzate su 13 week-end. Il percorso didattico e formativo del master prevede al termine il superamento di un test ECM. Il master prevede lezioni frontali finalizzate alla presentazione delle diverse aree tematiche e dei modelli teorici che sostengono gli interventi operativi. Ad esse seguono presentazioni, narrazioni e discussioni di esperienze operative, atte ad illustrare le metodologie operative più accreditate e la loro trasferibilità in diversi contesti. In ogni modulo sono inoltre previste discussioni di casi, nonché la pratica della tecnica in gruppo e a coppie.

Il sabato le lezioni inizieranno alle 9.30 e termineranno alle 18.30. La domenica per agevolare i rientri le lezioni inizieranno alle 9.00 e termineranno alle 18.00

I docenti del corso sono costantemente affiancati dal Direttore scientifico del corso con la funzione di coordinare e monitorare i partecipanti nell’apprendimento dei contenuti dei singoli moduli.



CALENDARIO

28/09/19 Introduzione alla testistica neuropsicologica
29/09/19 Neuroimaging per neuropsicologi: dalla diagnosi alla riabilitazione.

19/10/19 Funzioni esecutive e processi decisionali, invecchiamento normale e patologico
20/10/19 Neuroimaging nel controllo motorio e nella rappresentazione dello spazio

23/11/19 Metodologia della ricerca e dell’inferenza in NPSI – Disturbi dell’esplorazione spaziale e della rappresentazione del corpo
24/11/19 Le demenze degenerative: la testistica, la diagnosi, la riserva cognitiva e la rete assistenziale

14/12/19 Le demenze degenerative: la testistica, la diagnosi, la riserva cognitiva e la rete assistenziale
15/12/19 Neuroimaging clinico e sperimentale

18/01/20 Ictus ischemico ed emorragia subaracnoidea
19/01/20 I deficit focali

22/02/20 I test in neuropsicologia dell'adulto e dell'anziano
23/02/20 Strumenti di stimolazione e riabilitazione cognitiva

14/03/20 Sclerosi Multipla
15/03/20 SLA - Malattia di Huntington

18/04/20 Malattia di Parkinson e disturbi del movimento
19/04/20 Disturbi centrali della sfera visiva – Basi neurobiologiche nei DSA

09/05/20 Dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia. Nuove frontiere nell’approccio diagnostico e nella riabilitazione nei DSA
10/05/20 Dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia. Nuove frontiere nell’approccio diagnostico e nella riabilitazione nei DSA

13/06/20 Le gravi cerebrolesioni acquisite
14/06/20 Neuropsicologia in neurochirurgia e awake surgery

04/07/20 Neuropsicologia e clinica delle dipendenze - Le nuove tecnologie (TMS e TDCS)
05/07/20 Disturbi visuo-attenzionali nelle patologie dello spettro autistico

19/09/20 Neuropsicologia del profondo - Psicoterapia con il paziente neurologico
20/09/20 Casi clinici: diagnosi, riabilitazione, perizie

10/10/20 La valutazione del profilo intellettivo e le scale Wechsler
11/10/20 Progettazione di protocolli ed esperimenti – Esame finale

Ulteriori informazioni

Il corso è caratterizzato da una finalità operativa e professionale, aperta e variegata, basata su di un vasto parterre di docenti, con diversi background esperienziali e lavorativi.La formazione del neuropsicologo deve comprendere molti aspetti conoscitivi che hanno a che fare con l’espressione del funzionamento cerebrale, normale e patologico, nonché con gli strumenti idonei a valutare e a intervenire su una vasta platea di soggetti.Difatti, il neuropsicologo è spesso chiamato a proporre interventi e progetti in ambito clinico, a contribuire alla diagnosi e alla riabilitazione dei disturbi cognitivi e a partecipare attivamente a svariati progetti di ricerca (taratura di test, valutazione dell’efficacia di protocolli riabilitativi, studio delle funzioni cognitive e delle relazioni mente-cervello). Lo studente verrà a conoscenza di numerosi ambiti della neuropsicologia clinica e delle neuroscienze, applicati alle diverse fasce di vita della persona (bambino, adulto, anziano).