Master in Product and Interior Design a Milano

5.0
2 opinioni
  • secondo me il modello didattico utilizzato è davvero innovativo e si basa sulla piena valorizzazione dello studente nella sua unicità. Ottimo ambiente internazionale. Vengono coltivate con cura le capacità e competenze degli studenti attraverso il costante dialogo con i docenti, lo studio, i molteplici stimoli culturali, esperienziali e progettuali.
    |
  • Un'iniziativa innovativa in cui si respira un'ambiente internazionale. Grazie alla grande esperienza dei docenti e dei fondatori si insegna cin un metodo didattico nuovo! Inoltre, anche le strutture sono nuove.
    |

Master

A Milano

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Master

  • Luogo

    Milano

  • Ore di lezione

    620h

  • Durata

    10 Mesi

  • Inizio

    Novembre

Borse di Studio fino al 50% entro il 15 Agosto

Il centro Raffles Milano Istituto Moda e Design presenta sul portale Emagister.it il Master in Product and Interior Design.

A tale corso potranno accedere solo 20 alunni. Inoltre, avrà una durata di dieci mesi e si erogherà in lingua inglese.

Questo master si differenzia dagli altri poiché il corpo docente è formato da professionisti del design, attivi sul mercato.


Tale corso formativo si rivolge a laureati in Design e Architettura, come anche a giovani designer, progettisti e professionisti curiosi e desiderosi di aprirsi a nuovi orizzonti estetici.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Milano
Visualizza mappa
Via Felice Casati, 16, 20124

Inizio del corso

NovembreIscrizioni aperte

Profilo del corso

Il Master è concepito per trasferire agli studenti una “cassetta degli attrezzi” metodologica e di competenze che li mette nelle condizioni di progettare con efficacia prodotti in un ventaglio di settori industriali molto ampio.

Il Master si rivolge a laureati in Design e Architettura, come anche a giovani designer, progettisti e professionisti curiosi e desiderosi di aprirsi a nuovi orizzonti estetici. Saranno loro i futuri protagonisti della progettualità creativa. Saranno loro a scrivere l’agenda del design di domani, nelle aziende, negli studi di architettura e di design, nei gruppi di ricerca, nelle grandi organizzazioni globali, e anche in contesti e ambiti professionali che oggi ancora non riusciamo a immaginare.

portfolio titolo di studio conoscenza di lingua inglese

Attestato di frequenza di Master

Un approccio innovativo basato sulla pratica e con i migliori professionisti del settore - Dieci mesi straordinari, con docenti di livello internazionale. Un’occasione unica per imparare direttamente dai protagonisti. - Una faculty prestigiosa - Un ambiente internazionale - In lingua inglese - Esperienza Student-centered (un course leader e un referente dedicato) - La tua seconda casa (siamo aperti dalle 8.30 alle 22.00 e anche il sabato) - Launchpad/Career Service (un supporto per tua carriera professionale) - 20 studenti selezioniati per classe - Mentorship & Coaching

Si, fino al 50% di sconto sulla reta di frequenza entro il 15 Agosto.

Si. Il Career Service si occupa di costruire un network con aziende, agenzie, studi professionali che operano nei mercati di riferimento. Al termine del percorso formativo gli studenti dei corsi Master possono contare su un servizio continuo che si pone da ponte tra le realtà produttive presenti sul territorio e gli studenti La stretta collaborazione della Faculty di Raffles con il mondo professionale è garanzia di opportunità di primo livello e di grande qualità. Oltre agli insegnamenti impartiti per la stesura del proprio portfolio, vengono organizzati eventi dedicati alla scrittura del CV, a come affrontare un colloquio, oltre ad incontri one-to-one, formazione e colloqui con i recruiter e le aziende.

No, il modulo è uno solo, il modulo di ammissione. Una volta inviato il modulo di domanda insieme ai documenti richiesti (elencati nella domanda di ammissione) entro la scadenza del 30 giugno, il richiedente accede automaticamente al programma di borse di studio.

Portfolio Lettera motivazionale Curriculum Vitae/Resume Copia della Laurea triennale/Attestato o Dichiarazione sostitutiva di certificazione (presente nel modulo di ammissione) Fotocopia di un documento d’identità o passaporto (con numero del documento, data e luogo di rilascio) Come vengono definite le Borsa di studio: in base alla qualità del portfolio

Sì, semplicemente compilando la pagina ""SEZIONE III: DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE"" nel modulo di ammissione

Si, se hai il portfolio relativo al corso di Master

No, Raffles Milano informerà il candidato del risultato della candidatura per l’ammissione via mail dopodichè il candidato verrà contattato per fissare un colloquio per verificare il livello di conoscenza della lingua inglese.

Si, dopo la conferma dell'iscrizione al corso.

SI, Raffles Milano non ha ancora un campus, tuttavia lo staff è sempre a tua disposizione per aiutarti in questo. Inoltre, una volta iscritto, condividiamo con te un file con dei contatti utili: campus, agenzie immobiliari o piattaforme digitali con cui siamo convenzionati. Puoi usare queste risorse per cercare un alloggio.

In formato pdf o il link all'account BEHANCE o al proprio sito web. Nel caso dei link, ricordati di inserire i link nella lettera di motivazione.

una lettera scritta dal candidato in cui descrive se stesso, la sua passione, le sue aspettative.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

5.0
  • secondo me il modello didattico utilizzato è davvero innovativo e si basa sulla piena valorizzazione dello studente nella sua unicità. Ottimo ambiente internazionale. Vengono coltivate con cura le capacità e competenze degli studenti attraverso il costante dialogo con i docenti, lo studio, i molteplici stimoli culturali, esperienziali e progettuali.
    |
  • Un'iniziativa innovativa in cui si respira un'ambiente internazionale. Grazie alla grande esperienza dei docenti e dei fondatori si insegna cin un metodo didattico nuovo! Inoltre, anche le strutture sono nuove.
    |
100%
4.5
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Valentina Di Francesco

5.0
21/02/2018
Il meglio: secondo me il modello didattico utilizzato è davvero innovativo e si basa sulla piena valorizzazione dello studente nella sua unicità. Ottimo ambiente internazionale. Vengono coltivate con cura le capacità e competenze degli studenti attraverso il costante dialogo con i docenti, lo studio, i molteplici stimoli culturali, esperienziali e progettuali.
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:

Carlo F.

5.0
18/05/2017
Il meglio: Un'iniziativa innovativa in cui si respira un'ambiente internazionale. Grazie alla grande esperienza dei docenti e dei fondatori si insegna cin un metodo didattico nuovo! Inoltre, anche le strutture sono nuove.
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2021
Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
4 anni con Emagister

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

4 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Product design
  • Materiali speciali
  • Nuovi materiali
  • Stilista
  • Design e multimedia
  • Curatore di immagine
  • Collezione di moda
  • Moda creativa
  • Creatività
  • Processi produttivi
  • Organizzazione
  • Produzione
  • Creazione di impresa
  • Innovazione della produzione
  • Product stylist
  • Design multimediale
  • Disegno industriale
  • Progettazione
  • Modelazione
  • 3D Modelling

Professori

Danilo De Rossi

Danilo De Rossi

Docente

Ricerco da sempre un design che dia luce alle architetture. Con le aziende, come lighting designer e art director, sviluppo il progetto creativo e lo armonizzo con il processo industriale, per creare in vetro e luce. Nel mio percorso professionale ho incrociato traiettorie diverse: la grafica, l’edilizia, il design d’interni, il design industriale. Quella che più mi ha appassionato e alla quale mi sono dedicato in misura maggiore è quella del vetro e della luce. Un’autentica scoperta, che mi ha coinvolto e mi ha portato a imparare, a elaborare, a disegnare e inventare in vetro e luce.

Frog Design

Frog Design

Prof.

Makio  Hasuike

Makio Hasuike

Designer

È nato a Tokyo nel 1938. Si è laureato in Industrial design alla Tokyo University of the Arts nel 1962 e dopo un anno di esperienza professionale in Giappone si è trasferito in Italia. Nel 1968 ha fondato il proprio studio di Industrial design a Milano, uno fra i primi in Italia. Nel 1982 ha intrapreso il progetto sperimentale MH Way, che lo ha portato a lanciare sul mercato una serie di prodotti innovativi. Nel 2016 ha ricevuto il premio ADI Compasso d’Oro alla carriera. È membro del Comitato fondatore del Master di Design Strategico del Politecnico di Milano.

Marc  Sadler

Marc Sadler

Industrial designer

Francese nato in Austria, Marc Sadler ha vissuto ed esercitato la professione di designer in Francia, Stati Uniti, Asia e Italia. Uno dei primi laureati in Esthétique industrielle all’ENSAD di Parigi con una tesi sulle materie plastiche, è stato pioniere della sperimentazione dei materiali e della contaminazione fra le tecnologie, divenute aspetti distintivi della sua attività. All’inizio degli anni ’70 ha messo a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico interamente riciclabile, industrializzato dall’italiana Caber (poi diventata Lotto).

Yossef  Schvetz

Yossef Schvetz

Designer

Dopo aver lavorato nel settore Ricerca e sviluppo dell’industria aeronautica, ha studiato Disegno industriale alla Holon School of Design, in Israele. Ha iniziato a lavorare come designer e scenografo, e nel 1996 è stato tra i fondatori di Nekuda DM, uno dei principali studi di Industrial design di Tel Aviv. Parallelamente, ha insegnato alla Vital & Shenkar Schools of design, conducendo nei suoi corsi una metodologia sperimentale di ricerca etnografica focalizzata sull’utente.

Programma

Perché progetti di design che sembrano avere tutte le carte in regola, non passano la prova del mercato? Esiste la ricetta del successo? La risposta è: non esistono ricette. Esistono il talento, l’energia, la serietà del progetto. Esiste la comprensione della complessità del mondo, e l’abilità nel modellarsi su di esso. Esistono la tenacia, l’analisi e l’apprendimento.

Gli studenti hanno l’opportunità di sperimentare diversi approcci alla progettazione in funzione di diverse tipologie di interlocutori. Il design di ricerca è estremamente propositivo e a favore di soluzioni formali o costruttive inusuali. Nel design di esecuzione il designer diventa un uomo d’azienda, capace di offrire soluzioni integrabili nella produzione consolidata ma anche in grado di emergere in termini di personalità. Il design di rottura lascia infine maggiore spazio alla creatività pura, a condizione che ci siano le basi per una buona ricerca e una buona

esecuzione.

Argomenti

- Know-how dei materiali e dei processi produttivi.

- Sviluppi concettuali di nuovi materiali e superfici.

- Sviluppi di nuove estetiche e grafiche.

- Nuovi prodotti e nuovi modelli distributivi.

- Nuove frontiere di prodotto: prodotti nomadi.

- Nuove frontiere di produzione: la metamorfosi della stampa 3D.






































































Ulteriori informazioni

Borse di Studio fino al 50% entro il 15 Agosto

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master in Product and Interior Design a Milano

Prezzo da consultare