Master Sviluppo APP (Gratuito con finanziamento regione Lazio)

5.0
1 opinione
  • Con accademia informatica si possono frequentare degli ottimi corsi di specializzazione con il rilascio della relativa certificazione.
    |

Master

A Milano

7.000 € IVA inc.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Master

  • Luogo

    Milano

  • Ore di lezione

    320h

  • Durata

    4 Mesi

Stage di 6 mesi pagato

Accademia Informatica amplia la propria offerta didattica e presenta sul portale emagister il Master per lo Sviluppo di APP, rivolto principalmente a studenti universitari e laureati alla ricerca di una specializzazione in ambito informatico.

Il Master si svolge in modalità presenziale ed ha una durata di 4 mesi per 320 ore complessive con svolgimento di uno Stage di 6 mesi pagato al termine del percorso didattico. Durante questa formazione i corsisti saranno formati al meglio per essere in grado, in seguito, di ricoprire la carica di professionisti nel mondo dello sviluppo di App, oggi in enorme sviluppo in tutti i tipi di mercato.

Al termine del percorso gli studenti saranno in grado si sviluppare e pubblicare App su piattaforme iOS e Android, ma anche di conoscere i principali canali di marketing per la vendita delle App (Per maggiori informazioni consulta l’elenco Programma qui in basso).

Possibilità di svolgimento del Master a titolo gratuito grazie al Progetto TORNO SUBITO finanziato dalla Regione Lazio.

Informazioni importanti

Documenti

  • tabella vitto&alloggio.pdf

Prezzo per gli utenti Emagister: 7.000 euro IVA COMPRESA, ma gratuito grazie al finanziamento della regione lazio con il progetto TORNO SUBITO

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Milano
Visualizza mappa
via Giovanni Cadolini 30, 20137

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti

Profilo del corso

Obiettivi sintetici finali: - conoscere i mercati e i trend in ambito sviluppo App in Italia - essere in grado di progettare, sviluppare e pubblicare App su piattaforme iOS e Android - conoscere i principali canali di marketing per la vendita delle App Obiettivi intermedi per iOS: - acquisire competenza di sviluppo con il linguaggio di programmazione Swift - progettare la grafica e lo sviluppo delle App su piattaforma Apple (iOS) con Swift ed essere autonomi anche su Objetive-C - sviluppare l’App iOS in tutti gli aspetti fondamentali di funzionamento e di grafica - pubblicare l’App e conoscere le problematiche legate all’approvazione da parte di Apple Obiettivi intermedi per Android: - acquisire competenza di sviluppo con il linguaggio di programmazione Java - progettare la grafica e lo sviluppo delle App su piattaforma Android con Java - sviluppare l’App Android in tutti gli aspetti fondamentali di funzionamento e di grafica - pubblicare l’App e conoscere le relative problematiche Il master è rivolto a: - Sviluppatori desktop che desiderano introdursi nel mondo dello sviluppo App - Sviluppatori di App alle prime armi che desiderano approfondire la conoscenza delle tecnologie e ottimizzare metodi di sviluppo - Sviluppatori di App su una piattaforma che desiderano conoscere anche altre piattaforme (iOS-Android) - Sconsigliamo la frequenza a web developer con conoscenza di HTML, CSS e interazione base con il PHP La figura professionale in uscita risponde al Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) di Regione Lombardia, secondo regole coerenti con i modelli europei e nazionali (http://www.ifl.servizirl.it/site): area servizi di informatica, profilo sviluppatore ICT, competenza “effettuare lo sviluppo del sistema software”, con riferimento alle rispettive “conoscenze” e “abilità”.

A laureati o studenti universitari residenti nella regione Lazio

– Buona conoscenza di almeno un linguaggio di programmazione (preferibilmente a oggetti, es. C, Java etc…) – Buona conoscenza dello sviluppo web desktop con capacità di programmazione in codice (es. PHP)

7.000 euro IVA COMPRESA, ma gratuito grazie al finanziamento della regione lazio con il progetto TORNO SUBITO. Gli studenti selezionati per fare il master/corsi gratuiti avranno anche un contributo mensile per vitto e alloggio di circa 600€!!

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

5.0
  • Con accademia informatica si possono frequentare degli ottimi corsi di specializzazione con il rilascio della relativa certificazione.
    |
100%
4.9
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Adri L'ermo

5.0
14/11/2001
Il meglio: Con accademia informatica si possono frequentare degli ottimi corsi di specializzazione con il rilascio della relativa certificazione.
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

5 anni del centro in Emagister.

Materie

  • C
  • C#
  • C++
  • Anatomia
  • Servizi
  • Progettazione di applicazioni
  • Architettura delle applicazioni
  • Programmazione
  • Android
  • Framework
  • Programmatore
  • Java
  • Programmazione Java
  • App
  • Sviluppo app
  • App store
  • Programmazione Android
  • Programmazione iOS
  • USER EXPERIENCE
  • Apple ios
  • User interface
  • Programmazione Swift
  • Marketing delle app

Programma

Ecosistema delle App: mercati, trend, tecnologie
- Mercato: numeri, trend e previsioni; peculiarità del mercato italiano
- Stakeholders: quali sono le componenti aziendali coinvolte nel ciclo di vita di un’App
- Parole chiave: overview sulle 50 nuove parole che dovremmo conoscere
- Anatomia di un’App: user experience, codice, integrazione, distribuzione
- Competenze: interne all’azienda, fornitori esterni

User interface
- Peculiarità delle diverse piattaforme Hardware e Software
- Introduzione e cenni generici di UX (User Experience)
- UX e CX (Customer Experience), differenze e somiglianze
- Personas e user journey
- Il workflow e team di lavoro
- Gli elementi della UX
- Desktop e mobile, responsive e pixel perfect- Wireframe e Mockup: esempi pratici ed esercitazioni
- Tools
- App ibride e App native: differenze e vantaggi
- Responsive vs Mobile
- Differenti OS e business model
- HIG: Human Interface Guidelines
- Anatomia di un’ App
- Smartphone e Tablet, differenti UX e UI (User Interface)
- iOS Paradigm e Android Material Design
- Hot Spot: Login, Registrazioni, eCommerce cart e form
- Circuiti di distribuzione e modelli di business

Sviluppo App Apple iOS con Swift Base
- Lo strumento per lo sviluppo: Xcode
- Il linguaggio di programmazione: overview di Swift
- Costanti e Variabili
- Operatori, Stringhe, Collections- Costrutti di selezione
- Cicli, Funzioni, Closures
- Enumeration
- Structures
- Classi, Proprietà, Metodi
- Memory Management
- Playground
- Generics
- Extensions, Protocolli, Nested Types
- Observers- Pattern Matching
- Grand Central Dispatch
- Gestione errori


Sviluppo App Apple iOS con Swift Intermedio
- Anatomia di un’App
- Model View Controller
- Storyboards
- Basic Interaction
- UI Controls, Scrolling, View
- Navigation Controllers- Tables, Collection Views, Pickers, Tab Bars
- Persistenza
- Dati dalla rete e JSON, Auto Layout, Class Sizes
- Split View Controllers, Stack Views, UIWeb Views
- Local Notifications, MapKit, Gestures
- Processo di sviluppo (teamwork): Git, Xcode, continuous integration
- App Store: ruoli, certificati, identità, profili
- Distribuzioni: App Store, Enterprise, ad Hoc
-TestFlight: cenni di beta testing collaborativo
- Aspetti fondamentali delle Push notification
- Cenni di Apple TV e tvOS, Cenni di Apple Watch e watchOS

Project work
- ripresa delle tecniche di programmazione
- sciogliere dubbi e problematiche
- tutorship personalizzata e analisi del codice

Sviluppo App Apple iOS con Swift Avanzato
- Richiami ARC
- weak, strong, unowed, autoreleasing, unsafe ponter
- Blocks and capturing
- Array Swift e Array Obj-C, confronti
- NSURLed NSURLRequest per le richieste GET e POST
- NSUrlConnection: implementazione caching di immagini e atuenticazione
- NSUrlSession: utilizzo e scarico out of process
- Lazy loading dei dati: un esempio pratico con le UITableView
- NSJsonSerialization: lavorare con JSON- Singletons in Swift
- UITableView: creare celle customizzate; UITableView e CoreData
- esecuzione asincrona: NSTimer, NSOperations, GCD e blocks
- Passbook e PassKit
- Push notification: requisiti sistemistici, impostazioni lato server, coding in Swift

Specializzazione: focus su coredata advanced
- Predicati
- CoreData e Tableview
- Fetching and faulting
- Core Data e Cloud
- Core Data e threading
- Core Data Performance Optimization and Debugging
- Concurrency with Core Data: threading e Core Data

Interagire con Objective-C
- Ripresa della sintassi di Swift e corrispondenze con Objective-C
- Anatomia di un’ App: come funziona Objective-C
- Stringhe di testo, Array, if e switch, cicli for e while: linguaggi a confronto
- Le classi, le proprietà e l’ereditarietà
- Istanza di un oggetto, uso dei metodi e gestione della memoria

Project work per realizzazione App contest
- ripresa del codice precedentemente sviluppato durante il project work
- sviluppo del prototipo
- finalizzazione

Sviluppo App Android con Java base
- Basi per il linguaggio Java
- Linguaggio di programmazione Java
- Java Virtual Machine, JDK e JRE
- Installazione dell’ambiente di sviluppo per Java
- Sviluppare usando un Text Editor e IDE- Tipi di dati primitivi e Array
- Flussi di controllo: If/else, Switch, ciclo While, ciclo For
- Programmazione Orientata agli Oggetti
- Oggetti e Classi, Ereditarietà, Interfacce, Costruttori e Metodi
- Ovverriding e Overloading dei metodi, Polimorfismo
- Approfondimenti su Collezioni, Interfacce, Implementazioni, Tipi enumerativi
- Serializzazione e Deserializzazione

Sviluppo App Android con Java intermedio 1^ parte
- Introduzione al Framework Android
- Creare un progetto Android dalla linea di comando
- Eseguire l’applicazione e Eseguire l’applicazione su emulatore
- Componenti di una applicazione Android
- Ciclo di vita di una applicazione
- Modificare un progetto creato
- Cambiare nome a una Activity
- Strumenti Android SDK e classe Activity
- Stratificazione del sistema Android- Kernel Linux, Librerie C/C++, Runtime Android, Application Framework
- Strati dell’applicazione, Librerie Android, File di Manifest e struttura
- Strumenti SDK, Ciclo di vita delle Activity, Creare una Activity
- ListActivity e ListView
- Views, ListView e List Activity, Usare una ListActivity, Aggiungere una ListView
- Intent e filtri Intent, Intent Espliciti e Impliciti, Azioni Native, Trasferimento dei dati
- Intent per chiamare le Activity e Chiamate dirette
- Sotto
-Activity: chiamare le Activity con risultati
- Registrare un IntentFilter e Personalizzare le View
- Differenti usi delle View personalizzate
- Modificare le View esistenti e Metodo onDraw
- Dialog e Messaggi Toast
- Dialog- Sotto, classi Dialog, Creazione di Dialogs con layout definito dall’utente, Toast

Sviluppo App Android con Java intermedio 2^ parte
- UI-Menu di Contesto e d’opzione e WebView
- Creare un menu da codice e da file di risorsa e Gestire gli elementi selezionati
- Sotto Menu, Menu di contesto e gestire la selezione
- Opzioni addizionali degli elementi di Menu, Checkbox e Radio Button, Intent, WebView
- Android Storage: Network, File I/O, and SharedPreferences
- Opzioni di memorizzazione su Android, Shared Preferences, Internal Storage
- SQLite Database, Connessione alla Rete (uso dei webservice), Connessione a internet
- File I/O e Salvataggio dello stato della Activity
- Android Storage: SQLite e Content Providers, SQLite e la libreria, SQLiteOpenHelper
- Cursori, Database in Android, Content Provider nativi
- Notifiche Android: Creazione di una notifica, Azioni su una notifica, Gestore delle notifiche

Sviluppo App Android con Java avanzato e sicurezza
- Android Security Architecture
- Panoramica di sicurezza Android, Panoramica e Architettura
- Livello di sicurezza Kernel (Linux) e privilegi Root di Android
- Sandbox dell’applicazione
- I gestori e servizi
- Activity Manager Service, Package Service Manager, Servizi di Gestore delle notifiche
- Gestore dei Servidi di Ricerca connettività, telefonia e connessione Wi-Fi- Download e Servizi di Gestione dello Storage e Servizi di Gestione del Window- Autorizzazione Android modello e le applicazioni di terze parti
- Strati del Framework e Permessi di terze parti delle autorizzazioni per le applicazioni
- Utilizzare API protette e Autorizzazioni personalizzate
- Android Malware: prevenzione, rilevamento e rimozione
- Miglioramento della Security su Android
- Sicurezza e Protezione sulla memorizzazione dei dati
- Comunicazione inter-processo, Limitare l’accesso ai componenti Android
- Vulnerabilità dei dati memorizzati, Crittografia e Crittografia, Firma all’applicazione
- Sicurezza di comunicazione client-server: Evitare le minacce sul trasferimento dei dati
- Proteggere il trasferimento dei dati sul web, Validazione dell’Input, Evitare Command Injection

Project work per realizzazione App contest
- ripresa delle tecniche di programmazione
- sciogliere dubbi e problematiche
- tutorship personalizzata e analisi del codice


Project work per realizzazione App contest
- ripresa del codice precedentemente sviluppato durante il project work
- sviluppo del prototipo
- finalizzazione
- conclusioni su App iOS e Android

Specializzazione: focus bluetooth e NFC per Android
- Cos’è, Storia e curiosità, Qualche dato
- I profili
- Versioni 1.0 - 1.1 - 1.2 - 2.0 - 3.0 - 4.0
- BLE
- GATT
- GAP
- iBeacon
- Struttura del pacchetto
- Proximity
- Monitoring, Ranging, Region

Marketing delle App- gli utenti e i device più utilizzati
- differenze tra responsive, adaptive e App
- marketing con Notifiche Push e Geolocalizzazione
- il mobile couponing e gli iBeacons
- le evoluzioni del mobile commerce
- definizione di una propria strategia mobile
- obiettivi raggiungibili attraverso una strategia mobile
- il marketing cross device- multiscreen surfers
- mobile advertising- pianificare una campagna mobile
- formati display per mobile advertising- contenuti pubblicitari testuali
- differenze tra campagne di branding e campagne a performance
- App Store Optimization
- lettura dei formati
- case history ADV e Improvement Cycle Model
- Google Adwords: Strategie PPC e Search Engine Marketing Plan
- Twitter ADS- Native Advertising
- Mobile Analytics
- codice di monitoraggio
- report disponibili
- interpretare i numeri
- piano di monitoraggio:
- tracciamento delle conversioni
- tracking delle campagne
- prova finale di competenze (test con domande a risposta multipla e prova pratica)

Ulteriori informazioni

✓ Obiettivi sintetici finali– conoscere i mercati e i trend in ambito sviluppo App in Italia– essere in grado di progettare, sviluppare e pubblicare App su piattaforme iOS e Android– conoscere i principali canali di marketing per la vendita delle App
 ✓ Obiettivi intermedi per IOS– acquisire competenza di sviluppo con il linguaggio di programmazione Swift– progettare la grafica e lo sviluppo delle App su piattaforma Apple (iOS) con Swift ed essere autonomi anche su Objetive-C– sviluppare l’App iOS in tutti gli aspetti fondamentali di funzionamento e di grafica– pubblicare l’App e conoscere le problematiche legate all’approvazione da parte di Apple
 ✓ Obiettivi intermedi per Android– acquisire competenza di sviluppo con il linguaggio di programmazione Java– progettare la grafica e lo sviluppo delle App su piattaforma Android con Java– sviluppare l’App Android in tutti gli aspetti fondamentali di funzionamento e di grafica– pubblicare l’App e conoscere le relative problematiche


Adobe Authorised Training Partner e Apple Authorized Training Provider, sede di esami di certificazione per Apple

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master Sviluppo APP (Gratuito con finanziamento regione Lazio)

7.000 € IVA inc.