ASA Ausiliario Socio-Assistenziale

IAL Innovazione Apprendimento Lavoro Lombardia
A Brescia

1.600 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Inizio In 2 sedi
Ore di lezione 800 ore di lezione
  • Qualifica professionale
  • In 2 sedi
  • 800 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad attuare un intervento diretto con l'utente al fine di recuperarne le risorse in una prospettiva di autonomia in supporto alla vita quotidiana; a collaborare, con un intervento indiretto, attraverso la lettura dei bisogni, alla mobilitazione delle risorse della comunità in cui l'utente vive.
Rivolto a: Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e aver compiuto il 18° anno d’età. Inoltre è necessaria una Certificazione di idoneità alla mansione rilasciata dal medico competente ai sensi dell’Art. 41 del Testo Unico sulla sicurezza D.lgs. n. 81 del 9 aprile 2008. Per i cittadini stranieri è necessario un adeguato livello di conoscenza della lingua italiana.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Brescia
via Castellini 7, 25123, Brescia, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Brescia
25121, Brescia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Brescia
via Castellini 7, 25123, Brescia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Brescia
25121, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e aver compiuto il 18° anno d’età. Inoltre è necessaria una Certificazione di idoneità alla mansione rilasciata dal medico competente ai sensi dell’Art. 41 del Testo Unico sulla sicurezza D.lgs. n. 81 del 9 aprile 2008. Per i cittadini stranieri è necessario un adeguato livello di conoscenza della lingua italiana.

Programma

Profilo : l'ausiliario socio-assistenziale è un operatore dell'area sociale che, in forza di una specifica formazione istituita con delibera del consiglio regionale n° iv/1267 del 28/02/1989 e regolamentata condelibera di giunta n. 7693 del 24/07/2008, basandosi su capacità di relazionarsi correttamente, attua un intervento diretto con l'utente al fine di recuperarne le risorse in una prospettiva di autonomia in supporto alla vita quotidiana; collabora, con un intervento indiretto, attraverso la lettura dei bisogni, alla mobilitazione delle risorse della comunità in cui l'utente vive. E' previsto l'impiego dell'asa in: strutture protette per handicappati o anziani (rsa, cdi, cdd); servizi di assistenza domiciliare diretta ad anziani, diversamente abili o nuclei familiari in difficoltà (sad, adi); servizi per handicappati; centri di pronto intervento; comunità alloggio per minori con handicap e per tossicodipendenti.

Percorso formativo : il corso si articola nei seguenti moduli formativi: 1. Accoglienza/orientamento 2. Elementi di psicologia 3. Elementi di legislazione e dimensione di genere 4. Metodologia del servizio sociale 5. Elementi di medicina e geriatria 6. Elementi di scienza dell'alimentazione 7. Tecniche di assistenza di base 8. Elementi di rieducazione al movimento 9. Tecniche di animazione 10. Sicurezza e tutela della salute sui luoghi di lavoro 11. Esercitazioni 12. Attività di tirocinio.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto