Esperto in Comunicazione e Relazioni Istituzionali

Università degli Studi di Camerino
A Camerino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Camerino
  • 600 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master in "Esperto in comunicazione e relazioni istituzionali" indirizzato ai giovani laureati, vuole formare dei professionisti in grado di rappresentare gli interessi legittimi di imprese, associazioni, enti no profit presso le istituzioni italiane, europee ed extraeuropee. Alla base di questo percorso saranno fornite le conoscenze degli assetti legislativi e dei principi costituziona.
Rivolto a: Il Master è rivolto a Laureati in discipline giuridiche, economiche e umanistiche, operatori del settore relazioni istituzionali e comunicazione, manager. Il numero degli ammessi al Master è fissato in 25.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Camerino
via Gentile III da Varano, 62032, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Relazioni istituzionali

Programma


FINALITÀ E OBIETTIVI
Il Master in "Esperto in comunicazione e relazioni istituzionali" indirizzato ai giovani laureati, vuole formare dei professionisti in grado di rappresentare gli interessi legittimi di imprese, associazioni, enti no profit presso le istituzioni italiane, europee ed extraeuropee. Alla base di questo percorso saranno fornite le conoscenze degli assetti legislativi e dei principi costituzionali, delle istituzioni nazionali ed Europee e gli strumenti operativi per un approccio strategico alla comunicazione tra pubblico e privato. Ciò al fine di far fronte alle nuove esigenze che il sistema della pubblica amministrazione e della realtà aziendale e/o associativa, hanno mostrato in questi ultimi anni, soddisfacendo la richiesta di personale di supporto alla loro attività con una formazione di tipo strategico. Inoltre tenuto conto del valore della comunicazione e della sua funzione utile a garantire la trasparenza nell'attività pubblica, il corso si pone di formare operatori capaci di riconoscere, costruire e coordinare l'attività di consulenza alle P.A. e ai soggetti politico-istituzionali. Particolare attenzione sarà dedicata al mondo della politica, alle sue forme di comunicazione, al rapporto sempre piu' stretto con i media e le sue logiche, non trascurando l'importanza degli sviluppi delle nuove tecnologie.

MODALITA' DI FREQUENZA
La frequenza del master è obbligatoria ed a tempo pieno. Non saranno ammessi all'esame finale coloro che hanno accumulato assenze per più di un terzo del monte ore previsto dal bando. In caso di rinuncia è possibile chiedere 7 giorni prima l'inizio della prima lezione il rimborso della somma versata. Al contrario, non sarà possibile richiedere alcun tipo di rimborso delle somme già versate nel caso in cui il master venisse interrotto per cause personali o altre cause non imputabili all'Università di Camerino. i corsisti che avranno utilmente seguito il corso e superato le prove intermedie sulle materie delle varie Aree, conseguiranno il titolo di Master Universitario in "Esperto in comunicazione e relazioni istituzionali"

DESTINATARI E MODALITA' DI ISCRIZIONE
Il Master è rivolto a Laureati in discipline giuridiche, economiche e umanistiche, operatori del settore relazioni istituzionali e comunicazione, manager. Il numero degli ammessi al Master è fissato in 25 . Qualora il numero degli iscritti sia inferiore a 15 l'Amministrazione si riserva la facoltà di non attivare il Master. Per essere ammessi al Master i candidati, oltre a superare test attitudinali e colloqui, dovranno inoltre conoscere la lingua inglese e saper utilizzare i sistemi informativi.

PROGRAMMA

1. AREA ISTITUZIONALE
durata 100 ore - 20 crediti

L'ordinamento Costituzionale italiano
Introduzione ai principi costituzionali e assetti legislativi
Il rapporto tra le fonti comunitarie, nazionali e regionali
Il funzionamento degli organi costituzionali
Governo: struttura e funzioni

Il Parlamento: Organi e struttura
Presidente
Gruppi parlamentari
Conferenza dei Presidenti di Gruppo
Commissioni permanenti
Comitato per la legislazione
Giunte parlamentari
Regolamenti parlamentari
Commissioni bicamerali e d'inchiesta
Commissioni miste

L'attivita' parlamentare
Rapporti tra poteri dello Stato
Cammino di una legge
Decreti legge e Decreti legislativi
Manovra di bilancio
Legge comunitaria
Leggi costituzionali e di modifica costituzionale
Attività di informazione, di indirizzo e di controllo del Parlamento: interrogazioni, interpellanze, mozioni e risoluzioni
Scioglimento e proroga delle Camere

Informatica giuridica
Sistemi di ricerca sul Web della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica
Consultazioni archivio storico della leggi
Ricerca di un testo di legge e di una proposta/disegno di legge, di un atto di sindacato ispettivo Pubblicità dei lavori parlamentari
Banche dati di documentazione dell'attività legislativa
Siti individuali dei Deputati, dei Senatori e dei Gruppi parlamentari

Enti Locali
Rapporti tra le fonti normative statali e regionali
Riforma del titolo V della Costituzione
Testo Unico sull'ordinamento degli Enti Locali
Nuove competenze regionali Conferenza tra Stato-Enti locali e Associazioni (ANCI;UPI;UNCEM)
Gestione dei servizi pubblici locali
Finanza degli enti locali Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione nella PA: legge 150/2000

Autorità Amministrative indipendenti
I principi e le connotazioni comuni
Struttura, competenze, potere di regolamentazione

Tutela della Privacy
Cenni storici Principi generali
Diritti dell'interessato
Regole generali per il trattamento
I soggetti che regolano il trattamento
Sicurezza dei dati e dei sistemi
Adempimenti Trasferimento di dati all'estero
Trattamento in ambito giudiziario
Trattamento da parte di polizia
Trattamenti in ambito pubblico
Trattamento di dati personali in ambito sanitario
Autorità garante
Tutela amministrativa e giurisdizionale

Contratti e affidamenti della P.A.
Esternalizzazione della gestione dei servizi
Le società miste
Privatizzazioni e cartolarizzazioni
La scelta del contraente
Servizi in economia
L'esecuzione dei contratti

Esercitazioni / incontri operativi durata 10 ore 1 credito
Progettazione di un testo legislativo e tecniche di redazione
(Drafting) Emendamenti: come modificare ed integrare un testo legislativo
Emendamenti alla manovra finanziaria; le regole di emendabilità; la copertura finanziaria
Scrittura di atti di sindacato ispettivo: interrogazioni, interpellanze, mozioni e risoluzioni

2. AREA RAPPORTI ISTITUZIONALI ED ATTIVITA' DI LOBBYING
durata 100 ore - 20 crediti

Lobbying e Public Affairs
Lobby, gruppi di interesse, gruppi di pressione
Come e dove i gruppi di interesse esercitano

Scenario politico istituzionale in Italia: attività di lobby
Rappresentazione organizzata in Italia: lo scenario politico istituzionale prima e dopo gli anno 90' Disciplina dell'attività di lobby in Italia:norme e proposte di legge al Parlamento italiano
Finalità della regolamentazione
Strumenti di azione e tecniche di influenza nei confronti del parlamento, governo, PA
Ruolo dei lobbisti nel rapporto con le imprese e le associazioni di categoria
Nuovo governo locale tra Policy ch'ange e innovazione amministrativa

Scenario politico istituzionale in Europa: attività di lobby
Parlamento Europeo: organizzazione e funzionamento
Commissione europea: funzionamento, attribuzioni e poteri
Potere legislativo dell'Unione: dalle direttive ai regolamenti
Rapporti tra normativa comunitaria e quella statale
Lobbying corporate
Nuovi scenari dopo l'allargamento dell'Unione Europea

Sistemi istituzionalizzati di lobby
Modello statunitense (Federal regulation of Lobbying act)
Modello europeo (Direct of interest Groups) e le lobbying strategies

Informatica giuridica nel contesto europeo
Monitoraggio e comparazione dell'attività legislativa statale-regionale-europea:
Bollettini, Gazzette ufficiali e pubblicazioni, Guida azzurra, Guida Monaci
Fonti alternative: come si legge l'European voice
Tecniche di lobby parlamentare. Studio di casi specifici

Marketing dei servizi di una azienda che opera nel settore lobbystico
Esperienza di una società di lobbying e pubblic Affairs
Attività del lobbista e mercato di riferimento: il caso Reti S.p.A.
Tecniche di lobby parlamentare. Studio di casi specifici

Progetto di Public Affairs
Mappature di decisori e influenti, policy brief, negoziazione coalition building, legislative drafting
Case Histories: analisi ragionata di esperienze di organizzazione e gestione di un piano di lobbyng
Position paper
Rapporto tra pubblico e privato. Etica del business
Simulare la realizzazione di un progetto di lobby, per un impresa e/o associazione no profit

Comunicazione, Media e Public Affairs
Comunicare l'impresa
Strategia di comunicazione e di posizionamento
Analisi degli strumenti
Ufficio Stampa
Tecniche di comunicazione
Comunicazione verbale e non

Esercitazione
Presentare un piano di comunicazione per un'impresa

Project management
Cos' è un progetto
Engineering & management
Modelli organizzativi aziendali
Collocazione organizzativa del Project management

Gestione dei collaboratori
Gestire le dinamiche di gruppo
Modalità di gestione dei conflitti
Tecniche di negoziazione competitiva e collaborativa
Team building:
- Gestione del team di progetto
- Come motivare il gruppo

Esercitazioni / incontri operativi durata 20 ore 2 crediti
Simulare la gestione di un gruppo

3. AREA SOCIO-POLITICA
durata 60 ore - 6 crediti

Società e politica, istituzioni
Evoluzione del sistema dei partiti
Dai partiti di massa ai partiti d'opinione
Il partito personale
Valori socio-politici degli italiani
L'osservatorio diacronico dell'opinione pubblica

Marketing
Cos'è il marketing
Definizione di marketing
Strategie di posizionamento
Il marketing mix
Ricerche di mercato

Marketing al servizio del pubblico
Marketing degli Enti locali e marketing territoriale
Case histories sulla comunicazione per la PA

Marketing politico
Definizione di marketing politico
Profilo d'identità del soggetto politico
Posizionamento e la valorizzazione del prodotto
Profilo di comunicazione personale

Tecnica di analisi dell'opinione
Ricerche quantitative (popolarità, temi e intenzioni di voto)
Ricerche qualitative (focus group, interviste in profondità, analisi di posizionamento)
Le fonti elettorali
Come si leggono i dati
Il mercato politico: quale ricerca per quale obiettivo

La strategia
La definizione della strategia e del racconto da comunicare
La scelta dei temi
Il ruolo dell'avversario

Esercitazioni / incontri operativi durata 10 ore 1 credito
Costruire un piano di marketing per un Ente pubblico

4. LA COMUNICAZIONE E IL SISTEMA MEDIALE
durata 40 ore - 4 crediti

Comunicazione
Definizione di comunicazione politica
Fare comunicazione politica
Media, politica e società: approccio sociologico e approccio socio semiotico

Politica, Media, Comunicazione
Caso italiano:evoluzione, storie, tendenze Media "potenti" o effetti limitati?
L'agenda setting
Società e media elettronici: situazionismo e teoria dei media
Verso una democrazia elettronica?
Comitato e staff elettorale, le regole della campagna elettorale, la par condicio

Rapporto tra Pubblica Amministrazione e cittadini
Comunicazione istituzionale
Comunicazione sociale
Valore strategico dei piani di comunicazione
Analisi di progetti di Comuni, Province, Regioni; URP, Suap, Sportello del cittadino Simulazione della costruzione di progetto di comunicazione istituzionale

Materiali di comunicazione
Materiali cartacei tradizionali (manifesto, pieghevole, santino)
Comunicazione televisiva (spot e messaggi autogestiti)

Comunicazione politica on-line
Avere il sito: bandierina di innovazione o specifica utilità?
Come gestire la presenza on line dei soggetti politici e/o amministrazioni pubbliche

Comunicazione internazionale
Analisi di un caso:il ruolo del Governo italiano nella coalizione per lo sviluppo di un sistema di comunicazione nel sud dell'Iraq

Esercitazioni / incontri operativi durata 10 ore 1 credito
Simulare la costruzione di una campagna elettorale Progettare un piano di comunicazione istituzionale Simulare la costruzione diun sito

5. STAGE E TESI FINALE 10 crediti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto