Glottodidattica

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Apprendimento

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Glottodidattica

DOCENTE

Paloma Brook

CODICE DISCIPLINA: LIN02001

SSD: L-LIN/02

CREDITI: 6

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

In sintonia con le tendenze più attuali della ricerca glottodidattica, il corso concentra l’attenzione sull’apprendimento del lessico di una seconda lingua, con particolare attenzione all’apprendimento dell’italiano da parte di stranieri. Il corso è diviso in tre parti. La prima parte è di carattere generale. In questa parte sono discussi i principali fattori che influenzano l’apprendimento di una seconda lingua e le principali ipotesi su come si sviluppa l’apprendimento, elaborate sulla base dell’analisi di casi di apprendimento prevalentemente spontaneo. Nella seconda parte è chiarito che cosa si debba intendere per lessico, come esso è strutturato, quali sono le complessità nell’apprenderlo, attraverso quali tappe ha luogo lo sviluppo della competenza lessicale. Nella terza parte sono discusse le applicazioni didattiche dei punti discussi nelle altre due parti, tra le quali rientra l’utilizzo dei dizionari nella pratica didattica.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Acquisizione, apprendimento e insegnamento di una seconda lingua
  • Concetti chiave relativi all’apprendimento di una seconda lingua
  • Principi generali attivi nell’ apprendimento di una seconda lingua
  • Caratteristiche sistematiche dell’interlingua nelle prime fasi dell’apprendimento
  • Quadro dei fattori che incidono sull’apprendimento di una seconda lingua
  • Tipi principali di input e ruolo dell’ input nell’apprendimento di una seconda lingua
  • L’influenza della prima lingua nell’apprendimento di una seconda lingua
  • La pedagogia linguistica: principali momenti evolutivi
  • Lessico, dizionario e lessicalizzazione
  • Il calcolo delle parole di un lessico e i principali tipi di parole esistenti
  • Le proprietà delle parole
  • Tipi di relazioni semantiche tra parole
  • Lo sviluppo della competenza lessicale: aspetti quantitativi e qualitativi
  • Il problema della riconcettualizzazione
  • Tipi di dizionari e loro utilizzo nella pratica didattica

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Bettoni C., Imparare un’altra lingua, Bari-Roma, Editori Laterza, 2001, cap. 1, 2 e 3 e cap. 4 parr. 1 e 2
  • Jezek E., Lessico. Classi, strutture e combinazioni, Bologna, Il Mulino, 2005 (tutto escluso cap. 5)
  • Marello C., Corda A., Lessico. Insegnarlo ed impararlo, Edizioni Guerra, Perugia, 2003 (capp. 1, 2, 3)

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento (p.brook)



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto