Indirizzo Umanisitico - Storia del Pensiero e della Civiltà

Sesto Idee
A Sesto Fiorentino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Sesto fiorentino
  • 10 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Sesto Fiorentino
via gramsci , 50019, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Corso suddiviso in:

1. Politeismo e Teocrazia.

  • Animismo e magia nei primitivi. Storia, mitologia e potere in Egitto antico, Aztechi, Inca, Babilonesi, Induismo. Comparazione e tratti comuni tra i diversi politeismi. Sintesi: il cervello e le specializzazioni culturali, ricerca personale e collettiva, il potere; cultura dinamica, evoluzione sociale e controllo del soprannaturale nella storia.

2. Classicità e Democrazia.

  • Le opposte civiltà mediterranee. Storia, cultura, pensiero e potere in Grecia e a Roma, i fattori della sua ascesa e caduta. Sintesi: fisiologia delle civiltà, sicurezza nella comunità e sentimento di patria, identità, fede, etica e convenienza; le persone tra altruismo e egoismo; i popoli tra anarchia, gerarchia e autoritarismo; come si attua una egemonia.

3. Profetismo e Teocrazia.

  • Il nuovo rapporto col divino tramite il dio unico, profeti e rivelazione. Storia degli Ebrei e monoteismo di Abramo e Mosé, Akhenaton, Zarathustra e il demonio, Gesù e il Cristo. Roma da pagana a cristiana; ideologia e egemonia tra stato e chiesa; i “difetti” del cristianesimo e le ripetute ribellioni, scismi e eresie. Storia, pensiero e potere nel Medioevo e nel Islam. Sintesi: i sentimenti, l’assoluto e gli intermediari tra idee raffinate e idolatriafeticismo; le raffigurazioni etnocentriche e i condizionamenti funzionali delle società; come dai valori spirituali attraverso la tradizione culturale si cala nella quotidiana etologia sociale.

4. Laicità e Democrazia.

  • Commercio, comuni, signorie, stati. Umanesimo: da Giotto a Caravaggio, la libertà spinosa della filosofia, pensiero protestante e controriforma. Il Rinascimento motore della storia moderna europea: esplorazioni, colonie, mercato, scienza e rivoluzione industriale, la megaeconomia. Sintesi: dove corre la storia? Il binario di mercato e istituzioni e l’idealismo epico e fallimentare delle rivoluzioni; democrazia oltre le dittature, la specie globalizzata e il confronto tra civiltà. E l’uomo? Dal neoclassicismo a Van Gogh al nulla; la concezione sociale schizofrenica e l’identità dei popoli nella televisione. Il minimo uomo moderno.

5. Il Pensiero Scientifico.

  • Astrofisica: la terra piatta o tonda, moti celesti e telescopi; forze e energie, modellamento degli astri e vita delle stelle. Geologia: dati di superficie e modello tettonico. Chimica: progressione delle scoperte e del modello atomico. Biologia: medicina e anatomia, viaggi e microscopi; la classificazione naturale di Linneo; fossili e evoluzione, Darwin. Sintesi: il metodo di Galilei; analisi dei dati, sistemazione, riconoscimento di leggi, teorie e modelli, il rasoio di Ockam; ubiquità dei fenomeni e delle leggi di Hutton-Lyell. Struttura dell’universo e rami della scienza; il limite della conoscenza. Cosa resta di Dio.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto