Krav Maga Difesa Personale Civile

A.K.M. ITALIA KRAV MAGA DIFESA PERSONALE
A Corsico

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Corsico
  • 60 ore di lezione
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Prevenzione e autodifesa contro aggressioni, rapine, stupri ecc..
Rivolto a: Donne, Uomini e Ragazzi di qualsiasi età e corporatura.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Corsico
Viale Italia, 22/24, 20094, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non aver riportato condanne per delitti non colposi passate in giudicato negli ultimi 5 anni.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Krav Maga è probabilmente il più moderno e scientifico Sistema di Difesa Personale esistente.
Non per niente, dopo il successo avuto in madrepatria, Israele, dove le truppe speciali nonché il Mossad, che è considerato il migliore servizio di intelligence al mondo, sono numerosi gli enti di sicurezza che hanno adottato il Krav Maga per l'addestramento del proprio personale.
Il Krav Maga è insegnato nelle accademie americane dell'F.B.I. e di molti altri corpi speciali militari e di polizia.
Ultimamente si stanno interessando a questa disciplina anche l'Esercito Italiano, la Polizia di Stato, l'Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Servizi di sicurezza e di intelligence dello Stato e diversi comandi di polizia locale.

SALUTE E BENESSERE
Il Krav Maga è un sistema che si presta per molteplici scopi.
E' innanzitutto un sistema di difesa personale pratico, veloce da apprendere e versatile.
Oltremodo, per mezzo della preparazione fisica svolta in palestra, aiuta a sviluppare in modo armonico e mantenere in forma l'apparato muscolare (tonicità e forza), la flessibilità articolare (tendini, legamenti ecc...) e la resistenza (apparato cardiocircolatorio).
La ginnastica e la pratica delle tecniche di difesa personale vengono integrate da esercizi specifici di condizionamento emotivo (lavoro sotto stress, rilassamento, respirazione ecc...)
che consentono di acquisire calma interiore, padronanza delle emozioni e lucidità mentale
anche in situazioni limite.
Ricordiamo, inoltre, che l'esercizio fisico è il migliore antidepressivo esistente in quanto
produce la serotonina, il cosiddetto "ormone della felicità".

IL CONDIZIONAMENTO PSICOLOGICO
Il praticante di Krav Maga, grazie al lavoro svolto in palestra, impara in modo automatico a prevenire situazioni di potenziale pericolo grazie ad una visione più ampia della realtà che lo circonda, delle situazioni e dei luoghi in cui si trova.
Acquisisce una maggiore attenzione che gli consente di avere sempre un certo grado di "presenza cosciente" anche se assorto o affaccendato in altro.
Apprende come comportarsi in caso di lite o minaccia adottando sistemi psicologici persuasivi capaci di evitare lo scontro fisico.
La pratica costante del Sistema Krav Maga induce la capacità di saper reagire istintivamente
in caso di qualsiasi tipo di aggressione e in ogni luogo o circostanza (al chiuso, all'aperto,
a piedi, in auto, su un mezzo pubblico ecc...).
Oltremodo, dona una grande resistenza psichica alle situazioni di iperstress della vita "metropolitana" quotidiana, rende sicuri di se stessi nelle relazioni sociali ordinarie e in quelle che richiedono grande attenzione e forte determinazione.

KRAV MAGA DEFENSE SYSTEM
La rivoluzione del Sistema Krav Maga sta proprio nel fatto che, pur attingendo le sue tecniche dai più disparati stili di combattimento (Ju-Jitsu, Judo, Lotta libera, Boxe, Karate, Kung Fu, Silat, Kali ecc...), possono praticarlo tutti: bambini, ragazzi, uomini e donne adulti e anche persone mature. Proprio perchè non servono particolari doti fisiche o atletiche e, tanto meno, esperienza nelle arti marziali.
Oltre all'allenamento fisico, nel Krav Maga si allena in gran parte "la mente" a fronteggiare pericoli reali cosiddetti "da strada", dove non ci sono regole o arbitri che fermano l'incontro quando uno dei due contendenti si fa male.
Inoltre, al contrario delle arti marziali tradizionali, le quali richiedono molto allenamento e un impegno fisico e di tempo non indifferente per raggiungere un buon livello, il Krav Maga consente di ottenere progressi in tempi rapidissimi.
Ce lo confermano diversi nostri praticanti, soprattutto coloro che svolgono professioni a rischio di aggressione e che hanno già avuto l'occasione di neutralizzare attacchi improvvisi salvaguardando la propria integrità fisica.

UNA PRATICA SICURA
Molti si chiederanno se la pratica del Krav Maga sia sicura, cioè se durante l'allenamento ci si fa male. Bene, la risposta è che si usano delle protezioni e che è molto più facile farsi male in una partita di calcetto piuttosto che durante una lezione di Krav Maga.
Per la cronaca, secondo le statistiche C.O.N.I., le arti marziali e le pratiche da combattimento (ad eccezione di quelle estreme), sono le discipline sportive che registrano il minor numero
di infortuni.
E poi, il rischio, seppur minimo, di farsi male in palestra, è sempre minore di quello che si potrebbe correre in caso di una vera e propria aggressione dove in pericolo c'è la propria vita.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 30

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto