course-premium

Master online per Operatori e Coordinatori di Strutture Residenziali di Accoglienza a Carattere Comunitario

5.0
1 opinione
  • Sì apprendono cose nuove e di quelle conoscenze in possesso si scopre sempre qualcosa di nuovo che si integrano e si completano.
    |

Master

Online

2.400 € +IVA

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Un master completo e professionalizzante per tutti coloro che desiderano operare nel settore dell'assistenza

  • Tipologia

    Master

  • Metodologia

    Online

  • Durata

    Flessible

  • Inizio

    Scegli data

  • Invio di materiale didattico

  • Tutoraggio personalizzato

formula a distanza

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare è lieto di presentare su Emagister.it Il “Master a distanza per Operatori e Coordinatori di Strutture Residenziali di Accoglienza a Carattere Comunitario”. Un percorso formativo rivolto a coloro che desiderano conoscere gli aspetti fondamentali nel campo delle strutture residenziali di accoglienza.

L’INPEF attraverso il master intende proporre prassi professionali integrate e orientate all’efficacia educativa secondo riconosciuti standard di qualità. Al fine di stimolare gli operatori sociali ad abbandonare la logica degli interventi d’emergenza, si cercherà di fornire ai partecipanti, metodologie, strumenti e tecniche utili a progettare e a monitorare i nuovi percorsi di vita delle persone di cui si occupano.

Nel corso del master al corsista saranno offerti spunti di riflessione critica, saranno delineate strategie di documentazione delle attività educative svolte all’interno delle differenti tipologie di strutture di assistenza e accoglienza, al fine di migliorare le competenze professionali di quanti operano o vorranno operare nel settore dell’assistenza.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Online

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

-Implementare e aggiornare i profili professionali di quanti operano, a vario titolo, nei campi dell’accoglienza, dell’assistenza e del volontariato in comunità di tipo familiare e gruppi di convivenza, strutture a ciclo diurno, strutture per la prima infanzia case-famiglia, case di riposo per anziani, comunità per minori, centri antiviolenza, hospices, centri di accoglienza per stranieri -Fornire informazioni per interagire con gli interlocutori istituzionali nazionali e locali, al fine di sperimentare modelli organizzativi a misura dei diversi target di destinatari (bambini in affidamento, adolescenti, anziani, persone con disabilità, donne vittime di violenza, minori stranieri non accompagnati, pazienti oncologici e loro familiari,etc.) -Fornire indicazioni normative e conoscenze psico-pedagogiche per l’attivazione e la gestione etica di strutture residenziali comunitarie -Orientare alla definizione di modelli efficaci di progettazione sociale in rete -Offrire strategie per l’allestimento di spazi neutri finalizzati al mantenimento o alla ripresa delle relazioni affettive tra i minori collocati in case famiglia e i loro genitori -Delineare l’articolazione degli interventi di mediazione penale minorile -Definire le più adeguate modalità di accoglienza e di sostegno a favore dei minori stranieri non accompagnati -Offrire strumenti di analisi e di riflessione per rilevare gli elementi di criticità nella gestione inadeguata delle strutture residenziali comunitarie di assistenza

A tutti coloro che vogliano ottenere o consolidare capacità e competenze necessarie per l’esercizio di una professione coinvolgente, in un settore che richiede una preparazione multidisciplinare e una formazione continua, ricorrente, puntuale. Il Master è strutturato per implementare e aggiornare i profili professionali di quanti operano - a vario titolo – in strutture residenziali di assistenza e a carattere comunitario quali: comunità di tipo familiare e gruppi di convivenza, strutture a ciclo diurno, case-famiglia, case di riposo per anziani, comunità per minori, centri antiviolenza, hospices, centri di accoglienza per stranieri

Idoneo cv

- Per l'eccellenza dei docenti, professionisti con esperienza ventennale - Per l'alta spendibilità del titolo - Per i sistemi di monitoraggio della qualità della formazione. - Per la presenza di un tutor a disposizione dei corsisti

Le richieste di ammissione al Master dovranno pervenire corredate di CV e saranno accettate secondo l’ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto, previa valutazione del Comitato Tecnico Scientifico. Per i candidati ai Master, in possesso del solo Diploma di Scuola Secondaria di II grado, il titolo rilasciato sarà di Corso Intensivo. Il candidato ammesso dovrà formalizzare l'iscrizione inviando copia della contabile di pagamento (unica soluzione o prima rata a seconda della modalità di pagamento prescelta) all'ufficio amministrativo dell'Istituto.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

5.0
  • Sì apprendono cose nuove e di quelle conoscenze in possesso si scopre sempre qualcosa di nuovo che si integrano e si completano.
    |
100%
4.9
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

M.ANTONIETTA santorsola

5.0
28/08/2020
Sul corso: Sì apprendono cose nuove e di quelle conoscenze in possesso si scopre sempre qualcosa di nuovo che si integrano e si completano.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2020
2017
2016
2015

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

10 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Case famiglia
  • Comunità per minori
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Centri antiviolenza
  • Counseling
  • Pedagogia Familiare
  • Strutture residenziali
  • Accoglienza
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Assistenza
  • Strutture
  • Centri accoglienza
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Sicurezza e ambiente
  • Prevenzione rischi
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Tutela
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Igiene
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Strutture comunitarie
  • Psicologia
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Psicologia comportamentale
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Counseling sociale
  • Famiglia
  • Pedagogia
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

Professori

Adele Cagnetta

Adele Cagnetta

Educatrice Casa Famiglia Capitano Ultimo

Antonio Guidi

Antonio Guidi

On, Specialista in Neurologia e in Neuropsichiatria infantile

Francesca De Rinaldis

Francesca De Rinaldis

Psicoterapeuta, Psicologa Forense e Criminologa

Francesco Miraglia

Francesco Miraglia

Avvocato

Stefania Petrera

Stefania Petrera

Professoressa

Responsabile Relazioni istituzionali INPEF e docente in diversi Master, è Pedagogista, Pedagogista familiare e Giudice onorario presso la sezione per i minorenni delle Corte d’appello di Roma, nonché Tutor Organizzatore di tirocini didattici presso il corso di laurea in scienze della Formazione Primaria.

Programma

Modulo I°
Le norme nazionali e regionali di riferimento per l'apertura e la gestione di strutture comunitarie d’accoglienza: criteri e indicatori (norme igieniche e standard di sicurezza, formazione e qualificazione degli operatori)
Il ruolo di monitoraggio degli enti locali per il controllo del sistema di accoglienza alternativo alla famiglia
Il lavoro sociale di rete: le sinergie utili

Modulo II°
La tutela del diritto all’assistenza nelle strutture residenziali attraverso l’utilizzo dei sistemi di controllo elettronico

Modulo III°
Le diverse tipologie di comunità d’accoglienz: le comunità per le adolescenti – madri;le Case Famiglia per adolescenti con disabilità; le comunità di accoglienza ad Alto Conteniment;le case di riposo per gli anziani
I Centri Antiviolenza
Modelli organizzativi e metodologie d’intervento a confronto

Modulo IV°
Il PEI

Modulo V°
Libro di testo Mai più un bambino. Famiglia istituti case famiglia diritti dei bambini, V.Palmieri; A.Guidi; F.Miraglia. Ed. Armando 2013, Roma

Modulo VI°
Psicologia dell'età evolutiva
Psicologia dell’adolescenza
Psicologia della devianza
Pedagogia della devianza e della marginalità
Il Sistema della Giustizia Minorile
Elementi di Vittimologia

Modulo VII°
I Malamente. Le nuove marginalità: ragazzi messi alla prova, V.Palmieri; E.Grimaldi; F. Miraglia. Ed. Armando 201, Roma.

Modulo VIII°
Gli hospices e le cure del fine vita: l’organizzazione interna delle strutture di accoglienza per i malati oncologici

Modulo IX°
Progettazione sociale e Pedagogia interculturale

Modulo X°
L’ascolto del minore sessualmente abusato: i colloqui protetti. Pedofilia e pedopornografia

Modulo XI°
Condurre counseling di gruppo e in Comunità

Modulo XII°
La Pedagogia Familiare: definizione e ambiti d’intervento L’approccio familiare multidisciplinare coordinato
Mantenere e riallacciare i rapporti con la famiglia d’origine
Spazi neutri per incontri protetti tra minori ospitati in casa famiglia e madri e padri sospesi dalle responsabilità genitoriale
Le interferenze tra tutela ed ablazione della funzione parentale
L’opposizione all’adottabilità
Il ruolo del curatore speciale dei minori

Modulo XIII°
Papà... Portami via da qui! Dedicato ad Anna Giulia, 7 anni, cittadina italiana, V.Palmieri, F.Miraglia. Ed.Armando 2015, Roma

Modulo XIV°
Professioni d'aiuto e burn out
Il bilancio delle competenze professionali

Ulteriori informazioni

Metodologia e caratteristiche della formazione a distanza 
-Materiale didattico previsto per il Master per poter studiare e approfondire tutto comodamente da casa. 
-Svolgimento di verifiche scritte per consolidare l’apprendimento Studio di libri di testo consigliati con esercitazioni 
-Questionario 
-Supporto di un tutor durante tutto il percorso formativo per il monitoraggio costante dei progressi di studio con possibilità di stabilire appuntamenti telefonici con il proprio Tutor 

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master online per Operatori e Coordinatori di Strutture Residenziali di Accoglienza a Carattere Comunitario

2.400 € +IVA