Premium Per chi dispone già delle basi di barman

Corso per Barman - Livello Avanzato

A La Spezia e Chiavari

390 € IVA inc.
  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello avanzato

  • Luogo

    In 2 sedi

  • Ore di lezione

    30h

  • Durata

    10 Giorni

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

L'offerta di emagister.it si rinnova grazie al Corso per Barman - Livello Avanzato, percorso formativo nel campo della cockteleria erogato dall'Associazione Italiana Bartender & Mixologist.

Il corso propone gli approfondimenti del livello base: argomenti come Rum, champagne, vino, cocktails de luxe, birra e tanti altri, verranno affrontati sempre con il tema della miscelazione.

Strutture

Luogo

Inizio

Chiavari (Genova)
Visualizza mappa

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte
La Spezia
Visualizza mappa
via aurelia 135

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Grazie a questo corso approfondirai le tematiche del bar, dal Rum allo Champagne, fino al marketing.

E' diretto a coloro che già dispongono le basi di barman e vogliono approfondire le tematiche proposte.

Il corso è riservato ai professionisti del settore. Occorre già disporre delle basi del barman, in particolare della miscelazione.

Sarai contattato via email e via telefono, per tutte le informazioni necessarie. Non occorrono documenti particolari.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Approfondimento della miscelazione
  • Creazione nuovi drink
  • Bartender
  • Barman caffetteria
  • Barman professionale
  • Barman per principianti
  • Barman per caffetteria
  • Cocktails
  • Birra
  • Caffè
  • Frutta
  • Drink
  • Vino
  • Associazione Italiana Bartender & Mixologist
  • Preparazione 60 cocktail I.B.A
  • Igiene alimentare
  • Banqueting
  • Tecnica Freestyle di bartender
  • Flair bartender
  • Formazione professionale

Professori

Luigi Manzo

Luigi Manzo

Insegnante di istituto per Enogastronomia

Programma

l programma del corso base

Cosa spieghiamo…(parte teorica) …e cosa facciamo (parte pratica) Il Rum: le origini, le varie tipologie, gli abbinamenti.

Tutto quello che avreste voluto sapere sul Rum, ma soprattutto come proporlo nella miscelazione e degustazione.

Creazione di cocktails a base di rum, sia di tendenza per approfondirne le differenze (degustazione di un vero Mojito e Cuba Libre ecc), sia fantasia. Inoltre degustazione di alcuni tipi di rum.

I cocktails sartoriali: come far parlare del proprio locale e creare un menu apposito. Proporre dei cocktails su misura. Creazione di cocktails di lusso per il proprio locale, ma anche per feste ad hoc. Quali prodotti scegliere, come promuovere il proprio locale. Concetti base di marketing, applicati alla miscelazione.

Champagne e spumanti: cosa sono e come vanno proposti correttamente. I vari metodi di produzione dello Champagne e spumante. Degustazione guidata di uno Champagne e di uno spumante metodo classico italiano. Il cocktail Champagne e alcuni cocktails a base di spumante

La birra, dalla produzione alla creazione di drink a base di birra, distillati e liquore. Degustazione guidata di birre artigianali e creazione di drink aperitivi e long drink a base di birra. Come promuovere il consumo corretto di birra nel proprio locale.

Come creare un cocktails: cosa occorre sapere e come proporlo. Quali sono le tecniche di miscelazione adatte al tempo e al luogo dove si opera. Creazione di alcuni cocktails inediti e modifica di alcuni cocktails internazionali.

Gli amari: cosa sono, come si usano al bar e nuove proposte per la degustazione. Creare dei drinks con base amari per il proprio locale. Analisi e degustazione di alcuni amari, ma soprattutto creazione di cocktails da proporre come aperitivi o long drink dissetanti.


Intagli e decorazioni con frutta e verdura: piccoli capolavori da proporre in vetrina e non solo. Creazione di un cigno da una mela, rose da patate e zucchine ed un cesto di fiori ricavato da frutta verdura varia ecc. Piccoli capolavori vegetali per dare un tocco creativo al locale.

I cocktails molecolari: Alcuni esempi di cocktails molecolari: cosa occorre e come proporli nel proprio locale


Il mondo dei Frozen: i cocktail di ghiaccio da proporre in estate o in serate a tema. Creazione dei cocktails di tendenza frozen. Nuove proposte estive per promuovere il consumo di cocktails poco alcolici, a base di frutta e dissetanti.

Il vino: come si può utilizzare il vino nel proprio locale e nella miscelazione. Degustazione guidata di un vino, con analisi organolettica e con esempi su come riconoscere profumi e aromi. Accostamenti e idee per promuovere il vino nel locale. Test di autovalutazione finale.

Ulteriori informazioni

Prevede tessera annuale, assicurazione, libri, attestato a superamento di esame.
390 € IVA inc.

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso