Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Tecniche istopatologiche in anatomia patologica

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
A Modena

2.000 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Luogo Modena
Ore di lezione 1500h
Durata Flessible
  • Master
  • Modena
  • 1500h
  • Durata:
    Flessible
Descrizione

Laurea triennale in Tecniche di Laboratorio Biomedico (classe ministeriale LSNT3), conseguita ai sensi del DM270/2004 o del DM 509/1999, o titoli equipollenti. In alternativa, diploma di scuola secondaria di secondo grado ed esperienza lavorativa documentata triennale nella qualifica di tecnico di laboratorio biomedico.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Modena
strada Vignolese, 905, 41121, Modena, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Modena
strada Vignolese, 905, 41121, Modena, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
9 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Anatomia
Laboratorio
Anatomia patologica
Laboratorio biomedico
Agobiopsie
Competenze
Operatori
Tirocinio
Campionamento
Campioni
Collaborazione

Programma

Il Master mira a fornire ai tecnici di laboratorio una preparazione specifica nel settore del campionamento, preparazione e conservazione delle biopsie e dei prelievi operatori. Con l’ausilio di lezioni teoriche e del tirocinio pratico, il partecipante sarà posto in condizione di sviluppare competenze specifiche per: 1) includere il materiale bioptico (agobiopsie e biopsie endoscopiche) prelevato da organi diversi; 2) orientare e campionare punch e losanghe cutanee; 3) riconoscere e descrivere le lesioni macroscopiche nei campioni chirurgici; 4) campionare i pezzi operatori più complessi, in collaborazione con il medico anatomo-patologo o in autonomia, a seconda dei casi; 5) gestire le varie attività del laboratorio di istopatologia. Momenti di apprendimento specifico saranno focalizzati alla preparazione degli esami intraoperatori al congelatore e la inclusione in paraffina di materiale citologico; verranno anche approfonditi gli ambiti relativi alla preparazione e microdissezione (manuale o laser-assistita) del materiale da sottoporre a valutazioni di biologia molecolare in-situ o estrattiva e alle problematiche connesse con la raccolta di materiale biologico per le biobanche, quali raccolta del consenso informato e la criopreservazione.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto