Arte contemporanea

UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA
A Mendrisio (Svizzera)

Chiedi il prezzo
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mendrisio (Svizzera)
Descrizione

Descrizione Ogni occhio è abitato, notava già Walter Benjamin, e chi lo abita sono i fantasmi del passato: i traumi della storia. È così che l’arte cambia statuto, quando a sua volta l’opera diventa traumatica perché distrugge la nostra visione del mondo, imponendo la sua. La storia dell’arte lascia qui il posto all’arte della storia. È questa l’arte del nostro tempo, che non cessa di modellare le nostre convinzioni profonde – che ci crea, in una parola, quanto e più delle opere stesse, al punto che si parlerà di un’arte esistenziale. Da Roxy’s (Kienholz) a Senso (Visconti), da Stalker (Tarkovskij) a Shoah (Lanzmann), dal Decalogo di Kieslowski al Ring di Chéreau e tante altre, studieremo alcune tra queste opere leggendarie il cui solo rapporto è con la storia, popolato dei fantasmi che ancora vi abitano.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mendrisio
Tessin, Svizzera
Visualizza mappa

Programma

Descrizione

Ogni occhio è abitato, notava già Walter Benjamin, e chi lo abita sono i fantasmi del passato: i traumi della storia. È così che l’arte cambia statuto, quando a sua volta l’opera diventa traumatica perché distrugge la nostra visione del mondo, imponendo la sua. La storia dell’arte lascia qui il posto all’arte della storia. È questa l’arte del nostro tempo, che non cessa di modellare le nostre convinzioni profonde – che ci crea, in una parola, quanto e più delle opere stesse, al punto che si parlerà di un’arte esistenziale. Da Roxy’s (Kienholz) a Senso (Visconti), da Stalker (Tarkovskij) a Shoah (Lanzmann), dal Decalogo di Kieslowski al Ring di Chéreau e tante altre, studieremo alcune tra queste opere leggendarie il cui solo rapporto è con la storia, popolato dei fantasmi che ancora vi abitano.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto