Certificato riconosciuto dalla Regione Toscana

Controllo di gestione, analisi e attribuzione dei costi

Esedra Formazione
A Lucca

950 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Post-diploma / post-qualifica
  • Lucca
  • 160 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso ha l’obiettivo di fornire le competenze per rilevare periodicamente i risultati delle attività di gestione e i relativi costi confrontandoli con i risultati attesi (budget) e suggerendo le possibili interpretazioni degli scostamenti.I destinatari sono diplomati, laureati e giovani in cerca di lavoro qualificato; Imprenditori e liberi professionisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Lucca
Viale San Concordio 135, 55100, Lucca, Italia
Visualizza mappa
iscrizioni aperte

Domande più frequenti

· Requisiti

Requisito per l’accesso al corso è un titolo di istruzione secondaria superiore o, in assenza, almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Controllo di gestione e reporting
Analisi dei costi
Budgeting

Professori

Luisa Viscomi
Luisa Viscomi
Esperto di valutazione dell'apprendimento e delle competenze

Laureata in Scienze politiche presso l'Università di Genova, si specializza in progetti di sviluppo e in sistemi di qualità aziendali. Pluriennale esperienza nella progettazione di interventi formativi, finanziati e riconosciuti, presso società di consulenza e formazione. Iscritta dal 2012 nell'elenco regionale toscano come Esperto di valutazione dell'apprendimento e delle competenze (Responsabile di certificazione).

Programma

PRINCIPI E METODI DI CONTABILITA’ INDUSTRIALE E ANALITICA

(28 ore)

q Ruolo delle funzioni di contabilità, bilancio e controllo di gestione nelle organizzazioni

q La contabilità aziendale e il bilancio d’esercizio

q Gestione degli elementi di controllo: i costi

STATISTICA DESCRITTIVA E MODELLI DI INTERPRETAZIONE (22 ore)

q Gli strumenti di rilevazione

q L’analisi dei dati e le procedure organizzative

q L’analisi degli scostamenti tra dati consuntivi e programmati

CONTROLLO DI GESTIONE E ATTIVITA’ DI REPORTING: TENICHE E PROCEDURE (22 ore)

q Pianificazione e controllo di gestione: obiettivi e indicatori di performance

q Il sistema di reporting e il controllo periodico dei risultati

q Reporting e miglioramento delle performance

NORMATIVA SULLA SICUREZZA (8 ore)

q Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro

q Diritti e doveri dei lavoratori in materia di sicurezza e salute

q Ruoli e figure previste dal Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 (modificato dal Decreto Legislativo n. 106 del 3 agosto 2009)

q Definizione di pericolo, danno, infortunio, malattia professionale, valutazione dei rischi e rischio residuo

q Uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale

q Misure per la salute e la sicurezza correlata all’uso di videoterminali

Ulteriori informazioni

Stage (80 ore) Lo stage costituisce parte integrante del percorso formativo ed è finalizzato alla messa in pratica dei contenuti affrontati durante la fase d’aula. I corsisti/e durante lo Stage avranno modo di conoscere gli aspetti più rilevanti inerenti il controllo di gestione e l’attribuzione dei costi, oltre ad avere la possibilità di confrontarsi con la realtà aziendale in cui verranno inseriti.  Stage presso aziende industriali o di servizi del territorio e enti, nell’ambito della funzione del controllo di gestione.