Economia e Gestione dei Servizi Turistici

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso si propone di offrire una approfondita conoscenza degli apparati concettuali e delle tecniche, qualitative e quantitative, necessari ad un moderno operatore turistico. Infatti è finalizzato alla formazione di soggetti: (a)in grado di comprendere e interpretare le tendenze del mercato turistico nel contesto evolutivo dei gusti del consumatore; (b) idonei ad attivare una corretta promozione e commercializzazione dei beni e dei prodotti turistici offerti localmente ai viaggiatori nazionali ed internazionali; (c) capaci di organizzare e gestire servizi resi da imprese alberghiere, centri congressuali, agenzie di viaggio, imprese di trasporto e da enti ed uffici pubblici che si occupano di attività turistiche o connesse al turismo. La conoscenza delle lingue, la solida preparazione di base in materie economiche ed aziendali, nell'uso dell'elaboratore e nella metodica dell'indagine statistica sono anche funzionali al proseguimento degli studi al livelli superiori, per l'approfondimento e l'avviamento alla conduzione di sistemi turistici complessi.
Gli obiettivi culturali e di preparazione professionali indicati sono ottenuti suddivedendo il percorso di studi in due fasi: (a) la prima, enucleabile col primo ed il secondo anno del corso, è mirata a fornire allo studente un solido bagaglio di conoscenze per l'analisi economica, la gestione aziendale e la quantificazione statistica; (b) la seconda, evidenziata principalmente nel terzo anno del corso, in cui lo studente, oltre ad attuare un limitato numero di scelte personali (del tutto libere o vincolate ad un ristretto numero di materie) avrà la possibilità di svolgere il tirocinio in aziende del settore turistico e approfondire la propria preparazione operativa diretta. La conoscenza delle lingue sarà motivo di incoraggiamento tanto per soggiorni di studio presso Università straniere, che lo studente può frequentare nell'ambito di accordi internazionali, quanto per svolgere stage all'estero, arricchendola preparazione culturale e lavorativa.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
I prerequisiti minimi auspicabili per l'accesso al corso di studio possono essere indicate nelle conoscenze di base derivanti dal possesso del diploma di maturità di scuola media superiore. E' auspicabile la familiarità con lo strumento informatico e la conoscenza almeno della lingua inglese. In termini generali, sono di aiuto per il percorso formativo, la capacità di impostare con sistematicità e ordine documenti e relazioni scritte; la propensione all'eclettismo, alla ricerca sul campo, alle esperienze di tirocinio, l'attitudine ad assumere iniziative, ad auto-organizzarsi e lavorare in gruppo, la capacità di argomentare e difendere tesi in gruppo.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale, che è obbligatoria, consiste nella preparazione e presentazione di una relazione scritta il cui tema sarà concordato con un docente titolare di una delle discipline previste dal piano di studi del candidato stesso.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Il corso è finalizzato alla preparazione rigorosa, ma nel contempo polivalente, idonea a formare figure professionali che abbiano la possibilità di trovare occupazione in svariati ambiti del sistema socio economico del turismo, potendo inseririsi in attività professionali del pubblico e del privato, operare sul mercato interno e su quello internazionale, far parte di enti di ricerca e amministrativi, di alberghi e di altre strutture dell'ospitalità, di organismi preposti all'organizzazione di congressi, di compagnie dedite alla vendita di viaggi organizzati o richiesti da singoli cittadini.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
55/S Lauree spec. in progettazione e gestione dei sistemi turistici

Attività di base
Aziendale

CFU 9
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
Economico

CFU 15
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/12: STORIA ECONOMICA
Giuridico

CFU 9
IUS/01: DIRITTO PRIVATO
Statistico-matematico

CFU 6
SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 39

Attività caratterizzanti
Aziendale

CFU 27
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Giuridico

CFU 15
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Statistico-matematico

CFU 9
SECS-S/01: STATISTICATotale CFU 51

Attività affini o integrative
Cultura scientifica, tecnologica e giuridica

CFU 15
INF/01: INFORMATICAM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA
Discipline economiche

CFU 6
SECS-P/02: POLITICA ECONOMICA
Discipline economico-gestionali

CFU 6
SECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Formazione interdisciplinare

CFU 6
SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 33

Attività specifiche della sede
CFU 12
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIOICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURAIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIOL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAUROM-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA M-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/09: FINANZA AZIENDALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-S/03: STATISTICA ECONOMICASECS-S/04: DEMOGRAFIASECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROTotale CFU 12
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 12Per la prova finaleCFU 3
Prova finale
CFU 3
Lingua straniera
CFU 9Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 9
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 9
Tirocini
CFU 12Totale CFU 45

Totale Crediti CFU Economia e Gestione dei Servizi Turistici 180
Docenti di riferimento

LOTITO Pier Francesco

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 2

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto