Economia e Gestione dei Servizi Turistici

Università degli Studi di Trieste
A Trieste

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Trieste
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Trieste
Piazzale Europa, 1, 34127, Trieste, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nel corso di laurea in "Economia e gestione dei servizi turistici", in generale come tutti i laureati della classe in oggetto, ma con alcune specificità per il settore turistico, devono:
  • possedere un'adeguata conoscenza delle discipline economiche ed essere dotati di adeguata padronanza degli strumenti matematico-statistici e dei principi e istituti dell'ordinamento giuridico;
  • possedere sufficienti capacità per affrontare le problematiche proprie dei sistemi economici e delle aziende che ne costituiscono il tessuto, con particolare riguardo al settore turistico ed alle diverse tipologie di aziende (pubbliche e private) dello stesso settore;
  • possedere una buona padronanza del metodo della ricerca, della metodica economica e delle tecniche proprie dei diversi settori di applicazione;
  • possedere competenze pratiche ed operative, relative alla misura, al rilevamento ed al trattamento dei dati pertinenti l'analisi economica nei suoi vari aspetti applicativi, in particolare per quanto concerne le attività turistiche;
  • possedere un'adeguata conoscenza della cultura organizzativa dei contesti lavorativi, soprattutto per il settore turistico;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno due lingue dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali, avendo acquisito la terminologia specifica ed il patrimonio culturale inerente al turismo;
  • possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione, con particolare attenzione ai programmi informatici utilizzati dalle aziende turistiche.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Lo studio dei fenomeni economici e sociali richiede curiosità e attenzione alla conoscenza dei sistemi e delle istituzioni economiche, flessibilità nell'approccio e tematiche disciplinari diverse, attitudine all'indagine quantitativa e interesse per la rappresentazione analitica dei fenomeni stessi. I requisiti di base per un proficuo inserimento nel corso di laurea sono quelli usualmente forniti dalla scuola superiore (licei ed istituti tecnici). Gli organi didattici competenti, nell'ambito dell'orientamento e tutoraggio, potranno attivare apposite iniziative di formazione propedeutica che consentano agli studenti di individuare e di colmare eventuali lacune dovute alla diversa provenienza e al diverso livello di preparazione, soprattutto in alcune discipline di base (ad esempio: matematica, informatica, lingue, ecc.).

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consisterà nella discussione su di un argomento (eventualmente anche connesso con le attività esterne svolte dal candidato nel corso del suo curriculum di studi) specificatamente concordato, sostenuto con una commissione composta da tre docenti.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati della classe svolgeranno attività professionali nei settori economici del pubblico e del privato e dell'economia sociale; nell'ambito di uffici studi di organismi territoriali o di associazioni private, di enti di ricerca nazionali ed internazionali, nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese e negli organismi sindacali e professionali. In particolare, è previsto il loro impiego presso tour operators, agenzie di viaggio e turismo, aziende per l'organizzazione e la gestione di attività congressuali, centri congressi, aziende di promozione turistica ai vari livelli territoriali, uffici turistici delle amministrazioni pubbliche (Stato, Regioni, Province, Comuni), enti di gestione di attività fieristiche, alberghi, centri residenziali turistici, altre aziende che gestiscono residenze extra alberghiere, agenzie immobiliari turistiche, ecc.
    Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:
  • comprendono in ogni caso attività finalizzate all'acquisizione di conoscenze fondamentali nei vari campi delle scienze economiche e di metodi matematico-statistici propri dell'economia nel suo complesso, nonché alla modellizzazione di fenomeni economici, sociali, culturali;
  • comprendono in ogni caso almeno una quota di attività formative orientate all'apprendimento di capacità operative nello specifico settore turistico;
  • possono comprendere ulteriori attività, come corsi integrativi, seminari, conferenze, ecc., volte all'acquisizione di particolari competenze necessarie a migliorare la specifica professionalità e quindi ad accrescere le possibilità di inserimento lavorativo in specifici segmenti del settore turistico;
  • prevedono, in relazione a obiettivi specifici, l'obbligo di attività esterne, come tirocini formativi presso enti o istituti di ricerca, aziende e amministrazioni pubbliche, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, anche nelquadro di accordi internazionali. Le attività esterne, di durata complessiva di almeno tre mesi, possono in generale essere svolte presso tutte le tipologie di aziende, pubbliche o private, espressamente citate nel paragrafo precedente relativo alle diverse possibilità di impiego.

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    83/S Lauree spec. in scienze economiche per l'ambiente e la cultura
    Ambientale

    Attività di base
    Aziendale

    CFU 12
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
    Economico

    CFU 12
    SECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Giuridico

    CFU 12
    IUS/01: DIRITTO PRIVATO
    Statistico-matematico

    CFU 10
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 46

    Attività caratterizzanti
    Economico

    CFU 26
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
    Giuridico

    CFU 10
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    Statistico-matematico

    CFU 14
    SECS-S/01: STATISTICATotale CFU 50

    Attività affini o integrative
    Aziendale

    CFU 18
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline economico-giuridiche

    CFU 16
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 2
    MAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 36

    Attività specifiche della sede
    CFU 9
    ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIASPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 9
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 3
    Prova finale
    CFU 3
    Lingua straniera
    CFU 8Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 39

    Totale Crediti CFU Economia e Gestione dei Servizi Turistici 180
    Turistico

    Attività di base
    Aziendale

    CFU 12
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
    Economico

    CFU 12
    SECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Giuridico

    CFU 12
    IUS/01: DIRITTO PRIVATO
    Statistico-matematico

    CFU 10
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 46

    Attività caratterizzanti
    Economico

    CFU 26
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
    Giuridico

    CFU 10
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    Statistico-matematico

    CFU 14
    SECS-S/01: STATISTICASECS-S/03: STATISTICA ECONOMICATotale CFU 50

    Attività affini o integrative
    Aziendale

    CFU 18
    SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline economico-giuridiche

    CFU 16
    M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 2
    MAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 36

    Attività specifiche della sede
    CFU 9
    M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI SPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 9
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 3
    Prova finale
    CFU 3
    Lingua straniera
    CFU 8Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 39

    Totale Crediti CFU Economia e Gestione dei Servizi Turistici 180
    Turistico teledidattico

    Attività di base
    Aziendale

    CFU 12
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
    Economico

    CFU 12
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Giuridico

    CFU 12
    IUS/01: DIRITTO PRIVATO
    Statistico-matematico

    CFU 10
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 46

    Attività caratterizzanti
    Economico

    CFU 26
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
    Giuridico

    CFU 18
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    Statistico-matematico

    CFU 14
    SECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 58

    Attività affini o integrative
    Aziendale

    CFU 18
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline economico-giuridiche

    CFU 8
    M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 2
    ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONITotale CFU 28

    Attività specifiche della sede
    CFU 9
    M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI SPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 9
    Altre attività formativeA scelta dello studenteC

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto