Formazione Manageriale in Comunicazione D’Impresa e Tecnica Pubblicitaria

Accademia Nazionale Comunicazione e Immagine
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Roma
Descrizione

Obiettivo del corso: Realizzare attraverso un mirato piano formativo, un professionista della comunicazione nel settore delle imprese pubbliche e private, nel mondo dei servizi ed in ogni organismo produttivo di dimensioni significative.
Rivolto a: Responsabili di Relazioni Esterne e Uffici Stampa, Comunicatori d’Impresa, Comunicatori Pubblici e Istituzionali, Responsabili Marketing, Giornalisti Pubblicisti e/o Professionisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Corso D'Italia, 83, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Corsi di formazione manageriale in comunicazione d'impresa e uffici stampa

(in collaborazione e con il patrocinio della TP - Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti)

Corso Propedeutico agli esami di qualificazione professionale per l’iscrizione alla TP

Durata:

5 mesi - frequenza bisettimanale di 3 ore a lezione

Sedi di svolgimento:

Roma - Messina

Si rivolge a:

  • Responsabili di Relazioni Esterne e Uffici Stampa
  • Comunicatori d’Impresa
  • Comunicatori Pubblici e Istituzionali
  • Responsabili Marketing
  • Giornalisti Pubblicisti e/o Professionisti
  • Diplomati e/o Laureati

    Obiettivi:

    Realizzare attraverso un mirato piano formativo, un professionista della comunicazione nel settore delle imprese pubbliche e private, nel mondo dei servizi ed in ogni organismo produttivo di dimensioni significative.

    Fornire una preparazione tecnica e strategica di natura giornalistica ed imprenditoriale, al fine di consentire al professionista di comunicare in modo efficace con i media, e di guardare all’interno dell’azienda con senso critico per comprendere cosa è più opportuno comunicare e come farlo, ovvero come trarre profitto dai media.

    Risultati della formazione:

  • Creare un Ufficio Stampa
  • Impostare una Rassegna Stampa
  • Predisporre un corretto piano di comunicazione integrata
  • Affrontare una situazione di crisi
  • Gestire i rapporti con i media
  • Creare una corretta strategia di marketing
  • Comunicare con il supporto del linguaggio multimediale

    Programma:

  • Tecniche e funzioni del Marketing
  • Tecniche e funzioni della Comunicazione d’Impresa
  • Tecniche e funzioni della Comunicazione Istituzionale e Pubblica
  • Discipline e strumenti delle Relazioni Esterne e delle Relazioni Pubbliche
  • Tecniche e funzioni dell’Ufficio Stampa: organizzazione e gestione
  • Teorie e tecniche del Linguaggio giornalistico
  • Comunicazione Multimediale
  • Etica e deontologia professionale

    Esami e qualifica professionale:

    Il Corso che si colloca come validissimo punto di riferimento formativo per quanti vorranno avviarsi alla professione del Comunicatore d’Impresa e dell’Addetto Stampa, è propedeutico agli esami di qualificazione professionale TP, finalizzati all’iscrizione all’Associazione, nello speciale elenco appositamente istituito e riservato ai Comunicatori d’Impresa/Addetti Stampa.

    L’Accademia Nazionale Comunicazione e Immagine, rilascerà inoltre un Attestato di partecipazione di natura privata con convalida dell’Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti (TP), attestante il completamento del ciclo degli studi.

    Superato l’esame TP in prova scritta ed orale, il nominativo del candidato verrà trasmesso al Consiglio Direttivo TP per il perfezionamento dell’iscrizione all’Associazione.

    Chi è iscritto all’elenco dei “Tecnici Pubblicitari (TP)”, può accedere all’Albo Nazionale dei Professionisti Pubblicitari (TPP), attraverso un esame abilitante simile a quelli previsti per le professioni protette.

    Stage:

    Durante e a fine Corso, l’Istituto prevede una serie di stages all’interno delle aree comunicazione, relazioni esterne e ufficio stampa di importanti e qualificate aziende private, associazioni ed istituzioni pubbliche.

    Gli stages costituiscono parte integrante della formazione in aula, permettendo un incontro diretto tra gli allievi e i professionisti della comunicazione, che a loro volta potranno osservare personalmente e direttamente il livello di preparazione e la predisposizione degli stagisti alla professione.

    L’Istituto si riserva il diritto di definire i singoli progetti di stage per singolo allievo e di selezionare i soggetti più idonei a tali esperienze.

    Sarà cura dell’Istituto favorire, di concerto con il corpo docente, quegli allievi che maggiormente abbiano manifestato durante la formazione, maggiori vocazioni ed attitudini professionali.

    E’ comunque facoltà delle aziende ospitanti, subordinare l’accettazione dello stage ad un colloquio preliminare di selezione con l’allievo proposto dall’Istituto.






  • Ulteriori informazioni

    Stage: stages all’interno delle aree comunicazione, relazioni esterne e ufficio stampa di importanti e qualificate aziende private, associazioni ed istituzioni pubbliche

    Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto