Master in Mediazione Artistica nella Relazione D'Aiuto

Video, Fotografia,teatro e Mediazione Artistica nella Relazione D' Aiuto

Nuove Arti Terapie
A Roma

2.160 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • Durata:
    1 Anno
  • Crediti: 60
Descrizione

Il master ha l’obiettivo di fornire le competenze per applicare i mediatori artistici nella relazione d’aiuto, promuovendo così interventi nell’ambito della formazione e della riabilitazione individuale e di gruppo. La formazione si svolgerà attraverso lezioni in aula, a Roma, e distanza, con la durata di un anno. Il percorso didattico è rivolto a studenti e laureati dei settori umanistici e esperti della relazione d’aiuto interessate alla relazione tra psicologia e linguaggi artistici. Il programma prenderà le mosse introducendo gli alunni alle arti terapie e alla mediazione artistica nella relazione d’aiuto, proseguirà con la fenomenologia della percezione, i mediatori artistici, il teatro come narrazione e le tecniche narrative fino ad arrivare alle modalità d’intervento nella riabilitazione.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via Merulana 124, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sono ammessi gli studenti in possesso di Laurea (pre-riforma), Diploma universitario (pre-riforma), Laurea di primo livello (post-riforma) nei seguenti settori di Laurea: artistico, medico, umanistico, psicologico. È prevista l'ammissione al master ad altri corsi equipollenti previo colloquio.

Cosa impari in questo corso?

Mediazione
Fotografia
Mediazione artistica
Metodologia dell'immagine video
Auto-osservazione
Tecniche narrative

Professori

Mariella Sassone
Mariella Sassone
Dott.ssa

- svolge privatamente attività di counselling individuale e di gruppo; - conduce laboratori di scrittura creativa; - si occupa di scrittura autobiografica in consulenze individuali; - collabora con la rivista NUOVE ARTI TERAPIE e IN-Psicologia, Counselling, Fenomenologia; - coordina le attività dell’IGF ed in particolare la sede di Roma; - è vice-presidente dell’AICO Lazio (Associazione Italiana COunsellor professionisti del Lazio) - svolge attività di tutor nei corsi di formazione in psicoterapia.

Marika Massara
Marika Massara
Dott.ssa

Psicologa Psicoterapeuta, Si è formata in Psicoterapia della Gestalt, in videoterapia, teatroterapia e Monodramma gestaltico presso l'Istituto Gestalt Firenze. Lavora come sostegno psicologico per gli studenti presso diversi Sportelli di Ascolto nelle Scuole. Conduce laboratori di teatro e teatroterapia nelle scuole, nei Centri Diurni per pazienti psichiatrici, in associazioni culturali. E’ regista della Compagnia di Teatro Integrato Panta rei. E' presidente dell'Associazione Ig.Art onlus www.ig-art.it

Oliviero Rossi
Oliviero Rossi
Prof.

Ha completato la formazione in Psicoterapia della Gestalt con il prof. Barrie Simmons e partecipato ad incontri e gruppi esperienziali di Psicoterapia della Gestalt condotti da C. Naranjo, E. Walkenstein, N. Mann, M. Connant. E' docente presso l’Istituto Gestalt Firenze sede di Roma, l’Istituto Gestalt di Puglia, l’Istituto Gestalt di Trieste e l’Istituto Gestalt e Body Work di Cagliari. Dal 1990 al 1998 ha collaborato alle attività della Cattedra di Psicofisiologia Clinica del prof. Riccardo Venturini all’Università di Roma.

Silvia Ragni
Silvia Ragni
Dott.ssa

Si specializza in psicoterapia della Gestalt presso l’ Istituto Gestalt IGF di Roma. Esercita la professione di psicologa, psicoterapeuta e musicoterapeuta in ambito formativo e terapeutico. Partecipa come relatrice a convegni nazionali e internazionali in campo arteterapeutico e geriatrico. È psicologa responsabile delle attività del Centro Diurno Alzheimer’ La Cornucopia’ del Sacro Cuore di Roma.

Programma

PONTIFICIA UNIVERSITÀ ANTONIANUM

Facoltà di Filosofia

MASTER VIDEO, FOTOGRAFIA, TEATRO

E MEDIAZIONE ARTISTICA NELLA RELAZIONE D’AIUTO

Master di I livello

in collaborazione con

La Nuova Associazione Europea per le Arti Terapie e la Rivista Nuove Arti Terapie.
Direttore prof. Oliviero Rossi


  • Introduzione alle artiterapie:
    storia delle artiterapie nelle professioni d’aiuto; la funzione sociale e riabilitativa dell’arteterapia.
  • La mediazione artistica nella relazione d’aiuto:
    elementi di relazione d’aiuto a mediazione artistica e fondamenti teorico-pratici di intervento.
  • Fenomenologia della percezione:
    visione del mondo/visione di sé.
  • Immagini e mediatori artistici:
    grammatica del linguaggio visivo, processi percettivi e cognitivi nell’esperienza con le immagini, gioco e creatività.
  • Teatro come narrazione di sé:
    definizione e modelli di drammaterapia- ruolo, azione, narrazione; la scrittura collettiva e la drammaturgia sociale; teatro nella prevenzione del disagio sociale e nella riabilitazione psichiatrica; gioco di ruolo; teorie del gioco e della creatività; tecniche di improvvisazione.
  • Fotografia, video e tecniche narrative:
    metodi dell’immagine e biografia personale; video e foto come narrazione di sé; fondamenti della psicologia narrativa; il racconto di sé-narrare, scrivere, rappresentare; tecniche narrative; la drammaturgia del sé; tecniche di foto/video/drammatizzazione.
  • Il lavoro con le immagini in contesti specifici:
    modalità di intervento nelle scuole e nei contesti socio-educativi e multiculturali.
    Modalità di intervento nelle aziende, film therapy.
  • Modalità di intervento nella riabilitazione:
    l’uso degli strumenti audiovisivi nella riabilitazione, progettazione, organizzazione e gestione di interventi sul territorio.
  • Docenze intensive:
    Narrazione e scoperta di sé attraverso lo strumento videografico, fotografia e biografia personale/familiare.
    Teoria del dramma, le fasi del processo drammatico, giochi di ruolo e improvvisazione.





Ulteriori informazioni

Osservazioni: Il Master è articolato in lezioni frontali e a distanza, laboratori di formazione e seminari, studio personale e assistito, preparazione all’esame finale e tesina, per un totale di 1500 ore. L'attività formativa consente l'acquisizione di complessivi 60 crediti universitari (ECTS - European Credits Transfer System), così ripartiti: Lezioni frontali 51 ECTS Lezioni a distanza 2 ECTS Elaborazione Tesina 5 ECTS Esame finale 2 ECTS
Stage: sono possibili stage e tirocini
Alunni per classe: 25


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto