Corso per rspp - aspp modulo b ateco 3-4-5-6-8-9 Brescia pubblicato da AQM SRL

AQM s.r.l.
A Provaglio d'Iseo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Provaglio d'iseo
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

OBIETTIVI Acquisire conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici compartiAcquisire capacità d'analisi per individuare i pericoli e quantificare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Provaglio d'Iseo
Via Edison 18, 25050, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

RSPP
SRL
DPI
Prevenzione

Programma

Contribuire all'individuazione d'adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza, per ogni tipologia di rischio Contribuire ad individuare, per le diverse lavorazioni del comparto, gli idonei dispositivi di protezione individuali – DPI Contribuire ad individuare i fattori di rischio per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria

DETTAGLI

Il modulo B di specializzazione, è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative La sua durata varia da 12 a 68 ore, a seconda del macrosettore di riferimento Come il modulo A, anche il modulo B è comune alle due figure professionali di RSPP e di ASPP Questo modulo si articola in macrosettori, costruiti tenendo conto dell'analogia dei rischi presenti nei vari comparti in base alla classificazione dei settori ATECO Nel sistema ATECO sono rappresentate tutte le tipologie lavorative, mediante una classificazione che consente di andare a ricercare la propria attività lavorativa nel raggruppamento di riferimento Il RSPP e l'ASPP che sono stati formati per un macrosettore, possono esercitare le rispettive funzioni solo all'interno di detto macrosettore In caso di nomina in azienda di macrosettore diverso da quello di forma-zione, dovrà essere effettuata la formazione specifica OBIETTIVIAcquisire conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici compartiAcquisire capacità d'analisi per individuare i pericoli e quantificare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto Contribuire all'individuazione d'adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza, per ogni tipologia di rischio Contribuire ad individuare, per le diverse lavorazioni del comparto, gli idonei dispositivi di protezione individuali – DPI Contribuire ad individuare i fattori di rischio per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria DESTINATARIIl MODULO B di specializzazione è obbligatorio per RSPP e ASPP Esso è adeguato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative Nota: Il RSPP e l'ASPP che sono stati formati per un macrosettore, possono esercitare le rispettive funzioni solo all'interno di detto macrosettore In caso di nomina in azienda di macrosettore diverso da quello di formazione, dovrà essere effettuata la formazione specifica REQUISITI MINIMI PER L'ACCESSODiploma di scuola media superiore quinquennale PROGRAMMAPer ogni macro-settore sono indicati i principali argomenti relativi ai diversi comparti che lo compongono:• rischi legati alla presenza di cancerogeni o mutageni• rischi chimici• rischi biologici• rischi fisici• rischi legati alla organizzazione del lavoro• rischio infortuni• rischio esplosioni• sicurezza antincendio• dispositivi protezione individuale (DPI)MACROSETTORIB1 – AGRICOLTURAB2 – PESCAB3 - COSTRUZIONI E SIMILIB4 – INDUSTRIE IN GENEREB5 – RAFFINERIE, GOMMA E CHIMICAB6 – COMMERCIO E ARTIGIANATOB7 – SANITA' E SERVIZI SOCIALIB8 – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SCUOLAB9 - ALBERGHI, UFFICI E SIMILARIValutazione: La valutazione si articola in verifiche intermedie e verifiche finali -Verifiche Intermedie: durante lo svolgimento del modulo di specializzazione il livello di ap-prendimento è controllato tramite verifiche, strutturate sia a test, che come soluzioni di casi; b) -Verifica finale : tale valutazione si svolge secondo le seguenti modalità, anche in forma inte-grata: -Simulazione obbligatoria, sia per i Responsabili che per gli Addetti al fine di misurare le competenze tecnico-professionali (come da standard formativi minimi) in situazione lavorativa durante l'esecuzione di compiti coerenti con l'attività dei due diversi ruoli; -Colloquio o test obbligatori, in alternativa tra loro, finalizzati a verificare le competenze cognitive relative alla normativa vigente Attestato: L'esito positivo della verifica finale, unitamente a una presenza pari almeno al 90% del monte ore, con-sente il rilascio, al termine del modulo di specializzazione, dell'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento, rilasciato dall'ASL su commissione della Regione Lombardia L'attestato riporterà anche il macro-settore di riferimento del corso, in quanto è solo all'interno del macrosettore interessato che si potranno svolgere le funzioni di RSPP o di ASPP Credito Formativo: La frequenza del modulo B costituisce Credito Formativo con fruibilità quinquennale anche per l'eventuale nomina a RSPP o ASPP in altra azienda dello stesso macrosettore In ogni caso, dopo i cinque anni scatta l'obbligo dell'aggiornamento PROGRAMMAZIONE (DATE E ORARI) MODULO B5: 68 oreMODULO B1: 36 oreMODULO B9: 8 oreMODULO B3: 60 oreMODULO B4: 48 oreMODULO B6: 24 oreMODULO B7: 60 oreMODULO B8: 24 oreINTRODUZIONE AL CORSO - NORMATIVA- mercoledì 4 maggio 2011: B5-B1-B3-B4-B6-B7-B8Dispositivi di Protezione Individuale venerdì 6 maggio 2011:B5-B1-B3-B4-B6-B7-B8Movimentazione Manuale dei carichi mercoledì 11 maggio 2011:B5-B1-B3-B4-B6-B7-B8Lavorare al computer e videoterminali venerdì 13 maggio 2011:B5-B1-B9-B3-B4-B6-B7-B8Emergenze ed evacuazione, primo soccorso mercoledì 18 maggio 2011B5-B1-B3-B4-B6-B7-B8Prevenzione antincendio venerdì 20 maggio 2011:B5-B1-B3-B4-B6-B7-B8B5-B1-B3-B4-B7Rischio da agenti chimici, schede di sicurezza mercoledì 25 maggio 2011:B5-B1-B3-B4-B7Rischio da agenti biologici venerdì 27 maggio 2011:B5-B1-B3-B4-B7La segnaletica di sicurezza, Attrezzature di lavoro, SICUREZZA MACCHINE mercoledì 1 giugno 2011:B5-B1-B3-B4-B7Rischio rumore mercoledì 8 giugno 2011:B5-B3-B4-B7Sicurezza in ufficio venerdì 10 giugno 2011:B5-B3-B4-B7Rischio elettrico, attività artigianali mercoledì 15 giugno 2011:B5-B3-B4-B7Lavoro dei giovani e lavoro notturno venerdì 17 giugno 2011:B5-B3 Donna e lavoro, lavoro notturno mercoledì 22 giugno 2011:B5-B9-B7Prevenire rischi da contaminazione venerdì 24 giugno 2011:B5Infortuni nelle costruzioni, movimentazione in cantiere mercoledì 29 giugno 2011:B5-B3Sicurezza nei cantieri , il piano di sicurezza E SALDATURA venerdì 1 luglio 2011:B5-B3Sicurezza nella sanità, movimentazione malati mercoledì 29 giugno 2011:B7Valutazione dei rischi nella sanità venerdì 1 luglio 2011:B7 COMBINAZIONI ATECO Per ogni iscrizione oltre al primo ateco chiedere offerta economica specificaI prezzi indicati fanno riferimento all'edizione oggetto della presente informativa AQM si riserva di modificare il costo sulle edizioni successive CORSI AZIENDALII corsi a catalogo di AQM srl possono essere erogati presso la sede del cliente e personalizzati, oppure riprogettati totalmente per rispondere al meglio alle esigenze formative rilevate Oltre al servizio di progettazione e di erogazione di specifici corsi aziendali, AQM srl gestisce anche servizi per la ricerca di finanziamento a coperture di queste iniziative FINANZIAMENTIAQM supporta le aziende richiedenti nella gestione di Piani formativi aziendali organizzati tramite specifici fondi interaziendali (Fondimpresa FAPI Ecc ) ed è inoltre disponibile ad erogare lo stesso corso (o altri su specifica richiesta) direttamente presso la Vostra sede e, qualora sussistano le condizioni, a farvi usufruire di finanziamenti regionali o settoriali, (L R 236/93, FONDIMPRESA, FAPI, ecc ) a copertura totale dei costi FONDIMPRESA VOUCHER PER LA FORMAZIONE Le aziende che versano Fondimpresa possono richiedere un voucher a copertura totale dei costi sostenuti per la frequenza al corso presso la sede AQM Si ricorda inoltre che i versamenti trasferiti dall'Inps in ciascuno degli anni dal 2004 al 2008, e disponibili sul Conto Formazione dell'Azienda devono essere completamente utilizzati entro i successivi 4 (anni), a decorrere dal gennaio 2007; a far data dall'anno 2009, le risorse trasferite dall'Inps nel corso di un anno, e disponibili sul Conto Formazione dell'Azienda, devono essere completamente utilizzate entro i successivi 2 (due) anni BANDO CAMERA COMMERCIOEventuali contribuiti erogati per la formazione professionale per le PMI attraverso Bandi per il recupero degli inve-stimenti Informazioni dettagliate: ******** Ufficio incentivi economici INFORMAZIONISegreteria corsi area tecnica e sicurezzaD ssa Giulia Zanelli ******** tel 030/ ******** AQM srl offre a tutte le aziende partecipanti 1 anno gratuito d'iscrizione a: Key to metals” con tre accessi, una Banca-Dati on-line per la ricerca di proprietà e corrispondenze di metalli a livello mondiale, concepita per aiutare a trovare in ben 27 Paesi e 45 Normative le corrispondenze incrociate tra materiali equivalenti, fornendo le proprietà dei materiali stessi Ai corsisti viene riservata una quotazione speciale per l'acquisto dei volumi della collana I criteri di scelta e di trattamento degli acciai da costruzione e da utensili” del dott Cesare Cibaldi

SEDI DEL CORSO

AQM srl
VIA EDISON PROVAGLIO D'ISEO (BS)
Mostra mappa

RECENSIONI Nessuna recensione inserita

La tua opinione conta FAI LA TUA RECENSIONE


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto